POCO X2 sarà il nuovo smartphone di Pocophone e avrà un display a 120Hz (e non solo). Le specifiche

POCO X2 sarà il nuovo smartphone di Pocophone e avrà un display a 120Hz (e non solo). Le specifiche

Si riaffaccia sul mercato POCO, l'azienda nata da una costola di Xiaomi, che ha colpito qualche anno fa con uno smartphone dalle potenzialità da top di gamma ma ad un prezzo decisamente inferiore alla concorrenza. Ora il successore è pronto ad arrivare sul mercato.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

POCO X2, sarà questo il nome del nuovo Pocophone ossia lo smartphone successore del Pocophone F1 che qualche anno fa arrivò sul mercato destando particolare interesse tra il pubblico più esigente per le sue caratteristiche tecniche da primo della classe ma anche per quel suo prezzo davvero aggressivo nei confronti di altri brand. Ora l'azienda, costola di Xiaomi, è pronta a riprovarci e per farlo ha intenzione di destare ancora più scalpore con un device dalla scheda tecnica che pochi altri posseggono. Si chiamerà POCO X2 e arriverà in India il prossimo 4 febbraio.

POCO X2: le caratteristiche tecniche da top di gamma

Cosa farà parlare di questo POCO X2? Sicuramente il suo essere top di gamma con caratteristiche che addirittura mancano ad oggi ad un device del genere ma sicuramente ad un prezzo concorrenziale ben al di sotto della media degli altri brand, almeno stando alle informazioni arrivate fino ad oggi. In questo caso ecco che il POCO X2 dovrebbe possedere un display potenziato con un refresh rate addirittura pari a 120Hz. Una funzionalità estrema che renderebbe il device accattivante per i giocatori su smartphone ma anche per chi adora avere la fluidità massima nell'uso quotidiano del device.


Clicca per ingrandire

A tutto questo si aggiungeranno anche ulteriori specifiche tecniche capaci di rendere il device estremo lato gaming. POCO X2 infatti possederà anche raffreddamento a liquido per preservare il processore e le sue componenti, quindi una CPU Snapdragon ed anche un sensore fotografico Sony da 64MPx (nello specifico IMX686). Il resto purtroppo non è lecito saperlo e le uniche ulteriori informazioni in merito riguardano la possibile presenza della ricarica rapida, della porta USB-C come anche del jack da 3.5mm.

Per saperne di più chiaramente bisognerà aspettare il prossimo 4 febbraio quando in India verrà presentato ufficialmente. A quel punto, oltre alle specifiche tecniche e alle immagini ufficiali sul design, sarà possibile anche capire se lo smartphone arriverà anche in Europa e dunque in Italia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala27 Gennaio 2020, 15:11 #1
Notch o buco? Spero abbia la popup camera come il 9T Pro
calabar27 Gennaio 2020, 16:35 #2
Viste le caratteristiche annunciate tempo per l'autonomia.
Ad ogni modo su questo telefono bisogna tener d'occhio anche il contorno, il suo predecessore aveva mancanze oggi poco accettabili per un medio di gamma, le caratteristiche top e il prezzo basso pare abbiano avuto un contraltare.
domthewizard27 Gennaio 2020, 17:06 #3
se volete sapere il resto delle caratteristiche cercatevi quelle del redmi k30, visto che sarà quello rimarchiato (come il k20/k20 pro che è la versione cinese dello xiaomi mi9t/mi9t pro)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^