Oltre a Samsung anche NEC e Fujitsu pensano a smartphone Tizen OS

Oltre a Samsung anche NEC e Fujitsu pensano a smartphone Tizen OS

Secondo le ultime indiscrezioni nuovi terminali dotati di sistema operativo Tizen OS sarebbero nei piani non solo del colosso coreano ma anche di NEC e Fujitsu

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Telefonia
SamsungFujitsu
 

Non molto tempo fa si era parlato della possibilità che il colosso coreano Samsung potesse, in un futuro nemmeno troppo lontano, annunciare delle nuove soluzioni smartphone basatae sul sistema opeartivo Tizen OS. I dispositivi, che prenderebbero spunto direttamente dall'attuale serie Galaxy, sarebbero previsti già per il prossimo anno.

Secondo le ultime indiscrezioni, tuttavia, Samsung potrebbe non essere l'unico produttore interessato a sviluppare terminali basati su questa piattaforma. Al colosso coreano potrebbero infatti aggiungersi presto altre due realtà asiatiche, ovvero NEC e Fujitsu, due compagnie decisamente in ombra nel mercato smartphone, almeno per quanto riguarda l'Europa.

Molto probabilmente sia NEC che Fujitsu rilasceranno i terminali inizialmente solo nel proprio paese d'origine (Giappone) e, una volta valutate le possibilità di diffusione, potranno eventualmente pensare a portare le stesse soluzioni anche nel resto dei mercati.

Qui sopra possiamo osservare uno screenshoot di come appare allo stato attuale la user interface del sistema operativo. Non resta che attendere i primi terminali che lo porteranno in dote sicuri che comunque, almeno nell'immeddiato, questi stessi non potranno impensierire lo strapotere delle soluzioni Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
threnino14 Marzo 2013, 10:26 #1
La fascia alta è condivisa tra apple insieme ad android.
La fascia bassa/media è dominata da android con un buon sentiero tracciato da microsoft che raccoglie, in parte, le ceneri di symbian e blackberry. Visto che quegli utenti si sono ridistribuiti anche verso android.
Ci sarà spazio anche per Tizen e Firefox?
frankie14 Marzo 2013, 11:06 #2
La concorrenza fa bene a tutti (anche se poi ci saranno accordi, licensing, citazioni brevetti ecc...) e più scelta c'è, meglio è. Soprattutto per gli utenti.
Però vogliamo vederli sul mercato.
PS aggiungiamo (spero) anche ubuntu alla lista
jpjcssource14 Marzo 2013, 13:39 #3
Va bene la concorrenza, ma qui si stà esagerando, il rischio è tornare alla situazione pre Android/iOS con millemila produttori e tutti con il loro sistema operativo con la conseguenza di avere ecosistemi ridicoli.

Giusto che tutti abbiano l'opportunità di presentare il proprio sistema operativo e di tentare il successo, ma spero che Darwin colpisca forte anche qui in modo da farne sopravvivere massimo 3-4 ma validi.

Ci vuole il giusto compromesso fra monopolio/oligopolio ed eccessiva frammentazione.

Comunque era normale che capitasse, chiunque vorrebbe essere come Apple e per farlo deve avere il suo ecosistema software e servizi esclusivo visto che l'hardware lo possono avere tutti. Da Samsung alla piccola NGM mobile.
threnino14 Marzo 2013, 14:39 #4
Originariamente inviato da: jpjcssource
Va bene la concorrenza, ma qui si stà esagerando, il rischio è tornare alla situazione pre Android/iOS con millemila produttori e tutti con il loro sistema operativo con la conseguenza di avere ecosistemi ridicoli.

Giusto che tutti abbiano l'opportunità di presentare il proprio sistema operativo e di tentare il successo, ma spero che Darwin colpisca forte anche qui in modo da farne sopravvivere massimo 3-4 ma validi.

Ci vuole il giusto compromesso fra monopolio/oligopolio ed eccessiva frammentazione.

Comunque era normale che capitasse, chiunque vorrebbe essere come Apple e per farlo deve avere il suo ecosistema software e servizi esclusivo visto che l'hardware lo possono avere tutti. Da Samsung alla piccola NGM mobile.


Quoto
infatti, bada e meego sono finiti nel dimenticatoio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^