Nano-SIM: Nokia, RIM, Apple, decisione rinviata

Nano-SIM: Nokia, RIM, Apple, decisione rinviata

Nano-SIM, le SIM del futuro, al vaglio dell'ETSI: per il momento nulla di fatto per le soluzioni Nokia, Apple e RIM

di pubblicata il , alle 16:56 nel canale Telefonia
NokiaAppleRIM
 

Nel corso della giornata di martedì avevamo parlato con questa notizia della possibilità che nei prossimi anni gli operatori adottino delle nuove tipologie di SIM card di dimensioni minori rispetto anche alle attuali micro-SIM. Le due aziende che per prime si sono mosse in questa direzione per offrire i propri prototipi di Nano-SIM sono Nokia e Apple, seguite poi da RIM.

Proprio sulla base dei prototipi presentati dalle aziende, l'ETSI (European Telecomunications Standards Institute) ha avviato le procedure di approvazione che si sono concluse nel corso delle ultime ore. Il risultato dell'analisi è stato, per il momento, un nulla di fatto.

Le cause di questo momentaneo stop sarebbero dovute al fatto che nessuna delle proposte risponde agli standard richiesti e, soprattutto, nessuna delle aziende è ovviamente disposta a scendere a compromessi per adottare la proposta di una delle concorrenti.

La riduzione delle dimensioni delle schede è quindi ancora lontana dal trovare una soluzione definitiva, sia per la difficoltà di creare una soluzione adeguata che per il rifiuto delle aziende di vanificare il proprio lavoro con l'adozione di una proposta concorrente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf30 Marzo 2012, 17:45 #1
Di questi tempi che i telefoni stanno ridiventando più grandi ogni nuova generazione non vedo questa grande conquista nel guadagnare 1cmq dalla sim.
II ARROWS30 Marzo 2012, 18:19 #2
Difatti non c'è Samsung in quella lista...

E io non voglio cellulari grossi.
StyleB30 Marzo 2012, 19:13 #3
non è solo samsung ad aumentare le dimensioni dei terminali, la cosa vale anche per HTC, RIM, Nokia, Huawei, etc.
in ogni caso la domanda di Dumah IMHO è assoluta, se ci sta tutto e ormai è lo schermo a decidere le dimensioni H-L del terminale, che senso ha avere una sim più piccola? che pensassero a farne una più potente in grado ti tenere un backup completo di mail, messaggi, RUBRICA.. che l'esser costretti a backuppare ogni volta il device è una rottura astronomica, per non parlare del passare i numeri da un OS all'altro.
mail9000it30 Marzo 2012, 19:17 #4

x Dumah Brazorf

e poi magari sei uno di quelli che si lamentano che le batterie durano poco.
:-)
WLF30 Marzo 2012, 20:44 #5
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Di questi tempi che i telefoni stanno ridiventando più grandi ogni nuova generazione non vedo questa grande conquista nel guadagnare 1cmq dalla sim.


Non è solo una questione di spazio, ma anche del layout dei componenti all'interno del dispositivo. A parità di dimensioni avere anche pochi millimetri in più da sfruttare (penso che il problema principale sia la batteria) significa molto.

Adesso quello che avviene è un allargamento dei telefoni perchè è la soluzione più semplice per farci stare tutto. E' logico però che ci sia un limite, non puoi fare un telefono da "mille" pollici.

Secondo me è un po come ai tempi dei Nokia quando c'era la mania di miniaturizzare il telefono (fortunatamente ad un certo punto si sono fermati)
eeetc30 Marzo 2012, 20:58 #6
Ma perché non adottano il formato della mini SD?
Sarebbe già pronto lo slot e il basso costo derivato dalla diffusione del formato, per non parlare della capacità di archiviazione..
calabar30 Marzo 2012, 22:12 #7
Originariamente inviato da: eeetc
Ma perché non adottano il formato della mini SD?
Sarebbe già pronto lo slot e il basso costo derivato dalla diffusione del formato, per non parlare della capacità di archiviazione..

La sim non è un'unità di storage, ma un piccolo computer.
Per quanto riguarda il form factor, mi pare che proprio la proposta di nokia vada in questo senso.
eeetc30 Marzo 2012, 22:44 #8
Originariamente inviato da: calabar
La sim non è un'unità di storage, ma un piccolo computer.
Per quanto riguarda il form factor, mi pare che proprio la proposta di nokia vada in questo senso.

Ma dentro il guscio della mini SD possono infilarci di tutto, mica deve restare per forza un'unità di storage perché è nata così.. visto che ogni produttore vuole imporre il suo nuovo standard per ovvie ragioni si rischia un punto morto per parecchio tempo.
maumau13830 Marzo 2012, 23:02 #9
Originariamente inviato da: eeetc
Ma dentro il guscio della mini SD possono infilarci di tutto, mica deve restare per forza un'unità di storage perché è nata così.. visto che ogni produttore vuole imporre il suo nuovo standard per ovvie ragioni si rischia un punto morto per parecchio tempo.


Così nessuno potrebbe guadagnare dalle royalties, meglio scannarsi.
argent8830 Marzo 2012, 23:17 #10
E che io stavolta tifavo Apple perché già retrocompatibile e con kit per ritagliare la SIM...
Oltre al fatto che è una cosa che già esiste.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^