OMTP raccomanda lo standard micro USB per i cellulari

OMTP raccomanda lo standard micro USB per i cellulari

Il forum che raccoglie diversi operatori e produttori raccomanda l'uso della porta micro USB per la ricarica e la connessione al PC dei telefonini

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Telefonia
 

Ogni spinta che porti verso la standardizzazione è una notizia da accogliere con piacere. La notizia pubblicata ieri, riguardante l'impegno profuso da Nokia per lavorare al fine di arrivare entro il 2009 allo standard Universal Storage Flash, ha suscitato qualche dubbio nei nostri utenti, convinti che non sarà un standard unificante ma solo uno in più della già lunga lista.

Oggi è la volta invece del Open Mobile Terminal Platform (OMPT), un forum che raccoglie diversi operatori telefonici e produttori, il quale in una nota (un 'recommendation paper') caldeggia l'adozione della porta micro USB come standard per i telefoni cellulari.

Questo rappresenterebbe sicuramente un vantaggio per gli utenti, non più costretti a cambiare caricabatterie ad ogni cambio di cellulare o obbligati a difficili ricerche in caso di rottura del trasformatore originale. Stesso discorso per quanto riguarda i cavi di connessione al PC, che finora hanno subito un ricarico al limite della decenza sul prezzo di vendita al consumatore.

Certo il documento è solo una 'raccomandazione' e non rappresenta un obbligo per nessuno, ma in ogni caso dimostra un minimo di sensibilità verso le esigenze degli utenti e la speranza è quella che la raccomandazione si trasformi in azioni concrete da parte dei diversi produttori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
baronz18 Settembre 2007, 11:38 #1
Gia...in casa mia girano almeno 5 tipi di caricabatteria diversi... sarebbe ora che utilizzassero una connessione standard finalmente !
Davis518 Settembre 2007, 11:47 #2
e' impossibile con gli standard attuali, ci sono voltaggi differenti per gli alimentatori...

Poi gia' nokia perche' fa figo ha ristretto lo spinotto nei celly tipo N70 mettendo il riduttore omaggio nella scatola... cosa gli costava tenere lo stesso spinotto?

P.S. stessa memory card? Wow, cosi' gli scaffali dei negozi dovrebbero eliminare le sd, microsd, mmc, rs-mmc, micro-memory stick, mistostick duo ecc ecc...

BauAndrea18 Settembre 2007, 11:50 #3
ahah così finalmente risparmieranno lo spazio nella scatola e i soldi nel portafoglio vendendoti lo stesso telefono allo stesso prezzo solo che senza cavo e senza caricabatterie.
Bonestorm18 Settembre 2007, 11:57 #4
Originariamente inviato da: Davis5
Poi gia' nokia perche' fa figo ha ristretto lo spinotto nei celly tipo N70 mettendo il riduttore omaggio nella scatola... cosa gli costava tenere lo stesso spinotto?


Stessa cosa SonyEricsson, dal T630 a Z310 e tutti quelli nuovi hanno cambiato lo spinotto ma il caricabatterie è uguale (stesso voltaggio e ameraggio in uscita), e lo spinotto non è più piccolo ma più grande!
gianni187918 Settembre 2007, 12:01 #5
dovrebbero renderlo un obbligo per tutti i telefoni! Comodissimo quando si collega al pc, tra l'altro si autoricarica, quindi non usi nemmeno il carica batterie quando connesso! Si potrebbe avere un unico caricabatterie per tutti telefoni. Certo in questa maniera le case produttrici non potranno fare i rincari assurdi su questi accessori! Davvero da ladri
DevilsAdvocate18 Settembre 2007, 12:01 #6
Plauso!!!!!!! Speriamo che i produttori si decidano a seguire questa iniziativa,
i cavetti usb dei cellulari hanno in genere prezzi da ladrocinio (dai 30 euro
circa in su, generalmente).

Bongio218 Settembre 2007, 12:08 #7
Io hho il Momodesign MD-1 da quasi 1 anno e funziona esattamente così, un cavo mini-usb standard (uso lo stesso del lettore mp3) ed il carica batterie non ricordo nemmeno dove l'ho messo.........
Cybor06918 Settembre 2007, 12:19 #8

Motorola

Basta che non fanno come motorola che si, usa su V3x e V360 ed altri il connettore MicroUSB, ma poi se lo colleghi ad un caricabatterie non loro oppure un adattatore USB da auto o su un PC dove non ci sono installati i driver, non si carica 'na amzza :-(
nexor18 Settembre 2007, 12:27 #9
Per chi non lo conoscesse o non l'avesse notato parlano dello standard micro-usb (foto su wikipedia), presentato a gennaio di quest'anno.

Vorrei difendere invece nokia, che ha cambiato connettore per la prima volta dopo non so quanti anni (8, forse 10!), e le nuove specifiche sono talmente flessibili che si può caricare un cellulare con una dinamo ed una manovella, e non sto scherzando: è scritto direttamente sul whitepaper!
aohwsw18 Settembre 2007, 12:49 #10

finalmente!

E' stato finora uno spreco assurdo ... parti con funzioni e caratteristiche del tutto analoghe realizzate in maniera differente solo per appiopparle all'utente ... con le carenza di risorse energetiche e di materie prime ... una vergogna. Evidentemente non più sostenibile.
Ma se potessi io farei di più. Una tassa "ecologica" (i proventi destinati ad incentivi sul risparmio energetico) su tutti gli alimentatori e batterie "non standard". Si potrebbero definire un numero limitato di modelli - che coprano la quasi totalità delle necessità - esenti da gabelle e invece "bastonare" pesantemente tutti i modelli differenti.
In poco tempo tutti sarebbero costretti ad adeguarsi.
Così se ora la batteria del mio ricevitore GPS è uguale a quella del telefono, è solo perché il produttore del primo non ha denaro/forza per imporre un proprio standard ed è costretto a trovare un'alternativa conveniente.
Ho un mini aspiratore in disuso causa batterie KO. Ma farle sostituire mi costa di più che comprarlo nuovo.
Penso che con 3 o 4 modelli per classe di prodotti si coprirebbe tutto il mercato. Non ditemi che le necessità di telefoni/MP3/antenne GPS e simili gingilli sono così diverse tra loro da richiedere centinaia di tipi diversi. Idem per le categoria superiori: PDA/lettori HD.
Non parliamo poi dei PC portatili, c'è una batteria per modello!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^