Ottima autonomia operativa per HTC One (M8), superiore anche ad LG G2

Ottima autonomia operativa per HTC One (M8), superiore anche ad LG G2

In base alle prime analisi, HTC One (M8) sembra riportare un'ottima autonomia operativa, a prescindere dai "soli" 2.600mAh della batteria integrata non removibile

di Nino Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Telefonia
HTCLG
 

La parola d'ordine della nuova generazione di smartphone sembra essere (finalmente) autonomia. Molti fra gli smartphone presentati hanno introdotto una nuova modalità di risparmio energetico estremo, oltre ad una presunta ottimizzazione del software che andremo ad analizzare in maniera approfondita durante le nostre fasi di test.

HTC One (M8)

HTC One (M8) è il top di gamma di prossima generazione ad annoverare la batteria più piccola, con soli 2.600mAh rispetto ai 2.800 di Galaxy S5 e i 3.200mAh di Xperia Z2. Ciò nonostante sulla base dei primi test effettuati da PhoneArena, HTC One (M8) riesce ad avere un'autonomia operativa non solo di gran lunga superiore al suo predecessore (che aveva una batteria da 2.300mAh), ma anche ai migliori smartphone della passata generazione in fatto di durata della batteria.

"Superare la soglia delle 7 ore nel nostro test significa entrare nella fascia di durata tipica dei phablet", sono le parole che usa la pubblicazione per commentare il risultato di 7 ore e 12 minuti, superiore di oltre 20 minuti rispetto ad LG G2 che implementa la tecnologia SiO+, con la quale riesce a superare tutti gli altri smartphone in commercio nella nostra batteria di test. LG G2 implementa inoltre una batteria da 3.000mAh, sensibilmente più grande rispetto a quella del nuovo One (M8).

HTC One (M8)

Inoltre, il nuovo top di gamma HTC supporta una nuova tecnologia di risparmio energetico che, a detta della società, consente un'autonomia operativa di oltre 30 ore di standby, anche con solamente il 10% di carica residua.

In redazione abbiamo già un'unità che testeremo al più presto e, come di consueto, analizzeremo con cura tutte le modalità d'uso dello smartphone. Sarà interessante verificare come si comporterà la nuova ammiraglia di HTC nella nostra batteria di test (così come tutte le nuove proposte) e se realmente sarà in grado di superare G2, lo smartphone che fino ad ora si è rivelato il punto di riferimento nella sua categoria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PsychoWood27 Marzo 2014, 17:38 #1
Siamo sempre a spizzichi e bottoni... non potevano mettere direttamente una batteria da 3000mAH o più, e tagliare la testa al toro?
molochgrifone27 Marzo 2014, 17:40 #2
Originariamente inviato da: PsychoWood
Siamo sempre a spizzichi e bottoni... non potevano mettere direttamente una batteria da 3000mAH o più, e tagliare la testa al toro?


Io sono più curioso di vedere i test di durata fatti con utilizzo reale e non mediante lo script che usa phonearena. Se con quei mAh fossero riusciti ad ottenere un'autonimia superiore a quella del G2 nell'uso reale sarebbe comunque un buon risultato. Certo, se come dici tu la batteria avesse avuto più Ah il risultato - al momento ipotetico - sarebbe stato ancor più interessante
Portocala27 Marzo 2014, 17:46 #3
Originariamente inviato da: iNino
La parola d'ordine della nuova generazione di smartphone sembra essere (finalmente) autonomia.

Ben 20 minuti in più !!!! CHE TRAGUARDO!!!! CHE PRESTAZIONI!!!

Significa che invece di metterlo sotto carico all'inizio del telegiornale delle 20, lo posso mettere appena inizia il meteo.

E tutto grazie a questa nuova modalità "Se sotto 10% di carica ti spengo qualsiasi funzione smart".


PAZZESCO.




qboy27 Marzo 2014, 18:12 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
Questi i test di Gsmarena (ottenuti disabilitando l'opzione Extreme Power Saving Mode):


non ci capiso molto di questi test, potresti riassumere? intanto grazie
Stig27 Marzo 2014, 18:15 #6
Originariamente inviato da: Portocala
Ben 20 minuti in più !!!! CHE TRAGUARDO!!!! CHE PRESTAZIONI!!!

Significa che invece di metterlo sotto carico all'inizio del telegiornale delle 20, lo posso mettere appena inizia il meteo.

E tutto grazie a questa nuova modalità "Se sotto 10% di carica ti spengo qualsiasi funzione smart".


PAZZESCO.






guarda che io con il G2, con uso non intenso, ci riesco a fare 2 giorni pieni!!
Quindi sicuramente non rimarrai a secco il primo giorno, garantito!

La vera domanda che mi pongo in generale è: cosa ha questo terminale di cosi sconvolgente rispetto ad un G2 della "scorsa generazione" tale da costare attualmente il DOPPIO??
Mparlav27 Marzo 2014, 18:42 #7
Originariamente inviato da: qboy
non ci capiso molto di questi test, potresti riassumere? intanto grazie


Gsmarena li prova così:
http://www.gsmarena.com/gsmarena_la...eview-751p6.php

in breve, tempo di conversazione fino ad esaurimento. Navigazione Wifi fino ad esaurimento tramite script.
Riproduzione video fino al 10% (perchè molti terminali si bloccano prima).
Quell'endurance rating ti da un'idea di quanto tempo debba passare tra una ricarica e l'altra, facendo un'ora di conversazione, più un'ora navigazione, più un'ora di video al giorno.
Mparlav27 Marzo 2014, 18:50 #8
Originariamente inviato da: Stig
guarda che io con il G2, con uso non intenso, ci riesco a fare 2 giorni pieni!!
Quindi sicuramente non rimarrai a secco il primo giorno, garantito!

La vera domanda che mi pongo in generale è: cosa ha questo terminale di cosi sconvolgente rispetto ad un G2 della "scorsa generazione" tale da costare attualmente il DOPPIO??


Infatti l'uscita della nuova generazione darà ottime occasioni d'acquisto per i modelli "vecchi"

LG G2 16/32GB a 340-410 euro (pensa te a ridosso dell'uscita del G3)

HTC One 32GB a 390 euro (e secondo me scenderà presto di altri 30-40 euro), e ti godi l'alluminio, se è questo il punto.
Nexus 5, S4, Z1, Note 3 ce n'è per tutti, e senza spendere 600-650 euro per questi nuovi top di gamma.
Cappej27 Marzo 2014, 18:58 #9
Lenovo i780, 4000mhp , dual sim, quadcore Mediateck...

180 euro... 3 giorni completi con tutto attivo (wifi-3g-GPS... devo provare il bluetooth)

ovviamente niente giochi, solo applicazioni di routine sempre connesse

è una cinesata di importazione ma fa al caso mio... e comunque un LENOVO
PhoEniX-VooDoo27 Marzo 2014, 19:00 #10
Originariamente inviato da: Stig
guarda che io con il G2, con uso non intenso, ci riesco a fare 2 giorni pieni!!
Quindi sicuramente non rimarrai a secco il primo giorno, garantito!

La vera domanda che mi pongo in generale è: cosa ha questo terminale di cosi sconvolgente rispetto ad un G2 della "scorsa generazione" tale da costare attualmente il DOPPIO??


énnuovo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^