OnePlus 7 Pro: guardate come funziona il meccanismo della fotocamera a scomparsa

OnePlus 7 Pro: guardate come funziona il meccanismo della fotocamera a scomparsa

Il nuovo OnePlus 7 Pro è stato presentato da qualche giorno e questo ha permesso di svelare una componente particolare: la fotocamera a scomparsa. Ma come funziona? Ecco un video che permette di scoprirlo.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
OnePlus
 

OnePlus 7 Pro non ha più alcun tipo di segreto. Lo smartphone di ultimissima generazione è stato infatti completamente svelato in uno specifico evento in quel di Londra. Dalla sua oltre ad un design rinnovato e ad un comparto tecnico di primissimo ordine ecco che è stata introdotta la particolare fotocamera anteriore a scomparsa che ha permesso a Pete Lau e si suoi ingegneri di realizzare un OnePlus 7 Pro a tutto schermo, senza notch o particolari stratagemmi. Ci si chiede ora come funziona questa fotocamera da un punto di vista tecnico?

OnePlus 7 Pro: come funziona la cam anteriore

La risposta alla domanda ci viene fornita dal solito JerryRigEverything divenuto ormai un classico degli "smontaggi" aggressivi degli smartphone di ultima generazione. Ecco che con l'uscito del nuovo OnePlus 7 Pro non ha esitato a mettere le mani in pasta e smontare la sua versione Nebula Blue permettendo di scoprire come l'azienda abbia realizzato lo smartphone e soprattutto come quest'ultima abbia implementato il meccanismo di scomparsa del device.

Durante lo smontaggio, Zack, ha confermato la buona tenuta dello smartphone nei confronti dell'impermeabilità. Sappiamo che il OnePlus 7 Pro non ha la certificazione IP68 ma di fatto, Pete Lau, aveva affermato in conferenza che lo smartphone avrebbe potuto comunque resistere agli schizzi e non solo. Lo smontaggio permette di scoprire come la back cover in vetro sia difficile da rimuovere proprio per la presenza di una cornice ben sigillata. Non solo perché anche la cornice delle fotocamere posteriori risulta divisa dal resto del device e anch'essa con una particolare predisposizione alla resistenza.

Interessante poi scoprire il meccanismo di scomparsa della fotocamera anteriore. OnePlus ha dichiarato di averla certificata per almeno 300.000 aperture e chiusure. Questo significa che per almeno 5 anni non dovrebbero esserci problemi di sorta con questo meccanismo. Zack, scoperchiando il nuovo OnePlus 7 Pro, mostra in bella vista il meccanismo a pistone che aziona appunto il supporto della fotocamera anteriore. Questo prevede un rientro automatico in caso di forzature della fotocamera e non solo perché il sistema operativo, in caso di troppe aperture e chiusure simultanee riporta un avviso sul display per preservare l'integrità del meccanismo.

Un video interessante che dunque permette di vedere da vicino il sistema che OnePlus si è inventata per far scomparire completamente la fotocamera anteriore e rendere ancora più ampio il display agli utenti. Vi ricordiamo che se volete conoscere ogni dettaglio di questo device è possibile scoprire il tutto nella nostra recensione direttamente a questa pagina.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb017 Maggio 2019, 14:18 #1
e magari una leggina europea che vieti batterie non rimpiazzabili dall'utente?
Gringo [ITF]17 Maggio 2019, 14:56 #2
....basterebbe obbligare le case produttrici a fare la sostituzione gratuita al solo costo del pezzo di ricambio (nessuna manodopera applicabile) con prezzi dichiarati al lancio del prodotto.

Avresti
Cellulare A 800€ + 100€ Sost. Batteria
Cellulare B 800€ + 19€ Sost. Batteria

Uno valutà tutto già all'acquisto.

Se la ditta non vuole questo deve permettere l'accesso all'utente...

Qarboz17 Maggio 2019, 21:30 #3
il nuovo OnePlus 7 Pro, mostra in bella vista il meccanismo a pistone che aziona appunto il supporto della fotocamera anteriore
Ad essere pignoli non è un pistone ma una vite senza fine azionata da un (micro)motore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^