Nokia brevetta il triplo slider

Nokia brevetta il triplo slider

Tra i brevetti depositati da Nokia c'è anche quello del telefono con triplo meccanismo di scorrimento

di pubblicata il , alle 09:48 nel canale Telefonia
Nokia
 

Spesso i brevetti anticipano, anche se con particolari molto diversi, i concetti di design che i produttori hanno intenzione di adottare nel futuro, a volte prossimo, a volte più remoto. Unwired View ne riporta molto spesso e questa volta è andato a scovare un brevetto di casa Nokia, che mostra il progetto di un telefono a triplo slider.

Modelli come il Nokia N95 adottano lo scorrimento verticale in due direzioni opposte, per far comparire al momento desiderato o i comandi dedicati all'intrattenimento multimediale oppure il tastierino numerico.

A questo meccanismo il progetto vuole aggiungere anche quello di scorrimento orizzontale, per fornire all'occorrenza una tastiera estesa QWERTY. La questione chiave di questo progetto è naturalmente lo spessore totale del dispositivo che, per rientrare nei canoni del mercato, non dovrà spingersi oltre i livelli attuali.

Nelle mente dei progettisti vi è poi l'uso contemoranea delle due tastiere (estesa e numerica), anche se forse può sembrare più un esercizio tecnico che una funzionalità effettivamente utilizzabile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
King8318 Dicembre 2007, 09:57 #1
adesso però esagerano con le minc... ma che cavolo di brevetti fanno che orrenderia di telefono potrebbe uscire da un brevetto del genere?? che senso avrebbe un telefono che si apre in 3? ma per piacere...
Pier de Notrix18 Dicembre 2007, 09:57 #2
Come si frega un concorrente... praticamente hanno bloccato il PSPphone.
Bravonera218 Dicembre 2007, 10:04 #3
Secondo me il vantaggio è che se cade si rompe in 3 pezzi anzichè 2... Scusate ma sono scettico su i telefoni a scorrimento...
magilvia18 Dicembre 2007, 10:07 #4
A me invece sembra molto interessante. Schermo grande finchè vuoi ma anche il comodo tastierino per telefonare e in più la tastiera qwerty per scrivere. Ma cosa volete di più dalla vita
Wilfrick18 Dicembre 2007, 10:13 #5
Appiccico con il bostick il mio cellulare da 38 euro al case del pc, gli attacco un "filo" ed invento il "desktophone", lo brevetto e frego tutti.

Il telefono è un telefono, non è che può fare miracoli e gli ologrammi nella telecomunicazione non ci sono ancora. Ormai questi cosi sono dei computer con la funzionalità aggiunta di un telefono. Continuano a chiamarli telefoni... Li possono rivestire come vogliono, con tre monitor, 5 lame rotanti, camere a raggi x, ma saranno sempre dei microcomputer camuffati da telefoni. Non è che veda molto senso in questo continuo sviluppo tecnologico che non ha sostanziali innovazioni.
Forse sono ottuso io.
Marcko18 Dicembre 2007, 10:15 #6
Le uniche cose che onestamente mi preoccupano sono lo spessore e la fragilità del meccanismo...ma credo che abbiano valutato la cosa. Per il resto ormai si brevetta l'imbrevettabile!!
vin_sal18 Dicembre 2007, 10:19 #7
Più la tecnologia avanza e più si hanno cose inutili.
Questa idea però non mi dispiace, specie per chi col telefono ci lavora, certo bisognerebbe vedere quanto risulta grande.
ilsensine18 Dicembre 2007, 10:22 #8
Ah il brevetto della fisarmonica
Quincy_it18 Dicembre 2007, 10:24 #9
Secondo me Nokia dovrebbe innanzitutto migliorare la qualità degli slide attuali (N80, N95, ecc), più che aggiungere una nuova tipologia di slide.
Wonder18 Dicembre 2007, 10:34 #10
sono anni che ho depositato il brevetto del tastierino numerico. Aspetto che abbastanza ditte lo utilizzino per poi chiedere i miliardi e diventare il padrone del mondo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^