Portana, è italiano il 'porting' di Cortana su Android

Portana, è italiano il 'porting' di Cortana su Android

Un gruppo di hacker italiano è riuscito a portare le risposte di Cortana, l'assistente virtuale di Microsoft, all'interno di un'applicazione per Android

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:31 nel canale Telefonia
MicrosoftWindows PhoneAndroid
 

Microsoft ha iniziato a proporre il suo software mobile anche sulle piattaforme concorrenti, iOS e Android, cercando di sfruttarne la popolarità. Corre voce che ben presto il gigante di Redmond possa portare anche il suo Cortana sui sistemi operativi della concorrenza, ovvero l'assistente virtuale di Windows Phone che arriverà su Windows 10 la prossima estate. Ma i ragazzi italiani di OrangeSec non hanno voluto aspettare la concretizzazione di queste indiscrezioni.

Il gruppo ha annunciato al Droidcon 2015 di Torino di essere al lavoro su un progetto per rendere Cortana funzionante sui dispositivi Android. Portana, questo il suo nome, non è un porting vero e proprio: il software, già mostrato al pubblico in una sua prima fase di sviluppo, è stato creato dal punto grafico sfruttando le API di Google. Attraverso l'intercettazione delle richieste ai server Microsoft e le tecnologie di dettatura vocale integrate su Android, il gruppo è riuscito a creare un'app in grado di fornire le risposte di Cortana selezionate da Microsoft anche su Android.

Portana al momento parla solo italiano e il suo funzionamento è garantito solo se si è connessi ad internet. In più, naturalmente non è in grado di interfacciarsi con Android, pertanto gran parte dei comandi vocali e delle funzionalità invece presenti su Windows Phone sono interdette. Contattata da VentureBeat, Microsoft ha risposto: "Crediamo che il modo migliore per vivere l'esperienza completa di Cortana come progettata da Microsoft sia possibile solo con Windows Phone e Windows 10 Technical Preview".

In effetti, Microsoft potrebbe correre presto ai ripari a riguardo di una tale vulnerabilità del proprio assistente virtuale, dal momento che il gruppo OrangeSec è riuscito ad accedere agli asset di Cortana senza il permesso formale della società. In più, il gigante di Redmond non ha mai confermato di essere in effetti al lavoro su un porting del proprio assistente virtuale sulle altre piattaforme concorrenti. Si tratta di un'eventualità comunque non così difficile a credersi: l'approccio al settore da parte di Microsoft è sempre più simile a quello di Google, società che offre Google Now non solo sul suo Android, ma anche su iOS.

Di contro Google si è sempre mostrata restia a portare il suo software anche su Windows Phone: secondo Big G la piattaforma mobile di Microsoft è scarsamente diffusa in tutto il mondo, e i lavori di sviluppo del software non sarebbero ancora sufficientemente convenienti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123420 Aprile 2015, 14:00 #1
A me sembra tanto una roba fine a sé stessa...
acerbo20 Aprile 2015, 14:05 #2
Pxttana sarebbe stato piu' carino
Giustaf20 Aprile 2015, 15:09 #3
Originariamente inviato da: acerbo
Pxttana sarebbe stato piu' carino


pensato la stessa cosa!
CerealeFurbo20 Aprile 2015, 15:14 #4
mannaggia mi avete preceduto, malpensanti
noldo20 Aprile 2015, 15:17 #5
Perché non siete adepti del sommo sacerdote Mosconi, ormai defunto, altrimenti avreste detto Portanna!!!
Angelorpheus20 Aprile 2015, 15:30 #6
Originariamente inviato da: noldo
Perché non siete adepti del sommo sacerdote Mosconi, ormai defunto, altrimenti avreste detto Portanna!!!


pensato lo stesso, RIP Germano
TonyVe20 Aprile 2015, 16:29 #7
E' una bomba l'audio del video, lo consiglio a tutti.
montanaro7921 Aprile 2015, 09:17 #8
perchè fare questa cosa quando cortana arriverà anche su android ?? O la notizia letta su questo forum era una bufala ?
SpyroTSK21 Aprile 2015, 16:34 #9
Originariamente inviato da: montanaro79
perchè fare questa cosa quando cortana arriverà anche su android ?? O la notizia letta su questo forum era una bufala ?


no, non hai capito, siccome le notizie qui arrivano in ritardo, pure il pesce è in ritardo



cmq la notizia è vera, un senso non ce l'ha (cit. vasco) a livello di utilizzo perchè sarà comunque portato da MS su android e ios, però già specifica che non saranno attive tutte le funzioni (in parte per motivi legati all'os/apps, altre puramente commerciali), quindi per esempio le funzioni non supportate dall'app cortana originale potranno essere "gestite" da Portana o terzi proxy (perchè in effetti tecnicamente è un proxy).

https://github.com/OrangeSec/CortanaProxy
http://www.networkworld.com/article...ed-portana.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^