ProtonVPN arriva su iOS con un'applicazione gratuita

ProtonVPN arriva su iOS con un'applicazione gratuita

ProtonVPN sbarca anche su iOS con un'applicazione gratuita che permette di accedere al servizio senza limiti di banda o di tempo e con la certezza che i propri dati non saranno divulgati

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
 

La richiesta di servizi VPN per navigare in sicurezza e cercare di mantenere un minimo di privacy è aumentata notevolmente negli ultimi anni, grazie anche agli scandali legati alla sorveglianza online da parte dei governi. ProtonVPN è emerso come uno dei servizi più attenti agli aspetti della sicurezza e della privacy, tanto da essere coinvolto da Mozilla, e ha ora lanciato il proprio servizio in forma gratuita su iOS.

ProtonVPN ha annunciato la disponibilità su iOS della propria applicazione gratuita, che permette di fruire del servizio senza limiti di tempo e di banda, così come senza alcun tipo di pubblicità.

Andy Yen, fondatore di ProtonVPN, afferma che "è importante che tutti abbiano gli strumenti necessari per proteggere la propria privacy e la propria libertà online. Questo è il motivo per cui stiamo rilasciando ProtonVPN per iOS gratuitamente. Con il lancio dell'applicazione per iOS, ProtonVPN è ora disponibile per tutti i principali sistemi operativi".

L'aspetto della redditività del servizio, che risponde alla domanda "come è possibile mantenere il servizio gratuito senza vendere i dati degli utenti?", è spiegato dalla stessa ProtonVPN: la versione gratuita viene finanziata dagli utenti paganti, che in cambio ricevono vantaggi come funzionalità aggiuntive, e dalle donazioni.

Esiste comunque una versione a pagamento, che permette di sfruttare appieno le funzionalità di ProtonVPN come il Secure Core: tale architettura prevede che il segnale passi per diversi server, posizionati in vari punti del globo, così da garantire la sicurezza dei dati.

Il lancio di ProtonVPN per iOS coincide con il raggiungimento di un milione di utenti per il servizio: un numero significativo, che pone il servizio tra quelli più utilizzati a livello mondiale.

Il dottor Yen afferma che "viviamo in un'epoca digitale. Lavoro, divertimento, socializzazione - sta tutto migrando verso il mondo online. Questo significa che la cifratura e la privacy dei dati non sono più un optional, sono elementi necessari e fondamentali per una società funzionante". Non potremmo essere più d'accordo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bancodeipugni15 Novembre 2018, 12:42 #1
mo dopo stiamo apposto si'

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^