NVIDIA, uno smartphone quad-core al prossimo MWC?

NVIDIA, uno smartphone quad-core al prossimo MWC?

È stato distribuito in queste ore l'invito della compagnia americana NVIDIA alla propria conferenza che si terrà nel corso del prossimo Mobile World Congress, tema caldo dell'evento la possibilità di vedere svelato il primo smartphone quad-core

di pubblicata il , alle 14:46 nel canale Telefonia
NVIDIA
 

La compagnia di Santa Clara, NVIDIA ha distribuito in queste ore gli inviti alla propria conferenza stampa che si terrà nel corso del prossimo Mobile World Congress di Barcellona. Stando a quanto riportato sull'invito il tema principale della conferenza dovrebbero essere le soluzioni quad-core e, in particolare, da quanto si evince dall'immagine allegata all'invito tra queste potrebbe risultare uno smartphone.

Se così fosse si tratterebbe del primo cellulare a portare in dote una piattaforma a quattro core, in questo caso Tegra 3, finora adottata solamente sul tablet ASUS Transformer Prime. Molto probabilmente la foto in questione ritrae uno tra il nuovo possibile HTC Endeavor e il già vociferato Fujitsu Arrows.

Il divario prestazionale rispetto alle soluzioni precedenti dovrebbe sicuramente essere notevole, a favore di una migliore esperienza videoludica e di uno sfruttamento più fluido del multitasking. Il problema principale rimane quindi legato all'autonomia che, tuttavia, grazie all'ottimizzazione dichiarata dalla stessa NVIDIA non dovrebbe deludere le aspettative.

Non ci resta quindi che attendere il prossimo 26 di febbraio, giorno in cui la fiera aprirà i battenti, per avere la conferma che veramente potremo vedere entro la fine dell'anno degli smartphone equipaggiati con chip quad-core.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
VirtualFlyer09 Febbraio 2012, 15:03 #1
In teoria sono 5 core, comunque l'ottimizzazione dell'autonomia c'è anche grazie a questo quinto core e pare consumi addirittura meno di un dual core... questo per prevenire i commenti sull'autonomia...
Rikardobari09 Febbraio 2012, 15:19 #2
Galaxy S3 mio al day one!
-Vale-09 Febbraio 2012, 15:23 #3
Originariamente inviato da: Rikardobari
Galaxy S3 mio al day one!


e quindi ? mica avrà il tegra 3 il galaxy s3
Cappej09 Febbraio 2012, 15:53 #4
Originariamente inviato da: VirtualFlyer
In teoria sono 5 core, comunque l'ottimizzazione dell'autonomia c'è anche grazie a questo quinto core e pare consumi addirittura meno di un dual core... questo per prevenire i commenti sull'autonomia...


mi sembra si chiami "compensation core".. in altre parole è un core che viaggia a 500-600 mhz... in altre parole si attiva nelle operazioni legate al solo TELEFONARE, disattivando tutti gli altri... quindi, in stand-by, dovrebbe consumare veramente poco!... dico DOVREBBE perchè dipende da tente cose... quindi ...
Cappej09 Febbraio 2012, 16:05 #5
Originariamente inviato da: -Vale-
e quindi ? mica avrà il tegra 3 il galaxy s3


gli piacerebbe... loro hanno i loro Exinos... che DICONO dare le paste a Nvidia... Personalmente (quindi IMHO) o non credo.. anche i Test dicono che in alcuni casi è vero, in altri assolutamente no... il bello di Nvidia è che ti dà un discreto supporto, soprattutto per giochi e applicazioni, SDK, l'HDMI ecc...
Samsung ha tentato di produrre anche il Galaxy R con Chip Nvidia Tegra2, ma non credo sia mai stato commercializzato in Italia... peccato, l'avrei voluto provare...

ciao!
Portocala09 Febbraio 2012, 16:07 #6
Ma che telefono è quello? Sembra un 22:10 non un 16:9, visto quanto è lungo (that's what she said :asd
devil99709 Febbraio 2012, 16:20 #7
Si chiama Companion core, e serve per le operazioni basilari, per evitare di dover accendere le fornaci.

Tegra 3 non è un processore da smartphone, lo vedrete su un cellulare quando passeranno ai 28nm ed il companion probabilmente scomparirà. Se doveste vederlo prima, state pur certi che non sarà quello che credete, o vorranno farvi credere. Esattamente come tegra 2, che si è scoperto (mesi dopo chissà perchè essere molto diverso fra smartphone e tablet.

Già il transformer prime non arriva a 6 ore, figurati piazzare quella schifezza sulle spalle di una batteria da smartphone.

Exynos tutta la vita, da quando è uscito Gs2 non c'è più penuria di potenza, o colli di bottiglia, come su GS1, il nuovo soc oltre a portare ulteriore aumento di prestazioni, sarà anche discretamente ottimizzato per consumi ragionevoli...Sperem...

Ricordate che quando è uscito il dual con tegra 2 la gente si è fiondata a comprarlo, e tre mesi dopo samsung è uscito con GS2 ed exynos 4210...La storia si stà per ripetere...
-Vale-09 Febbraio 2012, 17:08 #8
Originariamente inviato da: Cappej
gli piacerebbe... loro hanno i loro Exinos... che DICONO dare le paste a Nvidia... Personalmente (quindi IMHO) o non credo.. anche i Test dicono che in alcuni casi è vero, in altri assolutamente no... il bello di Nvidia è che ti dà un discreto supporto, soprattutto per giochi e applicazioni, SDK, l'HDMI ecc...
Samsung ha tentato di produrre anche il Galaxy R con Chip Nvidia Tegra2, ma non credo sia mai stato commercializzato in Italia... peccato, l'avrei voluto provare...

ciao!


da possessore di GS2 ti dico che non ha nulla a che invidiare ai tegra , anzi , riescono anche a far girare giochi ufficiali tegra 2
Pleg09 Febbraio 2012, 17:34 #9
Originariamente inviato da: devil997
Tegra 3 non è un processore da smartphone, lo vedrete su un cellulare quando passeranno ai 28nm ed il companion probabilmente scomparirà. Se doveste vederlo prima, state pur certi che non sarà quello che credete, o vorranno farvi credere.


Non ne hai azzeccata una
Il Tegra3 verra' usato anche su smartphone, anche se in SKU diverso da quello dei tablet (cioe' e' lo stesso SoC, ma diverso binning e diversi settaggi interni tipo frequenza e tensione), ed e' a 40nm. E il Companion core non scomparira' affatto, e' la trovata di nvidia per risparmiare potenza negli scenari di basso utilizzo e funziona bene, verra' usato anche nei prossimi Tegra.
devil99709 Febbraio 2012, 17:48 #10
Per me tu non ne hai azzeccata una...Le parole che hai quotato sono di Nvidia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^