Motorola verso la divisione in due compagnie

Motorola verso la divisione in due compagnie

Ora è ufficiale, Motorola si dividerà in due compagnie, in modo da concentrarsi meglio sul suo business: da una parte i cellulari dall'altra le infrastrutture

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:32 nel canale Telefonia
Motorola
 

L'ultimo periodo ha visto diverse voci rincorrersi a proposito del futuro di Motorola, soprattutto in considerazione dei risultati non esaltati del comparto mobile. Secondo quanto riporta The Unwired, sembra certo che il colosso statunitense si stia avviando verso la divisione in due compagnie, ognuna in grado di focalizzarsi meglio sul proprio business.

Greg Brown presidente e CEO di Motorola ha dichiarato: "Our decision to separate our Mobile Devices and Broadband & Mobility Solutions businesses follows a review process undertaken by our management team and Board of Directors, together with independent advisors. Creating two industry-leading companies will provide improved flexibility, more tailored capital structures, and increased management focus – as well as more targeted investment opportunities for our shareholders."

Per migliorare la redditività, quindi, il comparto che si occupa di telefonia cellulare e quello impegnato nelle infrastrutture prenderanno due strade diverse e indipendenti. La sfida è quella, nel segmento cellulari, di recuperare il terreno perso nei confronti degli altri produttori, alcuni dei quali hanno scavalcato il colosso statunitense nelle classifiche di vendita.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
axse27 Marzo 2008, 11:03 #1
la separa per venderla...
bLaCkMeTaL27 Marzo 2008, 11:08 #2
IMHO motorola paga il prezzo della sua non grande differenziazione...mi spiego meglio:
la Samsung produce ram, flash, cpu, monitor, OS e altro: riesce ad ottenere sicuramente un prezzo di mercato più basso di chi deve acquistare componenti all'esterno.
Quindi la vedo dura per Moto riprendersi la seconda posizione...però non voglio essere pessimista, niente è dato per scontato.

Forza Motorola! Il mercato ha bisogno di te!
ngh227 Marzo 2008, 11:30 #3
Quoto Axse:

Aria di vendita...
PESCEDIMARZO27 Marzo 2008, 11:54 #4
I peggiori telefonini di tutto l'universo.
Spero si mettano a produrre pietre da curling che forse gli riesce meglio.
Vodka27 Marzo 2008, 12:00 #5
Spero non scompaia dal mercato, non ho mai avuto problemi con i motorola di nessun genere e li trovo sicuramente migliori a molti altri di altre marche , soprattutto nella fascia media.

E poi il mio razr v3i moddato ad v3e ha bisogno di altri cellulari della serie da cui copiare parti di firmware per avere upgrade di funzioni e compatibilità !!1
Motosauro27 Marzo 2008, 12:07 #6
Originariamente inviato da: PESCEDIMARZO
I peggiori telefonini di tutto l'universo.
Spero si mettano a produrre pietre da curling che forse gli riesce meglio.


Punti di vista: io penso la stessa cosa dei Frokia
Carciofone27 Marzo 2008, 12:18 #7
Originariamente inviato da: PESCEDIMARZO
I peggiori telefonini di tutto l'universo.
Spero si mettano a produrre pietre da curling che forse gli riesce meglio.


Originariamente inviato da: Motosauro
Punti di vista: io penso la stessa cosa dei Frokia


Che dire poi dei Samsung?
Belli, ma la vita media dei software a corredo è di 6 mesi dal rilascio del modello e poi addio... (es.: nessun software per Vista per i cell umts serie Z3xx e 50x)
Almeno Motorola continua a garantire aggiornamenti per tutti o quasi i suoi modelli
Asterion27 Marzo 2008, 12:22 #8
Originariamente inviato da: Motosauro
Punti di vista: io penso la stessa cosa dei Frokia


Io ne ho provati molti di telefonini, al momento ho un Nokia, ma l'audio e i materiali del Motorola mi piacciono parecchio. Un software per gli sms un pò migliorato e sarebbero perfetti. Sempre che si rimanga il ambito telefoni. Se poi andiamo sul telefono-fotocamera-macchina del caffè, io non credo più nei tuttofare.

Comunque, non vedo come la separazione posso portare vantaggi alla sezione telefoni.
Asterion27 Marzo 2008, 12:25 #9
Originariamente inviato da: bLaCkMeTaL
IMHO motorola paga il prezzo della sua non grande differenziazione...mi spiego meglio:
la Samsung produce ram, flash, cpu, monitor, OS e altro: riesce ad ottenere sicuramente un prezzo di mercato più basso di chi deve acquistare componenti all'esterno.
Quindi la vedo dura per Moto riprendersi la seconda posizione...però non voglio essere pessimista, niente è dato per scontato.

Forza Motorola! Il mercato ha bisogno di te!


Black, Motorola produce tantissimi altri oggetti: http://www.motorola.com/it/products.jsp
Guarda qui quanto differenziano. Da quanto ho capito, Motorola come azienda non ha alcun problema, è solo la sezione telefonia ad essere in crisi.
Criceto27 Marzo 2008, 12:41 #10
Aveva già separato la parte semiconduttori qualche anno fà.
Per anni i processori Motorola erano stati gli unici a competere con Intel. E all'inizio erano anche molto superiori (ai tempi dei 68.0x0).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^