OnePlus 6T, niente lancio il 30 Ottobre: ecco la posizione ufficiale della società

OnePlus 6T, niente lancio il 30 Ottobre: ecco la posizione ufficiale della società

Il produttore scende in campo per giustificare il cambiamento dell'ultima ora nella data di presentazione del nuovo OnePlus 6T, precedentemente atteso per il 30 Ottobre

di pubblicata il , alle 10:05 nel canale Telefonia
OnePlus
 

Nelle scorse settimane OnePlus aveva inviato gli inviti alla stampa per la presentazione del nuovo flagship: OnePlus 6T. Secondo i piani lo smartphone sarebbe stato lanciato il 30 Ottobre, tuttavia nel corso del fine settimana la data ha subito una modifica. o per meglio dire un'anticipazione. Infatti, il lancio di OnePlus 6T avverrà il 29 Ottobre, allo stesso luogo (Pier 36 di New York City) e alle ore 11 locali (le 17 da noi in Italia). Il lancio in India verrà comunque effettuato il 30 Ottobre.

OnePlus 6T render

Il motivo principale per cui OnePlus si è trovata costretta ad anticipare il lancio di OnePlus 6T è semplice: Apple. Lo stesso giorno la compagnia di Cupertino terrà il suo evento relativo alla presentazione dei nuovi iPad e Mac, ad un orario particolarmente simile. Per evitare un calo di visibilità sul nuovo prodotto e per consentire agli addetti ai lavori - e non - di partecipare, dopo "ore di discussioni con i contatti stampa" si è deciso sul cambiamento.

L'evento di presentazione di OnePlus 6T non era, però, solo per addetti stampa, ma anche per un pubblico pagante. Chi aveva acquistato il biglietto e non può partecipare all'evento del 29 Ottobre potrà ricevere un rimborso pieno del biglietto. Per chi invece vuole comunque partecipare, OnePlus è disposta a rimborsare tutte le spese non previste, come un nuovo pernottamento in albergo e i costi per il trasporto (come ad esempio la prenotazione di un nuovo volo di ritorno).

Sul forum ufficiale OnePlus ha pubblicato una breve nota, che traduciamo liberamente di seguito:

"Abbiamo discusso per ore con i nostri contatti stampa per capire come gli annunci di Apple potessero influenzare il lancio di OnePlus 6T, e abbiamo ricevuto un feedback onesto e ponderato. Ci hanno mostrato che se avessimo scelto di attenerci alla nostra timeline originale, lanciando OnePlus 6T il 30 Ottobre, il nostro annuncio sarebbe stato oscurato da quelli di Apple.

Per quanto ambiziosi e appassionati, dobbiamo riconoscere la realtà dei fatti. Non ci sono vincitori qui. Nel corso di quasi 5 anni siamo stati orgogliosi di testimoniare l'ascesa di una delle comunità più fedeli e forti di tutto il mondo tecnologico. Ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Abbiamo solo appena iniziato il nostro viaggio e non ci possiamo permettere che uno dei prodotti più importanti della nostra carriera possa venire influenzato da un altro importante lancio di prodotto. Così, dopo una profonda riflessione, abbiamo deciso di spostare l'Evento di Lancio di OnePlus 6T a New York City al 29 Ottobre".

Rimanete collegati con noi per avere ulteriori informazioni su OnePlus 6T. Riporteremo una notizia con tutte le novità al lancio, e in seguito prepareremo una recensione approfondita dello smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala22 Ottobre 2018, 11:06 #1
Chi aveva scelto per primo il giorno 30? Eppol o Juanplas?
tommy78122 Ottobre 2018, 11:11 #2
Hanno fatto la scelta più logica.
redeagle22 Ottobre 2018, 14:20 #3
Ecco! Ecco ecco, ecco ecco ecco ecco: ecco ecco, ecco, ecco, ecco ecco ecco; ecco ecco.

Che belli i titoli di Nino Grasso.
Zenida24 Ottobre 2018, 14:57 #4
Che batosta.. deve bruciare un sacco da quelle parti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^