Oppo R5 da 4,85mm resiste ad ogni tipo di tortura... in uno spot pubblicitario

Oppo R5 da 4,85mm resiste ad ogni tipo di tortura... in uno spot pubblicitario

Oppo R5 è apparso in un video pubblicitario in cui viene utilizzato per adempiere agli incarichi più umilianti (per uno smartphone). Nonostante il design ricercato e la scocca dal volume irrisorio, R5 ne esce sempre illeso

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:41 nel canale Telefonia
Oppo
 

Le frecciatine si sprecano nel nuovo video promozionale pubblicato da Oppo sul canale YouTube proprietario, che vede come protagonista il nuovo R5 da soli 4,85mm venire maltrattato in una serie di operazioni quotidiane. Lo smartphone viene utilizzato per tranciare una mela morsicata, evidente citazione di altre società del settore, ed altri tipi di frutta, oltre che per piantare un chiodo e rompere una noce.

Una risposta a quello che è stato bend-gate per Apple? Forse, ma i "test di tortura" sono ormai una tappa fissa dopo la presentazione di un dispositivo mobile, soprattutto se questo è il modello più sottile acquistabile nei mercati occidentali. Rispetto ad iPhone 6 ed iPhone 6 Plus, Oppo R5 offre un profilo decisamente meno marcato e vanta, stando al video, una resistenza maggiore alle flessioni e agli urti. Il video pubblicato da Oppo potrebbe, però, essere facilmente prodotto utilizzando particolari accorgimenti scenici.

Oppo R5 vanta caratteristiche tecniche tipiche della fascia medio-alta: il processore è un Qualcomm Snapdragon 615 octa-core da 1,5GHz, coadiuvato da 2GB di RAM e 16GB di storage integrato. Per ovvi limiti fisici la batteria è da soli 2.000mAh, mentre il display è un OLED da 5,2" a risoluzione Full HD. Interessante il comparto fotografico, composto da un modulo posteriore con sensore da 13 megapixel e obiettivo f/2.0 capace di registrare fino alla risoluzione 4K a 30 fps, e un modulo anteriore da 5 megapixel.

Non è la prima volta che Apple ottiene risposte velate allo scandalo causato dalla scarsa resistenza della scocca di iPhone 6 Plus. In precedenza Samsung aveva pubblicato un video simile sul Galaxy Note 4, nel quale il phablet veniva vessato con test più o meno empirici per verificare la resistenza dello stesso. Naturalmente, anche in quel caso il dispositivo ne usciva da vincitore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marchigiano11 Dicembre 2014, 13:47 #1
ma quell'altro più sottile di 4mm non esce?
Simonex8411 Dicembre 2014, 14:04 #2
Quindi posso buttare via il martello e usare questo Oppo piantare i chiodi nel muro, queste si che sono innovazioni
ziozetti11 Dicembre 2014, 14:21 #3
Originariamente inviato da: Simonex84
Quindi posso buttare via il martello e usare questo Oppo piantare i chiodi nel muro, queste si che sono innovazioni

Perché il martello? Ti si è rotto il 3310?!?
Simonex8411 Dicembre 2014, 14:22 #4
Originariamente inviato da: ziozetti
Perché il martello? Ti si è rotto il 3310?!?


Ho il 3210, va bene uguale?
-Falcon-11 Dicembre 2014, 14:35 #5
Prodotto rivoluzionario!

Ne venderanno sicuramente a pacchi....
Portocala11 Dicembre 2014, 14:38 #6
Bello far vedere solo l'estetica ma non se il touch poi reagisce ai tocchi
benderchetioffender11 Dicembre 2014, 14:40 #7
beh, così a taglio funziona pure l'iphone, a flessione sul piano non c'è storia, anche questo si piega...il problema è solo se torna in posizione o meno
Bivvoz11 Dicembre 2014, 16:17 #8
Originariamente inviato da: Simonex84
Ho il 3210, va bene uguale?


Io avevo un ericsson 337 ma era troppo pericoloso, se mi cadeva di mano rompeva le piastrelle
Mark011 Dicembre 2014, 16:43 #9
But... will it b(l)end? That is the question.
DarKilleR11 Dicembre 2014, 17:21 #10
diminuendo lo spessore diminuisce il momento di inerzia al cubo, per forza a parità di materiale più è sottile e più è flessibile!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^