Piattaforme Texas Instruments per telefonini low-cost

Piattaforme Texas Instruments per telefonini low-cost

Da Texas Instruments due piattaforme pensate per equipaggiare dispositivi a basso costo, focalizzando l'attenzione sulla qualità delle funzioni telefoniche.

di pubblicata il , alle 15:04 nel canale Telefonia
 

Il mercato dei cellulari vive di due mondi completamente diversi: da una parte il mercato dei cellulari sempre più tecnologici con decine di funzioni aggiuntive, dall'altra il mercato dei paesi emergenti, la cui richiesta è quella di dispositivi a prezzi accessibili che permettano principalmente l'accesso alle telecomunicazioni.

Con un occhio a quest'ultimo mercato Texas Instruments ha annunciato la produzione della terza generazione di soluzioni GSM per dispositivi low-cost. La nuova piattaforma LoCosto ULC risulta migliorata nelle funzionalità, con una qualità doppia rispetto alle precedenti generazioni per quando riguarda il volume della voce sul rumore di fondo.

Migliorato anche l'utilizzo delle risorse, con un minor consumo che permette di aumentare del 60% la durata delle batterie in standby e del 30% il tempo di conversazione. La piattaforma TCS2305 fornisce solo funzioni GSM dual band, mentre la TCS2315 offre anche accesso al GPRS. Entrambe integrano la radio FM.

Le due piattaforme dovrebbero aiutare a ridurre il costo dei dispositivi, infatti, ad esempio, supportando in modo nativo schermi fino a 128x165 pixel e 65k colori, non necessitano di un modulo aggiuntivo di memoria SDRAM per la gestione del display.

In più utilizzano meno componenti, sono più piccole e permettono la ricarica via USB. La tecnologia utilizzata per la produzione dei chip componenti è quella a 65 nanometri. Il modulo con GPRS supporta inoltre fotocamere fino alla risoluzione VGA e l'espandibilità della memoria tramite schede SD/MMC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor23 Febbraio 2007, 15:16 #1
non capisco: puntano a bassi consumi e a eliminare gli spechi, e poi ci mettono il supporto ai display a colori (quelli in B/N consumano meno), ci mettono un modulo con GPRS, possibili fotocamere e slot SD/MMC!

io punterei a un telefono veramente low-cost, con funzionalità minime (telefono, sms e nient'altro), display monocromatico e prezzo di acquisto fortemente competitivo (tipo 10-20 euro)
tommy78123 Febbraio 2007, 15:33 #2
bè. trovi motorola e nokia a colori già a 49 euro, se con questo sistema li portassero a 29 sarebbe già un affare per chi usa il telefonino per chiamare e mandare sms, niente fronzoli, buona autonomia ed un prezzo decente. vedremo come risponderanno le case produttrici...
Luca6923 Febbraio 2007, 15:40 #3
Non sono pensati per i mercati europei, ma per quelli piú "poveri", tipo Cina
Cosimo23 Febbraio 2007, 15:40 #4
29? Penso dovrebbe costare molto meno per essere utile in paesi come sudan, ciad... Dove un lavoratore guadagna 10 euro al mese. (Correggetemi se sbaglio)
pikachu7723 Febbraio 2007, 17:00 #5
Cosimo

29? Penso dovrebbe costare molto meno per essere utile in paesi come sudan, ciad... Dove un lavoratore guadagna 10 euro al mese. (Correggetemi se sbaglio)


Pechè non gli regali il tuo???
neom23 Febbraio 2007, 17:19 #6
gprs, fotocamera e colori ben vengano anche per i paesi "poveri" se allo stesso prezzo... ho anche un nokia 1101 pagato 39euro, se dovessero farne della stessa tipologia (batteria da 5-7giorni, robustezza e velocità senza paragoni) ben vengano anche sul nostro mercato..
brikkio23 Febbraio 2007, 17:28 #7
dei moduli così, se consumassero davvero poco, potrebbero essere anche integrati aggiunti su palmari e notebook non credete?
ugofoscolo23 Febbraio 2007, 17:34 #8
a mio parere questi moduli verranno integrati con display ldc perchè così l'utente sarà puù invogliato a comprare il cellulare, anche se avrà pochissime funzioni
Dexther23 Febbraio 2007, 21:08 #9
Il commento di Cosimo è intelligente ; posti dove 29 $ sono il risultato di 1 anno di lavoro non sò se potranno essere il target di mercato di questi prodotti.
Bisognerebbe individuare meglio verso quale tipo di popolazione siano indirizzati...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^