Processore Intel Atom a 1,2 GHz per Nokia N9?

Processore Intel Atom a 1,2 GHz per Nokia N9?

Dalla partnership tra Intel e Nokia potrebbe nascere a breve il primo smartphone MeeGo: per Nokia N9 si parla di processore Intel Atom a 1,2 GHz. La risposta di Intel agli annunci della concorrenza al CES 2011?

di pubblicata il , alle 11:04 nel canale Telefonia
NokiaIntelAtom
 

Il biennio che ci aspetta potrebbe riservare molte sorprese e andare a modificare equilibri che da anni sono ormai considerati intoccabili. Con l'annuncio di Ballmer durante la conferenza del CES del prossimo supporto delle soluzioni Microsoft Windows alle architetture ARM, il mondo delle soluzioni di Mobile Computing sicuramente vedrà uno scossone, dopo anni in cui Intel ha spadroneggiato in tutti i dispositivi dai netbook in su. In molti hanno visto, dopo le parole del CEO di Microsoft, proprio nel cielo di Intel addensarsi nubi per il futuro, nonostante le dichiarazioni di sicurezza ostentate dai vertici dell'azienda di Santa Clara.

Il successo delle piattaforma Nvidia Tegra 2, basate su architettura ARM, in ambito mobile è un altro dei motivi che secondo gli analisti, unito all'annuncio di Ballmer, dovrebbe destare qualche preoccupazione in casa Intel. Quest'ultima in realtà da tempo prepara una strategia per l'ambito ultra mobile: l'annuncio dell'anno scorso a Barcellona della partneship con Nokia per lo sviluppo di Meego è solo l'ultimo dei tasselli ordinati da Intel negli anni. Certo le soluzioni Moorestown di cui da parecchio tempo sentiamo parlare non hanno al momento trovato modo di sfociare sul mercato e molti le considerano una chimera. Personalmente avevamo un pensiero simile nei confronti delle soluzioni Tegra di Nvidia, dopo che per anni le abbiamo viste in mostra al Mobile World Congress, quando ancora addirittura si chiamava 3GSM, ma il CES di quest'anno ci ha decisamente smentiti e con Tegra 2 Nvidia è il motore di molte delle ultime e più performanti proposte tablet e smartphone.

La partnership tra Nokia e Intel probabilmente punta a un risultato simile e stando a quanto riportato da Electronista ed Engadget (che riprendendono una fonte finlandese, paese natale della stessa Nokia) potrebbe avere nei prossimi mesi finalmente i primi attesi sviluppi. MeeGo potrebbe fare il suo debutto assieme alla nuova infornata di soluzioni Intel, tra cui alcune dedicate in modo specifico al mobile. Le fonti in rete individuano nel cuore del primo probabile terminale MeeGo, il Nokia N9, un processore Intel Atom a 1,2GHz: in particolare si parlerebbe di un SoC Medfield con processo produttivo a 32nm.

Quest'ultimo rappresenta un importante passo evolutivo integrando sullo stesso chip i componenti che nella precedente piattaforma Moorestown erano separati, ossia il processore Intel Atom della serie X6xx, noto con il nome in codice di Lincroft e il platform controller hub MP20 noto con il nome in codice di Langwell. Con le architetture ARM sulla via per sbarcare in massa sui PC, Intel ha dunque pronte le armi per erodere quote di mercato alle soluzioni ARM in ambito mobile. Tornando al Nokia N9 si vocifera che possa integrare alcuni degli elementi attualmente in dote a Nokia N8, tra cui la fotocamera da 12 megapixel, mentre le novità saranno la tastiera estesa QWERTY a scorrimento e probabilmente il supporto alle tecnologie LTE.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marox21 Gennaio 2011, 11:20 #1
ma quanto consuma sto motore !? secondo me ci stiamo spingendo un po troppo oltre il termine di cellulare!

io ad esempio vorrei tanto un cellulare in bianco e nero con ricarica solare o a scuotimento, cosi non si spegne mai
fpg_8721 Gennaio 2011, 11:28 #2
Già mi immagino la Comunity Open ke crea il boot loader per piazzarci anche W7!!
Chissà la batteria quanto durerà!!
elevation121 Gennaio 2011, 11:29 #3
cmq è vero bisognerebbe puntare di più sulle batterie.. anche io vorrei qualcosi che consumi poco e con un mini pannello solare
Tedturb021 Gennaio 2011, 11:32 #4
mah, idea buona, ma lo vedo come un altro flop pauroso di nokia, che le prendera come prestazioni da tegra 2 e con la batteria che non durera nulla (o sara' un mattone)
ilratman21 Gennaio 2011, 11:33 #5
Finalmente è arrivata l'evoluzionedella piattaforma menlow era molto che la si aspettava.
Dalle news sembra però a 45nm e non a 32 per cui mi aspetto un tdp almeno sui 3w, menlow ne aveva complessivamente 5w tra cpu chipset e scheda video, sarebbe però meglio scendessero sotto i 2w.
Staremo a vedere ma finalmente atom comincia ad avere un senso.
ilratman21 Gennaio 2011, 11:36 #6
Originariamente inviato da: Tedturb0
mah, idea buona, ma lo vedo come un altro flop pauroso di nokia, che le prendera come prestazioni da tegra 2 e con la batteria che non durera nulla (o sara' un mattone)


Menlow era molto meglio di tegra, io avevo z530+gma500, e il nuovo sarà meglio di tegra2 con il nuovo design.

Staremo a vedere.
braindamage8721 Gennaio 2011, 11:45 #7
Non vedo l'ora che venga presentato per vedere effettivamente cosa porterà di nuovo Nokia nel 2011!
Di sicuro il mio prossimo cellulare avrà sistema operativo Meego. Questo è certo.
La scelta di Atom potrebbe essere un po' azzardata anche sul fronte dei consumi rispetto ad un più tradizionale ARM, però con la batteria giusta e accorgimenti particolari sono sicuro che si possano ottenere dei risultati sorprendenti. Di certo bisogna lavorare molto sotto questi aspetti!
Kuarl21 Gennaio 2011, 11:51 #8
mi sembra assai improbabile. Il prossimo cellulare top di gamma nokia con meego dovrebbe utilizzare la piattaforma u8500 di st-ericsson, che è un cortex a9 con gpu integrata mali 400 (equivalente in termini di potenza ad un tegra 2). Tant'è che attualmente è l'unica piattaforma arm supportata da meego oltre a quella dell'n900. Tale supporto inoltre è presente in meego fin dagli stadi iniziali di sviluppo, come a dire che meego nella sua declinazione mobile è stato pensato per supportare fin da subito processori dual core arm.

Più probabile che nokia faccia uscire un prodotto fuori gamma con processore intel, tanto per saggiare il mercato, ma il rischio finanziario nel fare un cellulare su piattaforma intel è troppo alto per nokia.
extremelover21 Gennaio 2011, 12:03 #9
Sembra che questa forte spinta di Nokia ad andare in direzione opposta alla concorrenza non la stia spingendo molto lontana.

L'900 l'ho avuto...per me era un aborto. Faceva davvero tutto e male.

Tutto IMHO ovviamente, e mai più Nokia per me, ovviamente.
Ale892221 Gennaio 2011, 12:03 #10
Ma scusate un attimo. Un pannello solare in un telefono a cosa può mai servire? Non penso che andrete in giro tutti con il telefono in mano per caricare la batteria! Piuttosto la carica con il movimento come gli orologi la troverei utile visto che alla fine il cellulare lo si tiene in tasca

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^