Motorola torna tra i BIG! Ufficiali i nuovi Edge e Edge+ con display curvo, tripla cam e 5G

Motorola torna tra i BIG! Ufficiali i nuovi Edge e Edge+ con display curvo, tripla cam e 5G

Motorola vuole tornare a fare la ''big'' e per questo presenta al mondo intero i suoi nuovi Motorola Edge e Edge+. Due smartphone con specifiche da top di gamma ma anche un design nuovo ed originale. Ecco tutto quello che dovete sapere.

di pubblicata il , alle 18:05 nel canale Telefonia
MotorolaAndroid
 

La volontà di Motorola è quella di tornare tra i grandi del mondo mobile e per farlo ha chiaramente la necessità di proporre un device all'altezza non solo del suo nome ma anche all'altezza di quello che stanno facendo gli altri che si contendono lo scettro del mercato. Ecco dunque la nuova serie Motorola Edge che l'azienda presenta, come il periodo ormai vuole, via streaming da Barcellona. Due nuovi smartphone, Motorola Edge e Edge+, che esaltano quanto l'azienda sia ancora in grado di fare con i device mobile portando quanto fatto finora ad un livello ancora più elevato proponendo quello che sono due prodotti con tutte le funzionalità che gli utenti desiderano.


Clicca per ingrandire

Display dinamico ed immersivo grazie ad una doppia curvatura ai lati che, come vedremo permetterà di interagire con l'interfaccia di nuova concezione, sistema audio di nuova generazione, supporto alla rete veloce 5G per la più completa connettività ma anche un sistema fotografico con tre diversi sensori di cui il principale da 108MP ed una batteria da ben 5.000 mAh che garantirà su carta importanti autonomie.

Motorola Edge e Edge+: ecco i due ''super'' smartphone

Motorola Edge+: il vero TOP DI GAMMA

L'azienda decide di proporre agli utenti un doppio smartphone rifacente alla linea Edge. L'idea generale è quella di progettare comunque due terminali ad altissime prestazioni oltre che proporre un design distintivo che riconduca a Motorola in qualche modo. La versione ''Plus'' è senza dubbio il vero top di gamma dell'azienda con specifiche tecniche di primissimo ordine e con alcune ''chicche'' di livello superiore rispetto al fratello minore.


Clicca per ingrandire

Edge+ di Motorola si esalta, secondo l'azienda, per la presenza di un pannello anteriore con un'incredibile curvatura ai due lati più lunghi. Motorola lo chiama ''Endless Edge'' e possiede un'angolatura pari a quasi 90 gradi su entrambi i lati del device estendendo il pannello che vede una diagonale da 6.7 pollici. Questo permette non solo di avere una visione dell'aspetto dello smartphone diverso e più suggestivo ma anche di permettere all'utente di utilizzare Edge+ in modo innovativo con l'interazione tramite interfaccia grafica proprio sui lati lunghi del pannello. A livello tecnico il display è un pannello OLED con refresh rate a 90 Hz, supporto all'HDR10+.


Clicca per ingrandire

Di nuovo però vi sono le funzionalità software introdotte con la MY UX che Motorola ha sviluppato appositamente per questo device. Il display ''Endless Edge'' infatti permette per sua conformazione di essere utilizzato facilmente con una sola mano. Oltretutto l'interfaccia permette di personalizzare l'esperienza dell'utente che potrà ad esempio scorrere velocemente sui bordi dello smartphone per consultare velocemente il pannello delle notifiche o passare anche da un'applicazione all'altra. Non solo perché i bordi del device potranno essere usati anche come avviso ''illuminante'' in caso di notifica oppure nella ''Moto Game'' per aggiungere pulsanti virtuali a bordo dello schermo come se si avesse un vero e proprio joypad.

Sempre sulla MY UX, derivante chiaramente da Android 10, Motorola permetterà agli utenti di personalizzarla a proprio piacimento rendendo dunque l'esperienza pià personale possibile. Graficamente sarà possibile modificare i colori, le forme e le icone dell'intero sistema. Non solo perché l'azienda decide anche di implementare le solite Moto Experience che ormai conosciamo da tempo con un salto generazionale merito del nuovo sistema operativo di Google.

A livello potenziale però Motorola Edge+ si può permettere praticamente di tutto. La presenza infatti di un processore di ultima generazione come lo Snapdragon 865 coadiuvato da ben 12GB di RAM di tipo LPDDR5 ma anche da uno storage di 256GB UFS 3.0 con Turbo Write non può che portare lo smartphone ad un utilizzo premium da primo della classe in linea con molti suoi concorrenti. Non solo perché lo smartphone è pronto per la connessione veloce 5G sub-6GHz. Oltre a questo presente anche una batteria che in pochi tra i concorrenti inseriscono ancora oggi sui propri top di gamma. Parliamo infatti di una batteria da ben 5.000 mAh che garantirà, secondo l'azienda, addirittura un paio di giorni di utilizzo continuativo con la possibilità di ricarica veloce TurboPower con possibilità anche della ''reverse charging'' per ricaricare altri device.

