Qualcomm, nuovi Snapdragon svelati al prossimo CES, niente OpenCL per Adreno 400?

Qualcomm, nuovi Snapdragon svelati al prossimo CES, niente OpenCL per Adreno 400?

Secondo tradizione il produttore statunitense dovrebbe annunciare i propri nuovi SoC in occasione del prossimo CES, possibile la presenza del nuovo chip grafico Adreno 400, questa volta senza supporto OpenCL

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Telefonia
SnapdragonQualcomm
 

Stando a quanto dichiarato dal sito web Fudzilla, la statunitense Qualcomm dovrebbe, secondo aspettative, annunciare la propria nuova generazione di SoC per dispositivi mobile nel corso dei prossimi mesi e, insieme ad essi, il nuovo chip grafico Adreno 400. Se la tabella di marcia venisse rispettata, il produttore di chip potrebbe annunciare la nuova linea di SoC nel corso del prossimo CES, in programma per l'inizio del mese di gennaio a Las Vegas.

Non abbiamo ancora a disposizione molti dettagli per quanto riguarda la nuova serie di SoC Qualcomm ma sembra che il nuovo chip grafico Adreno 400 non supporterà la libreria OpenCL e non dedicherà risorse al calcolo generico. Molta più potenza dedicata al rendering dei giochi 3D quindi e meno capacità di calcolo generica.

Nel 2014 inoltre, la concorrenza sia sul piano GPU che CPU dovrebbe farsi per Qualcomm molto più agguerrita, con Nvidia che dovrebbe annunciare Tegra 5, dotato di chip Logan già in grado di impressionare per le proprie possibilità. Non dimentichiamoci poi della serie 6 dei chip grafici PowerVR che già equipaggiano in nuovi iPad e iPhone 5S e un'altro importante player come ARM che ha rivelato la propria Mali 700.

Non resta quindi che attendere il prossimo CES per tutte le conferme e smentite del caso. Possiamo in ogni caso stare certi che Qualcomm non si lascerà scappare con facilità l'importante ruolo di leader per quanto riguarda la produzione di SoC mobile che si è faticosamente guadagnata in questi anni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CrapaDiLegno06 Novembre 2013, 14:10 #1
Già OpenCL è quasi inutile in una workstation, mi spiegate a che serve in un SoC destinato al mondo mobile?
Per farci girare i client BOINC? Per applicare effetti con Photoshop? Per farci un rendering con motore RayTracing? Su un telefono/tablet?
Magari tra 2 o 3 anni si vedranno delle possibilità d'uso in SoC destinati a server/computer, ma oggi come oggi OpenCL non serve a nulla su ARM.
Se la sua assenza significa migliore efficienza per quello che il SoC è pensato per fare sul serio allora ben venga la mancanza del supporto.
Portocala06 Novembre 2013, 14:26 #2
Secondo me l'S5 avrà questo SoC.
Tedturb006 Novembre 2013, 14:54 #3
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Già OpenCL è quasi inutile in una workstation, mi spiegate a che serve in un SoC destinato al mondo mobile?
Per farci girare i client BOINC? Per applicare effetti con Photoshop? Per farci un rendering con motore RayTracing? Su un telefono/tablet?
Magari tra 2 o 3 anni si vedranno delle possibilità d'uso in SoC destinati a server/computer, ma oggi come oggi OpenCL non serve a nulla su ARM.
Se la sua assenza significa migliore efficienza per quello che il SoC è pensato per fare sul serio allora ben venga la mancanza del supporto.


Computational photography e' la prima applicazione di opencl per mobile che mi viene in mente di una lunga lista.
AnonimoVeneziano06 Novembre 2013, 17:02 #4
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Già OpenCL è quasi inutile in una workstation, mi spiegate a che serve in un SoC destinato al mondo mobile?
Per farci girare i client BOINC? Per applicare effetti con Photoshop? Per farci un rendering con motore RayTracing? Su un telefono/tablet?
Magari tra 2 o 3 anni si vedranno delle possibilità d'uso in SoC destinati a server/computer, ma oggi come oggi OpenCL non serve a nulla su ARM.
Se la sua assenza significa migliore efficienza per quello che il SoC è pensato per fare sul serio allora ben venga la mancanza del supporto.


Image processing and filtering al volo e' una delle applicazioni principali, non perche' e' piu' veloce, ma perche' si consuma meno a farlo sulla GPU che sulla CPU.

Inoltre, rimanendo nel campo giochi, considerando che la maggior parte dei giochi usano una parte infima della GPU su un cellulare parte della sua potenza potrebbe essere utilizzata per qualcosa di interessante (fisica? texture procedurali? ... etc).

Il grosso problema di OpenCL su mobile e' che Google non lo vuole perche' non e' "performance portable" e vuole invece spingere il suo Renderscript ... che e' pero' tuttaltro che pronto (non sanno neanche loro che farne). Sui device Google (Nexus) OpenCL rimane non utilizzabile e non esposto ai programmatori anche se sul sistema operativo sono state trovate le librerie necessarie con il supporto GPU adeguato (ad esempio per il Nexus 7). Inoltre le applicazioni OpenCL non possono finire su Play Store al momento.

Ciao
CrapaDiLegno06 Novembre 2013, 20:53 #5
Per fare "Image Processing" nvidia ha dimostrato con il Tegra4 che non serve OpenCL ma un HW fatto apposta.
Vi sfugge che un SoC ARM non è una CPU monolitica di Intel e si possono aggiungere a volontà unità di calcolo dedicate. Messo un DSP per l'audio e un engine per le immagini, quale altra applicazione necessita di accelerazione OpenCL?
I giochi? Ma neanche per sogno, con le DirectX 11 possono usare Direct Compute.

Fa bene Qualcomm a fregarsene del supporto se questo significa meno efficienza per il resto.
lookgl07 Novembre 2013, 10:35 #6

Andreno vs Radeon

Non vorrei dire ma ci potrebbe essere sotto qualcosa che non sappiamo. Amd che fa un soc arm con gpu radeon gcn ed opencl, come se avessero diviso il settore mobile nello stesso modo dei desktop
radeon vs firepro e adreno vs radeon.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^