Nokia torna in Europa con un telefono da 40€ anti smartphone. Ecco il Nokia 150

Nokia torna in Europa con un telefono da 40€ anti smartphone. Ecco il Nokia 150

L'azienda dopo la fine della partnership con Microsoft ha deciso di tornare in Europa con un telefono low cost e soprattutto poco smartphone. Il nuovo Nokia 150 permette di telefonare, scrivere SMS, ha una batteria che dura un mese e costa solo 40€.

di pubblicata il , alle 15:26 nel canale Telefonia
Nokia
 

Quando si parla di Nokia sappiamo bene che si parla di un'azienda leader nel settore della telefonia durante la fine degli anni novanta. Suoi i successi della serie N che in qualche modo cercava di porre l'utente ad un livello decisamente superiore per quanto concerne la multimedialità rispetto a quello che la concorrenza ancora realizzava. Successivamente con l'arrivo dei vari iPhone e Samsung Galaxy S purtroppo l'azienda finlandese non è riuscita più a concretizzare un proprio vero smartphone alla pari della concorrenza e questo l'ha portata prima alla mercé di Microsoft e poi alla sua definitiva dismissione.

Dalla Cina hanno voluto credere ancora nel marchio Nokia e la HMD ha deciso di realizzare nuovi smartphone apponendo appunto il marchio finlandese. Da qui abbiamo visto la nascita del Nokia 6 e al MWC si vedrà la presentazione di nuovi dispositivi top di gamma. In tutto questo però l'azienda ha ufficializzato oggi il suo ritorno in Europa presentando il piccolo e poco costoso Nokia 150, un telefono cellulare più che uno smartphone che con e meno di 40€ di prezzo di listino si propone sul mercato per tutti coloro che hanno bisogno di un semplice telefono.

Il nuovo Nokia 150, che verrà distribuito anche in versione Dual SIM, possiede un design decisamente retrò rispetto all'alta tecnologia degli ultimi iPhone o Galaxy. Sì perché essenzialmente è realizzato completamente in plastica e possiede un display, non touchscreen, da 2.4 pollici dalla risoluzione QVGA. Dimenticatevi anche rete LTE veloci, Wi-Fi e applicazioni perché il nuovo telefono "low cost" di Nokia permetterà agli utenti di telefonare, scrivere e ricevere SMS e poco altro. La rete su cui lavorerà, infatti, è la ormai dimenticata GSM a 900 e 1800 Mhz che permetterà comunque di effettuare chiamate in ogni luogo senza avere la preoccupazione di avere più o meno campo per la connessione dati.

Il Nokia 150 è senza dubbio un vero "anti-smartphone" in tutto e per tutto e lo si capisce anche dalla sua autonomia. Sì perché grazie alla sua non connettività e alla batteria da 1020 mAh, in stand-by, potrà raggiungere addirittura più di un mese di autonomia con ben 22 ore di conversazione continua. Un sogno per gli smartphone odierni sempre più potenti e senza dubbio anche sempre più scarichi. Da non dimenticare anche una piccola fotocamera al posteriore VGA con LED flash che potrà essere usata per "simbolici" scatti. Il prezzo? Solo 39.99€ per un telefono che finalmente farà quello per cui è stato da sempre creato: telefonare.

Il nuovo Nokia 150 non è chiaramente quello che gli utenti si attendono nel 2017 ma è sintomo che l'azienda è pronta a tornare anche sul mercato europeo e questo piccolo telefono è chiaramente solo un assaggio di quello che potrà essere il futuro. Coloro che non sono in cerca degli ultimi ritrovati in termini di tecnologia o tutti coloro che vogliono avere sempre in tasca un cellulare di riserva con autonomie senza limiti potranno trovare nel nuovo Nokia 150 un alleato certo e chissà che tra gli iPhone con ricarica a distanza ad onde radio e Galaxy con scansione dell'iride non si possa "intrufolare" il piccolo low cost di Nokia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

72 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ork13 Febbraio 2017, 15:33 #1
riecco il 3310!

non male ma a me sarebbe inutile.
ziobepi13 Febbraio 2017, 15:36 #2
Ok, capisco che esistano i nonni,
ma uno smartphone ormai costa 80 euro o meno...