Motorola EDGE+ Motorola EDGE
OS (al lancio)
MY UX con Android 10
Processore Qualcomm Snapdragon 865
1 x Kryo 585 @ 2.84 GHz
3 x Kryo 585 @ 2.42 GHz
4 x Kryo 585 @ 1.80 GHz
Qualcomm Snapdragon 765
1 x Kryo 475 @ 2.30 GHz
2 x Kryo 475 @ 2.20 GHz
6 x Kryo 385 @ 1.80 GHz
RAM 12 GB LPDDR5 6GB LPDDR4X
Display Endless Edge OLED 6,7" Full HD+
Refresh Rate 90 Hz
Endless Edge OLED 6,7" Full HD+
Refresh Rate 90 Hz
Storage 256 GB UFS 3.0 128 GB + microSD fino a 1TB
Fotocamere

Retro:
Wide 108MP f/1.8 0.8μm 1/1.33” OIS
Ultra Wide 16MP f/2.2 1.0μm
Telephoto 8MP f/2.4 1.0μm
Zoom 3X
ToF
Flash Dual-LED
Video 6K @ 30 fps

Fronte:
25 MP f/2.0 0.9μm

Retro:
Wide 64MP f/1.8 0.8μm 1/1.72”
Ultra Wide 16MP f/2.2 1.0μm
Telephoto 8MP f/2.4 1.12μm
Zoom 2X
ToF
Flash Dual-LED
Video 4K @ 30 fps

Fronte:
25 MP f/2.0 0.9μm

Extra

5G Sub-6GHz
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
2.4GHz & 5GHz
Bluetooth 5.1
NFC
Dual SIM
Dual Stereo by Waves

Porte
USB 3.1 Type-C
Porta audio 3,5 mm
Batteria
5.000 mAh
Ricarica rapida TurboPower
4.500 mAh
Ricarica rapida TurboPower
Dimensioni 161,1 x 71,4 x 9,6 mm 161,64 x 71,1 x 9,29 mm
Peso 203 gr 188 gr

A livello fotografico Motorola Edge+ propone una tripla fotocamera di nuova concezione per l'azienda. In questo caso l'azienda perfeziona quanto fatto con i suoi precedenti device e propone agli utenti un Motorola Edge+ con un sensore principale da ben 108MP che oltre a possedere questa massima risoluzione ha anche quasi 3 volte più grande dei sensori da 12MP usati precedentemente da Motorola stessa. Tecnologia Quad Pixel con un innalzamento della sensibilità alla luce di 4 volte per scatti, almeno sulla carta, più nitidi anche con situazioni meno positive. La fotocamera possiede poi anche un secondo sensore di tipo teleobiettivo da 8MP per zoom ottico 3x con stabilizzazione OIS e quindi un terzo sensore ultra grandangolare da 16MP per ampliare la scena ripresa.


Clicca per ingrandire

Caratteristica particolare di Motorola Edge+ lato video è quella di registrare fino alla risoluzione 6K con una particolare stabilizzazione che permette di togliere ogni tipo di movimento dalla scena rendendo il filmato, secondo l'azienda, tra i più stabilizzati anche ai cambiamenti della messa a fuoco o degli orizzonti storti. OIS e EIS lavorano insieme per migliorare anche la qualità video nelle condizioni estreme di scarsa illuminazione.

Motorola Edge: un fratello minore che tanto minore non è

Assieme alla versione Edge+, Motorola, decide di presentare anche un device minore che poi tanto minore non risulta. Parliamo del nuovo Motorola Edge che a differenza della versione Plus possiede comunque un display doppiamente ''edge'' sui lati lunghi. E' il medesimo pannello da 6.7 pollici ''Endless Edge'' Full HD+ OLED con refresh rate a 90 Hz e con tutto quello che riguarda anche l'interazione tramite l'interfaccia MY UX creata dall'azienda.

A livello tecnico però possiede il processore Qualcomm Snapdragon 765 a cui si aggiungono 6GB di RAM con uno storage interno da 128GB che potranno comunque essere espansi tramite MicroSD fino a 1TB. LE altre specifiche parlano di una batteria da 4.500 mAh che comunque si appoggia sulla ricarica rapida TurboPower e soprattutto vede la presenza comunque del supporto alle rete veloce 5G sub-6GHz.


Clicca per ingrandire

A livello fotografico Motorola Edge possiede una tripla fotocamera diversa per sensori da quanto proposto dalla versione Edge+. Qui abbiamo sul posteriore un sensore principale da 64MP con tecnologia Quad Pixel quindi un sensore Ultra Grandagolare da 16MP che garantirà anche le riprese Macro ed infine il terzo sensore da 8MP di tipo teleobiettivo con zoom ottico 2x.

Motorola Edge e Edge+: prezzi e disponibilità

I nuovi smartphone Motorola Edge ed Edge+ saranno disponibili dal prossimo mese di maggio in Italia. La versione Edge+ sarà disponibile nelle colorazioni Thunder Grey e Smoky Sangria. La versione Edge in colorazione Midnight Magenta e Solar Black.

Ecco i prezzi:

  • Motorola Edge+ versione 12GB+256GB al prezzo di 1.199.99€
  • Motorola Edge versione 6GB+128GB al prezzo di 699.99€

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
megthebest23 Aprile 2020, 00:31 #1
Vedo che ultimamente tutti ad alzare il tiro con i prezzi.... mahhh
Nautilu$23 Aprile 2020, 07:35 #2
Hai ragione, soprattutto sul fratello maggiore, però se confronti il "piccolo" (700€) con quello che ti dà il melocoso per la stessa cifra..... c'è ancora da ridere! Senza contare che se si aspettano 2-3 mesi magari si parlerà di 500€....
Ragerino23 Aprile 2020, 09:26 #3
Mi piacerebbe veramente sapere quale fetta del mercato globale rappresentano i terminali da 800-1000+ €. Tecnologia che diventa obsoleta in mesi, non in anni.
porradeiro23 Aprile 2020, 11:40 #4
Originariamente inviato da: Nautilu$
Hai ragione, soprattutto sul fratello maggiore, però se confronti il "piccolo" (700€) con quello che ti dà il melocoso per la stessa cifra..... c'è ancora da ridere! Senza contare che se si aspettano 2-3 mesi magari si parlerà di 500€....


Eh già... ha molto senso paragonare un iphone con questi padellini cinesi, vero?
Nautilu$23 Aprile 2020, 12:54 #5
Hai ragione tu!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^