offerte prime day amazon

Nokia assume e si prepara all'ingresso nel mercato degli smartphone

Nokia assume e si prepara all'ingresso nel mercato degli smartphone

Dalla fine del 2016 l'azienda finlandese sarà libera da vincoli contrattuali e potrà avviare la commercializzazione di proprie soluzioni per il mercato degli smartphone

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
NokiaMicrosoft
 

A partire dalla fine del 2016 la finlandese Nokia sarà libera dai vincoli contrattuali stretti con Microsoft, legati alla cessione della propria attività di produzione di smartphone, e potrà ritornare a produrre e commercializzare soluzioni legate al mercato della telefonia. E sembra proprio che sia questa l'intenzione dell'azienda, puntando non su Windows Phone ma su Android quale sistema operativo di riferimento.

Nel corso del 2015 Nokia ha fatto un fugace ritorno nel settore dei prodotti per consumatori con il tablet N1, un modello basato su sistema operativo Android che è stato proposto da Gennaio nel mercato cinese. Quella soluzione adottava il marchio Nokia ma è stata di fatto sviluppata e prodotta dalla cinese Foxconn, un modello di business basato quindi sulla licenza d'uso del marchio Nokia fornita a un produttore partner.

Le aspettative per una famiglia di prodotti smartphone sono di uno sviluppo interno a Nokia, in modo speculare a quanto portato avanti in passato dall'azienda con la propria gamma di prodotti pre-acquisizione di Microsoft. Sembra che a questo riguardo Nokia si stia attrezzando con nuove figure professionali, alcune delle quali potrebbero venir dirottate anche a seguito dell'acquisizione di Alcatel-Lucent annunciata negli scorsi mesi.

E' tuttavia altrettanto possibile che Nokia possa seguire una strategia unicamente incentrata sul proprio brand, dato in licenza a produttori terzi che lo possano utilizzare per commercializzare proprie soluzioni. Si tratterebbe di una strategia a più basso rischio per l'azienda finlandese, e per questo motivo però in grado di generare meno risultati in termini economici.

A prescindere dalla forma scelta, resta anche da capire quale potrà essere la forza commerciale nel settore degli smartphone tra poco più di 1 anno di un marchio come quello Nokia. Un tempo molto forte e riconosciuto dalla stragrande maggioranza dei consumatori, Nokia è forse da troppo tempo uscito dalla scena per poter vantare un peso e un impatto che sia differente da quello di altri marchi impegnati in smartphone con OS Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aragon11 Agosto 2015, 14:13 #1

Boh !?!

Scusate ma io non ci capisco più un ...zo , ma Nokia non era di Microsoft ?
inkpapercafe11 Agosto 2015, 14:27 #2
Tutta la struttura preesistente, ma il MARCHIO sarà libero da fine 2016. Infatti i Lumia non si chiamano più NOKIA, ma MICROSOFT sulla scocca
biometallo11 Agosto 2015, 14:30 #4
Originariamente inviato da: Aragon
Scusate ma io non ci capisco più un ...zo , ma Nokia non era di Microsoft ?


All'inizio non avevo capito molto bene nemmeno io, MS ha effettivamente comprato la divisione cellulari di Nokia e il marchio Lumia, ma non quello Nokia, aveva solo un certo periodo di tempo in cui poteva sfruttarlo, poi ha dovuto lasciarlo, (adesso o meglio dal 2016) Nokia è libera di vendere nuovamente smartphone, o meglio alla fine darà il proprio marchio a qualche produttore cinese ansioso di poter scalare il mercato europeo.

In sintesi, presto sul mercato cinafonini andorid "brandizati Nokia"
sopress11 Agosto 2015, 14:43 #5
Originariamente inviato da: biometallo
In sintesi, presto sul mercato cinafonini andorid "brandizati Nokia"


Perchè i Samsung non sono cinafonini android brandizzati Samsung?
ronthalas11 Agosto 2015, 14:52 #6
beh... il Lumia è già un cinafonino... dietro al mio 720 c'è scritto "made in China"... mica in Finland come il 3310...
toniz11 Agosto 2015, 15:05 #7
Be' se la Nokia si mette a fare smartphone come faceva cellulari prima mi sa che sono dolori per molti.

Io mi sono sempre trovato bene con Nokia e un cellulare Android di Nokia lo comprerei... al prezzo giusto e della qualità giuste ovviamente.

Se non si muove in fretta mi sa che BB perde anche questo treno (Cellulari Android, costruiti belli solidi, di un Marchio storico di valore) e glielo soffia Nokia.

Addio Nokia, benvenuta Nokia!
bobafetthotmail11 Agosto 2015, 15:19 #8
Originariamente inviato da: sopress
Perchè i Samsung non sono cinafonini android brandizzati Samsung?
No, Samsung non prende un prodotto OEM whitebox da Alibaba e non ci fa stampare sopra il suo marchietto (come è possibile fare su richiesta se compri millemila pezzi).
sopress11 Agosto 2015, 15:37 #9
Originariamente inviato da: bobafetthotmail
No, Samsung non prende un prodotto OEM whitebox da Alibaba e non ci fa stampare sopra il suo marchietto (come è possibile fare su richiesta se compri millemila pezzi).


così farà nokia? Chi lo dice?
bongo7411 Agosto 2015, 15:59 #10
ma allora rifanno il mio 1210 (telefono principale di adesso da almeno 8-10anni)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^