OnePlus 8, ecco la nuova finitura Interstellar Glow con 'un milione di colori in uno'

OnePlus 8, ecco la nuova finitura Interstellar Glow con 'un milione di colori in uno'

Lo smartphone di Pete Lau guadagna una nuova finitura realizzata con estrema cura sfidando alcune limitazioni nei processi di produzione degli smartphone. Ecco i dettagli della nuova Interstellar Glow da "un milione di colori in uno"

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Telefonia
OnePlus
 

Pete Lau, fondatore e CEO di OnePlus, ha pubblicato un post sul forum ufficiale in cui racconta e svela le scelte che hanno portato alla progettazione della colorazione Interstellar Glow,  presente sul vetro posteriore di OnePlus 8 (Amazon) e in vendita dal 4 maggio. Quando la superficie interna del vetro è così liscia, come nel caso della nuova serie 8 di OnePlus, è più difficile applicare un colore, quindi di solito viene stratificata una pellicola colorata sotto un vetro sottile e trasparente.

Con la finitura Interstellar Glow l'azienda ha adottato un nuovo approccio “Colore, Materiale e Finish” (CMF) utilizzando un processo di ingegneria per infondere il colore sia nelle pellicole che nel vetro nello stesso momento. Stratificando i due elementi l'uno sull'altro sono riusciti a produrre una sfumatura unica, che permette un diverso mix di colori a seconda dell’angolazione da cui si guarda.

I processi utilizzati sul vetro sono più di 14, compresi 9 rivestimenti ottici per produrre la brillantezza finale. Immaginate un prisma: la semplice struttura del vetro permette alla luce di piegarsi e di districarsi in una varietà di spettri e colori brillanti. Il rivestimento ottico a 9 strati dell'Interstellar Glow ha lo stesso effetto, permettendo al corpo del telefono di rifrangere e riflettere la luce in modo spettacolare per chi lo guarda.

Per rendere i colori più dinamici e brillanti sono stati applicati diversi metodi di lavorazione al rivestimento sotto il vetro. Dopo aver testato più di 50 opzioni, i tecnici hanno infine optato per una pellicola blu-argento che è stata lucidata attraverso 9 processi individuali. Tra questi, sono stati applicati alla pellicola anche 5 rivestimenti ottici.

Con OnePlus 8 Interstellar Glow l'azienda ha cercato risolvere i limiti tecnici del rivestimento ottico e gli standard di progettazione nel settore della telefonia mobile, limitando i compromessi. Allo stesso tempo è riuscita a mantenere lo spessore del vetro di copertura posteriore a soli 0,77 mm, anche se contiene 23 strati di vetro e pellicole di precisione. Complessivamente l'intero dispositivo ha uno spessore di soli 8 mm e pesa 180 g.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^