Niente più scocciature su WhatsApp: in arrivo la Modalità Vacanza e moltissime altre novità

Niente più scocciature su WhatsApp: in arrivo la Modalità Vacanza e moltissime altre novità

Novità in vista per quanto riguarda le conversazioni su WhatsApp, che potranno essere archiviate in maniera più decisa rispetto a quanto possibile adesso. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle nuove feature in dirittura d'arrivo

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Telefonia
WhatsAppiOSAndroidWindows Phone
 

Il celebre portale WABetaInfo ha riportato una serie di interessanti novità su WhatsApp, il celeberrimo sistema di messaggistica istantanea che nel 2017 ha superato quota 1 miliardo di utenti attivi. Il team di sviluppo sta lavorando sulla possibilità di vedere le anteprime dei contenuti multimediali già nelle notifiche in arrivo sullo smartphone, e ci sono molte altre novità che potremmo vedere nelle prossime settimane: fra queste la Vacation Mode, che potrebbe essere localizzata sul nostro mercato come Modalità Vacanza. Si basa sulla funzione "Silenzia notifiche" presente su Android, e ci permetterà di evitare scocciature in determinati periodi, o per sempre.


Clicca per ingrandire

La Vacation Mode funziona nello specifico per le conversazioni archiviate: attualmente, quando un utente archivia una conversazione questa viene rimessa in lista quando si riceve un nuovo messaggio. Con la Vacation Mode, invece, le conversazioni archiviate rimarranno tali se prima si era attivata la modalità "Silenzia notifiche". Stando a quanto riporta la fonte la Vacation Mode sarà disponibile prima per iOS e Android, e in seguito dovrebbe arrivare anche sui Windows Phone. Si tratta comunque di una funzionalità in fase di test, e non sappiamo quando e in che modalità arriverà sui nostri smartphone. Ma dovrebbe essere questione di poche settimane.

Modalità Vacanza su WhatsApp: come funziona

Per ripristinare le chat archiviate, una volta attivata la Vacation Mode, sarà necessario togliere la funzione "Silenzia notifiche", oppure togliere le stesse conversazioni dall'archivio. La modalità consentirà naturalmente di mantenere inalterate le conversazioni archiviate ancora attive ma che non ci interessanoe, come si evince dal nome, è pensata per prendersi periodi di pausa o di vacanza anche dalle conversazioni WhatsApp. Supponiamo, però, che l'impostazione possa essere attivata anche in maniera permanente se non vogliamo che le conversazioni archiviate ritornino ad infastidirci. Se archiviata, la chat rimarrà archiviata per sempre con la Vacation Mode.

Può essere utile, inoltre, anche semplicemente per togliere una conversazione in maniera permanente dalla lista delle conversazioni attive. Secondo quanto scrive WABetaInfo WhatsApp ha appena abilitato per tutti la possibilità di non vedere il badge delle notifiche in arrivo sull'icona dell'app per le conversazioni che sono state silenziate. La compagnia sta inoltre lavorando sui "Linked Accounts", ovvero la possibilità di collegare il proprio account WhatsApp con altri servizi di terze parti, anche se al momento pare destinata solo per WhatsApp Business, il client pensato per le aziende. Il primo servizio che sarà supportato sembra essere al momento Instagram.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bancodeipugni19 Ottobre 2018, 12:16 #1
modalità vacanza ?

