Note 7: Samsung si scusa pubblicamente sui quotidiani

Note 7: Samsung si scusa pubblicamente sui quotidiani

Samsung ha diffuso una lettera rivolta ai consumatori in cui chiede scusa per quanto accaduto con il rilascio di Galaxy Note 7, smartphone vittima di gravi problemi progettuali

di pubblicata il , alle 13:15 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Nel tentativo di ristabilire la benevolenza dei consumatori dopo la sospensione di produzione e vendite di Galaxy Note 7, Samsung ha utilizzato i principali quotidiani statunitensi come mezzo per diffondere una lettera di scuse pubblicata su una pagina intera. Firmata da Gregory Lee, Presidente e CEO della divisione nordamericana di Samsung Electronics, la lettera è apparsa sulle edizioni del lunedì di Wall Street Journal, New York Times e Washington Post.

"Un principio importante della nostra missione è di offrire sicurezza e qualità ai vertici della categoria. Recentemente non abbiamo mantenuto questa promessa, e per questo siamo estremamente dispiaciuti", si legge nella lettera pubblicata al posto delle consuete pubblicità dei quotidiani. "Riesamineremo tutti gli aspetti del dispositivo, sia hardware, software, di produzione e dell'intera struttura della batteria. Ci allontaneremo da questo momento il più in fretta possibile, ma ci prenderemo il tempo necessario per ottenere tutte le risposte che ci servono".

La compagnia ha dichiarato che sta continuando le indagini sui processi di sviluppo e di produzione dello smartphone per capire cosa in realtà sprigioni gli incendi per cui Galaxy Note 7 è stato sospeso dalle vendite in tutto il mondo. Rilasciato ad agosto, il dispositivo ha sofferto di un grave problema strutturale che causava un surriscaldamento della batteria fino a produrre, nei casi peggiori, veri e propri incendi. Samsung ha richiamato milioni di unità ad inizio settembre, terminando permanentemente produzione e vendita dello smartphone un mese più tardi.

Al momento in cui scriviamo la compagnia è riuscita a recuperare l'85% dei dispositivi negli Stati Uniti, e ha pianificato una strategia per forzare gli utenti a restituire lo smartphone per motivi di sicurezza. La lettera continua menzionando anche i 34 modelli diversi di lavatrici Samsung richiamati dalla società per un totale di 2,8 milioni di unità coinvolte nel problema. Nove persone sono rimaste ferite per via del problema (la parte superiore si può staccare dalla struttura), con la compagnia che ha ricevuto ad oggi circa 700 report di malfunzionamenti.

Samsung sente che deve ricucire i rapporti con la sua comunque fedele clientela, e lo fa con una lettera diffusa per mezzo dei principali e più letti quotidiani statunitensi: "Ancora più importante, la sicurezza rimane la nostra priorità massima", si legge nelle conclusioni del testo. "Siamo grati per il vostro continuo sostegno e, lo ribadiamo, ci scusiamo profondamente per l'accaduto".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Haran Banjo08 Novembre 2016, 15:36 #1
Stavo leggendo la pagina del giornale, quando questa ha improvvisamente preso fuoco
inkpapercafe08 Novembre 2016, 15:48 #2
LOL
Schwarzk08 Novembre 2016, 15:51 #3
Sono curioso di vedere la risposta del mercato sui prossimi prodotti.
Perché fai presto a prendere la leadership, ma fai ancora prima a perderla per la fretta di immettere sul mercato prodotti acerbi.
Haran Banjo08 Novembre 2016, 16:44 #4
Beh se buttano fuori un Note 8 io mi fiondo a comprarlo (non subito subito ovviamente )
Il pennino del Note 4 è impareggiabile...
CYRANO08 Novembre 2016, 17:21 #5
Io mi preoccuperei se cominciassero a scoppiare le loro petroliere...



Cò,sò,ò,sò,d,dò,d
SergioM6308 Novembre 2016, 18:42 #6

Rimborso Galaxy Note 7

Si scusa ma non restituisce i denari a chi ha acquistato il galaxy note 7. E un mese che aspetto che comunichi a Findomestic di annullare le rate che stò pagando.

Perchè devo pagare per un bene che non ho ?
Maddog197609 Novembre 2016, 09:34 #7

Fregature a rate...

Originariamente inviato da: SergioM63
Si scusa ma non restituisce i denari a chi ha acquistato il galaxy note 7. E un mese che aspetto che comunichi a Findomestic di annullare le rate che stò pagando.

Perchè devo pagare per un bene che non ho ?


Prendendo qualcosa a rate hai sottoscritto un prestito che, salvo improbabili "sponsorizzazioni" di un produttore, ha un costo che versi alla finanziaria. Il finanziamento ti serve per acquistare il bene ma è indipendente dal bene stesso... al limite ti può restituire il finanziato ma rate e interessi te li cucchi comunque...
Uno dei vari motivi, tra cui l'aumento del costo finale, per cui sto lontando dalle... cose a rate...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^