OPPO si prepara al San Valentino! Guardate quante proposte di regalo potete avere

OPPO si prepara al San Valentino! Guardate quante proposte di regalo potete avere

Valanga di offerte per San Valentino da parte di OPPO! In questo caso l'azienda propone tantissimi device che possono andare ad hoc per la festa degli innamorati. Ecco una sorta di carrellata con tutti questi prodotti.

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
Oppo
 

Arriva San Valentino e con esso anche la volontà da parte dei produttori di gadget tech di proporre ai propri utenti possibili offerte da regalare ai propri partner. Un'idea regalo perfetta per la propria metà che sia però al passo con i tempi e in questo caso compeltamente tecnologica. Tantissime le opzioni in questo caso con OPPO visto che l'azienda cinese leader in ambiente mobile e non solo permette di scegliere tra smartphone, smartwatch ma anche auricolari e molto altro. Vediamo allora qualche idea da poter acquistare.

OPPO Watch

Partiamo da il nuovo OPPO Watch ossia lo smartwatch dal design estremamente elegante che permette di utilizzare il meno possibile lo smartphone grazie ad Android WearOS e dunque grazie anche alle risposte realizzabili direttamente sull'orologio. In questo caso gli utenti possono utilizzare lo smartphone per avere sempre a portata di mano le nitifiche ma soprattutto anche per effettuare sport grazie alle cinque modalità di allenamento disponibili. Linee fortemente morbide con una cassa in alluminio ma soprattutto una forma rettangolare che permette maggiore spazio per le notifiche ma anche un migliore utilizzo quotidiano.

Tante le funzionalità: prima fra tutte quella della misurazione dell'ECG ossia l'elettrocardiogramma che permetterà di avere una visione completa da questo punto di vista del nostro corpo. Non solo perché si avrà anche il controllo del sonno, il battito cardiaco classico continuativo ma anche la possibilità di avere sotto stretta sorveglianza varie tipologie di esercizi come camminata, corsa, bicicletta ma anche nuoto visto che OPPO Watch è resistente finoa a 3ATM nella versione più piccola e 5ATM in quella più grande.

  • Display: AMOLED vers. 1,6″ (320 x 360 pixel) modello 41 mm 301 ppi
    AMOLED vers. 1,91″ (402 x 476 pixel) 46 mm 326 ppi
  • Processore: Snapdragon Wear 3100 con co-processore Apollo 3
  • RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 8 GB
  • Sensori: accelerometro 3 assi, giroscopio, geomagnetico, barometro, sensore cardiaco ottico, sensore ambientale
  • Resistenza all’acqua: 3 ATM (41 mm); 5 ATM (46 mm)
  • Batteria: 300 mAh (41 mm) per 14 giorni; 430 mAh (46 mm) per 21 giorni
  • Sistema Operativo: ColorOS Watch con compatibilità con Android 6.0 e superiori
  • Connettività: 4G via eSIM, Wi-Fi 802.11n 2.4 GHz, Bluetooth 4.2 LE, GPS, NFC

OPPO Enco X

Ci sono anche le cuffie ossia le OPPO Enco X che assicurano ottime prestazioni soprattutto in chiamata grazie alla tecnologia di ultimissima generazione e soprattutto grazie alla cancellazione del rumore a 3 microfoni con filtro adattivo e rilevamento del vento. In questo caso gli Enco X sono auricolari true wireless capaci di avere un elevato livello di utilizzo anche in ambienti particolarmente rumorosi.

In tal caso il tutto avviene grazie alla collaborazione tra OPPO e Dynaudio che permette di avere fino a 4 diverse impostazioni per la cancellazione del rumore. Massima in caso di massimo godimento dell'audio magari nei mezzi pubblici o ambienti fortemente rumorosi, Cancellazione del rumore per attenuare il rumore ambientale e poi ancora Modalità Trasparenza per ascoltare il mondo esterno senza dover togliere gli auricolari e poi niente cancellazione del rumore.

 

 

OPPO Reno4 Pro 5G

OPPO Reno4 è la nuova serie di smartphone dell’azienda cinese. In questo caso OPPO Reno4 Pro è il device top di gamma della serie, che non solo si presenta con un corpo in vetro e alluminio fortemente elegante ma anche con tecnologie all’avanguardia come la ricarica rapida a 65W che permette tempi da record. OPPO ancora una volta sembra voler prendersi la fascia medio alta del mercato e lo fa con un Reno4 Pro che è capace non solo di garantire performance elevate grazie alla presenza dello Snapdragon 765G ma anche a 12GB di RAM e ad uno storage da 256GB che permette la massima archiviazione proprio considerandolo uno smartphone da riprese o scatti fotografici di qualità elevata. 

C’è chiaramente anche il display che qui è un’unità AMOLED da 6.5 pollici leggermente curva ai lati ma meno di quanto non ci si possa attendere dall’azienda. Un plus che permette di avere una buona ergonomia in mano, grazie anche ad un peso davvero basso di 172 grammi, ma anche un utilizzo veloce con le dita. Il tutto condito da una ColorOS 7.2 basata su Android 10 che si è modernizzata da qualche tempo e risulta quasi al passo con gli altri e con i tempi soprattutto nella presenza anche di applicazioni per i contenuti multimediali che possono dare una mano ai giovani (o non giovani) creatori di questi contenuti. 

 

 

 

OPPO Reno4 Z

OPPO Reno4 Z invece possiede una scheda tecnica meno importante ma sempre con un design che riprende quello che troviamo con Reno4 e Reno4 Pro. In questo caso però il pannello è da 6,57'' LCD IPS con risoluzione Full HD+ e refresh rate a 120Hz. A livello di processore invece troviamo un Mediatek Dimensity 800 Octa Core a 2Ghz con GPU Mali-G57 e 8GB di RAM con memoria interna da 128GB.

Per le fotocamere abbiamo al posteriore una principale da 48MP con apertura f/1.7, quindi una Ultra grandangolare da 8MP (f/2.2) ed altri due sensori da 2MP per macro e profondità. La batteria qui vede la presenza di un'unità da 4.000 mAh ma che è comunque in possesso della ricarica rapida SuperVOOC 2.0 da 65W.

 

 

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto09 Febbraio 2021, 15:04 #1
46 mm introvabile a prezzo di listino,mi sa che ha seguito la moda delle schede video.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^