Nokia e HTC firmano un patto di collaborazione per l'utilizzo di alcuni brevetti

Nokia e HTC firmano un patto di collaborazione per l'utilizzo di alcuni brevetti

Nel corso di questi ultimi giorni Nokia e HTC avrebbero stretto un patto per accordarsi sull'utilizzo di alcuni brevetti che sono risultati appartenenti al portfolio del produttore finlandese

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Telefonia
NokiaHTC
 

Nokia e HTC che da tempo erano in combutta per le proprietà intellettuali di alcuni brevetti hanno raggiunto in questi giorni un accordo sulla base del quale è stata finalmente seppellita l'ascia di guerra in diversi mercati europei e non. Secondo quanto comunicato le due aziende avrebbero raggiunto un accordo di collaborazione che dovrebbe segnare definitivamente la fine del conflitto.

Ovviamente non sono stati rivelati dettagli riguardo i termini dell'accordo che, crediamo, rimarrà estremamente riservato ma secondo quanto affermato l'azienda taiwanese dovrà pagare a Nokia una cifra ad ora sconosciuta e che i brevetti coinvolti nell'accordo riguardano tecnologie di connettività LTE.

Paul Melin, esponente di rilievo in Nokia per quanto riguarda le proprietà intellettuali ha festeggiato l'accordo definendolo come il riconoscimento del primato di Nokia per quanto riguarda i brevetti in questione. La controparte si è invece solamente detta soddisfatta dell'accordo raggiunto.

La storia di accuse e processi che coinvolge i due colossi della tecnologia mobile dura ormai da anni. Risale infatti al 2012 il primo scontro in tribunale, nel quale Nokia accusava HTC di aver utilizzato inpropriamente ben 50 brevetti.

La battaglia si è poi protratta per tutto il 2013 con altri due processi. Il primo riguardante una tecnologia di risparmio energetico brevettata ancora da Nokia e il secondo riguardante uno standard sulla rete mobile. Sentenza che ha portato al divieto di vendita di HTC One Mini in tutto il Regno Unito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^