ma se è quando la gente lo usa di più
cignox119 Ottobre 2018, 12:22 #2
Io avrei bisogno di una modalitá "film" (per quando mia moglie ed io stiamo guardando un film e ogni 5 secondi le suona la notifica e lei si mette a smessaggiare), una modalitá "gita in famiglia" (ho provato a spiegarle che il sentiero scivoloso in montagna NON é il luogo migliore per rispondere ad un messaggio), la modalitá "incontro con gli insegnanti" (cosí la prossima volta evitiamo figuracce)...
a pensarci bene, forse dovrebbe disinstallarlo e via
StIwY19 Ottobre 2018, 13:16 #3
Da quando mi sono disiscritto da uotzapp due anni fa, ho ritrovato la pace dei sensi.
Donagh19 Ottobre 2018, 13:28 #4
bast levare tutte le notifiche sia visive che audio... e rispondere in giornata uhm
Hoolman19 Ottobre 2018, 13:47 #5
Concordo, moltissime persone tendono a sostituire la sempre efficace telefonata con la messaggistica (mail/whatsapp), e si indispongono se non leggi in 5 minuti, oppure (anche per lavoro..!) ti mandano comunicazioni urgenti scrivendoti su whatsapp...
Ma cribbio, se hai bisogno, CHIAMA!!! E invece no, ti chiamano dicendoti "hai visto il messaggio?"...follia totale..
recoil19 Ottobre 2018, 13:55 #6
Originariamente inviato da: Donagh
bast levare tutte le notifiche sia visive che audio... e rispondere in giornata uhm


io ho tolto le notifiche per i gruppi che di solito sono la fonte maggiore di spam e di rotture di balle inutili
recoil19 Ottobre 2018, 14:00 #7
Originariamente inviato da: Hoolman
Concordo, moltissime persone tendono a sostituire la sempre efficace telefonata con la messaggistica (mail/whatsapp), e si indispongono se non leggi in 5 minuti, oppure (anche per lavoro..!) ti mandano comunicazioni urgenti scrivendoti su whatsapp...
Ma cribbio, se hai bisogno, CHIAMA!!! E invece no, ti chiamano dicendoti "hai visto il messaggio?"...follia totale..


io a livello lavorativo sto "educando" i miei clienti a usare la mail cercando di dare sempre una risposta molto veloce
al telefono spesso non rispondo ed eventualmente richiamo se arriva una mail e a una rapida lettura capisco che è qualcosa di veramente urgente

la telefonata spezza il ritmo e la concentrazione su quello che stai facendo, va bene proprio per le urgenze ma non per le situazioni in cui hai magari un dubbio e preferisci chiamare
no, per quelle cose si chiede per mail così rimane traccia ed eventualmente si pianifica una breve call

il problema di quando ricevi la telefonata per qualcosa di non urgente è che ormai hai interrotto ciò che facevi quindi tanto vale dare retta a chi ti ha chiamato e così perdi ancora più tempo, mentre a una mail (o messaggio whatsapp) può rispondere in 10 secondi dicendo "ok ho visto ti darò riscontro più tardi" e chiudere subito la questione, oppure rispondere con calma quando hai finito quello che stavi facendo
maxy0419 Ottobre 2018, 14:07 #8
Originariamente inviato da: Hoolman
Concordo, moltissime persone tendono a sostituire la sempre efficace telefonata con la messaggistica (mail/whatsapp), e si indispongono se non leggi in 5 minuti, oppure (anche per lavoro..!) ti mandano comunicazioni urgenti scrivendoti su whatsapp...
Ma cribbio, se hai bisogno, CHIAMA!!! E invece no, ti chiamano dicendoti "hai visto il messaggio?"...follia totale..


il problema li' e' nella testa del fenomeno in questione, whatsapp puo' fare poco.
per quanto mi riguarda, io dico sempre: "sul lavoro il telefonino non lo guardo mai, se hai bisogno chiama. whatsapp lo guardo a pranzo e dopo le 19".
dopo un po' di volte che lo fai presente, imparano.
anche perche' hanno imparato, a loro spese, che piu' mi chiamano per dirmi "guarda whatsapp", e piu' tardi rispondo
e se vedo che il merlo in questione continua, quando mi arriva il messaggio whatsapp, metto su silenzioso e lo lascio telefonare finche' non si stanca.
Ork19 Ottobre 2018, 14:19 #9
sinceramente non ho capito una sega di quello che c'è scritto.
Ork19 Ottobre 2018, 14:20 #10
Originariamente inviato da: cignox1
Io avrei bisogno di una modalitá "film" (per quando mia moglie ed io stiamo guardando un film e ogni 5 secondi le suona la notifica e lei si mette a smessaggiare)


esiste già. Si chiama modalità galateo e spesso è associata alla modalità saperstaralmondo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^