Mi sembra troppo caro, a venti euro forse forse...
kamon13 Febbraio 2017, 15:38 #3
Originariamente inviato da: Ork
riecco il 3310!

non male ma a me sarebbe inutile.

Originariamente inviato da: ziobepi
Ok, capisco che esistano i nonni,
ma uno smartphone ormai costa 80 euro o meno...

Mi sembra troppo caro, a venti euro forse forse...




E beh, di certo non è pensato per tutti... Anche se tutti potrebbero trovare fantastica la carica infinita (io di certo la trovo molto interessante)... Comunque sarebbe il regalo perfetto per mio padre, che vede poco ma rifiuta di cambiare il suo antichissimo cellulare con schermo francobollo, perchè non vuole nemmeno sentir parlare di controlli a schermo... E onestamente se si preferiscono controlli fisici, per me non esiste smartphone economico che possa sostituire una soluzione del genere, e poi 40 euro per un nokia fatto come si deve non sono niente... sempre SE sarà fatto come si deve...

Non mi dite di quelle schifezze Beghelli o Brondi perchè chi li consiglia probabilmente non ne ha mai provato uno... Io ne presi uno per marchio a mio padre, e fu un'inferno di batterie morte, continue chiamate accidentali ai carabinieri e morte improvvisa degli stessi telefoni... Senza contare che se regali una cosa del genere a una persona che è si anziana, ma non completamente rincoglionita, è capace che sotto sotto possa trovare un pò offensivo l'apparecchio così sfacciatamente e apertamente semplificato, oltre all'estetica da galera che hanno quei cosi, ed al prezzo che è sempre altissimo per la tecnologia che hanno a bordo (se non sbaglio stavano entrambi su gli 80 euro).
Epoc_MDM13 Febbraio 2017, 15:41 #4
Originariamente inviato da: ziobepi
Ok, capisco che esistano i nonni,
ma uno smartphone ormai costa 80 euro o meno...

Mi sembra troppo caro, a venti euro forse forse...


quale mirabolante android prenderesti a 80€ che non si impalli dopo 10 secondi?
bonzoxxx13 Febbraio 2017, 15:49 #5
Mmmm.. cosi su 2 piedi forse costa un filino troppo, però considerando che c'hanno messo il flash e che ha tutto quello che serve, ci può anche stare, magari come telefono di scorta.

Riguardo l'android a 80€.. l'ho comprato, sono stato 80€ buttati, fine della questione. Un android decente bisogna spendere almeno 150€.
bonzoxxx13 Febbraio 2017, 15:50 #6
Originariamente inviato da: kamon
(omissis).. e poi 40 euro per un nokia fatto come si deve non sono niente... sempre SE sarà fatto come si deve...


concordo e sottoscrivo.
kamon13 Febbraio 2017, 15:56 #7
Comunque se ci facessero girare whatsapp in grazia di Dio, me lo prenderei pure io per messaggiare con la tastiera fisica... Altro che papà .
emiliano8413 Febbraio 2017, 16:04 #8
Originariamente inviato da: Ork
riecco il 3310!

non male ma a me sarebbe inutile.


sono anni che esiste la serie 1xx e 2xx "dumbphone" con aggiornamenti annuali, gli ultimi sono stati fatti da MS, ora ha semplicemente cambiato propietario
bonzoxxx13 Febbraio 2017, 16:05 #9
Originariamente inviato da: kamon
Comunque se ci facessero girare whatsapp in grazia di Dio, me lo prenderei pure io per messaggiare con la tastiera fisica... Altro che papà .


Secondo me messaggiare con il numpad potrebbe essere un'esperienza al limite della sopportazione
Se avesse la certificazione ip54 sarebbe il telefono da cantiere definitivo
gd350turbo13 Febbraio 2017, 16:11 #10
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
quale mirabolante android prenderesti a 80€ che non si impalli dopo 10 secondi?


Settimana scorsa, su Amazon, umi london in offerta a 60€...
Preso per mia mamma...
Per me va benissimo !
Ovvio, limitato nella memoria di 1 e 8 GB, e nel processore da 1.3 GHz, ma per un uso basico, quale appunto WhatsApp Telegram e similari, funziona perfettamente !
Se gli avessi preso un iPhone da 1200€ ci farebbe le stesse identiche cose.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^