Motorola RAZR si piega, ha due display ed è fortemente tascabile. Ecco la nostra video anteprima

Motorola RAZR si piega, ha due display ed è fortemente tascabile. Ecco la nostra video anteprima

Abbiamo provato il primo pieghevole di Motorola che decide di fare il verso al Galaxy Fold di Samsung ma che cambia il modo di "piegarsi" visto che si presenta esattamente a conchiglia come la vecchia versione uscita nel 2004. Lo abbiamo provato, lo abbiamo piegato e vi diciamo come si comporta.

di pubblicata il , alle 16:59 nel canale Telefonia
Motorola
 

Motorola RAZR è senza dubbio lo smartphone del momento non solo per quel suo essere simile al RAZR V3 uscito nel 2004 ma soprattutto per avere la capacità di "piegarsi" nel suo display. Il primo smartphone pieghevole per Motorola ma anche il secondo ad arrivare effettivamente sul mercato dopo Samsung Galaxy Fold, con Huawei Mate X ancora non pervenuto. La sua presentazione ufficiale è arrivata qualche giorno fa con grande clamore proprio per le sue caratteristiche innovatrici e abbiamo avuto modo di metterci le mani per qualche minuto.

 

Motorola RAZR: un vero "flip-phone" moderno

Partiamo innanzitutto dal design perché Motorola non poteva non catturare l'attenzione del proprio pubblico riportando in auge quello che è stato senza dubbio uno dei telefoni cellulari più venduti dello scorso millennio. Un telefono che riprende l'aspetto estetico del vecchio RAZR con funzionalità a "conchiglia" ossia piccolo e compatto da chiuso e più ampio una volta aperto.

La novità rispetto al passato è chiaramente la presente al suo interno di un pannello pOLED pieghevole da 6.2 pollici con un aspetto di forma pari a 21:9 e denominato Flex View. Questo significa che il RAZR manterrà l'aspetto del passato con una larghezza pari a poco più di 7 centimetri e capace di rendere molto maneggevole lo smartphone grazie a questo. Di fatto diviene moderno grazie ad un pannello interno pronto a chiudersi e dunque a piegarsi alla moda del momento. L'effetto è davvero incredibile con un pannello molto bello da vedere soprattutto per quella facilità con cui può essere piegato e dunque chiuso.

Non è tutto però perché Motorola RAZR 2019 è in possesso anche di un display esterno da 2.7 pollici denominato "Quick View" pronto a garantire agli utenti ogni tipo di interazione ma anche la visione di notifiche o funzionalità senza dover aprire lo smartphone. Ed è qui che si può accedere ai toogle rapidi per la connettività ma anche alla fotocamera principale da 16MP per riprese ad alta risoluzione o ancora muoversi tra i comandi per la musica e Google Assistant. Una comodità senza dover aprire lo smartphone completamente.

Motorola chiaramente non ha badato all'introduzione di materiali Premium come l'acciaio inossidabile o anche una cover posteriore in materiale idrorepellente che permette agli utenti di non avere problematiche di sorta in caso di schizzi o altro. L'utilizzo potrà essere completo a 360 gradi in ogni situazione e in ogni ambiente senza la preoccupazione per l'utente di dover coprire con cover lo smartphone per evitare la sua rottura. Molto bello il feedback che si ottiene con la texture posteriore capace di rendere originale il telefono anche al tatto.

Tecnicamente Motorola RAZR non urla al miracolo in termini di scheda tecnica ma effettivamente l'uso dello Snapdragon 730 con 6GB di RAM ed uno storage interno da 128GB non hanno altro che la volontà di guardare al risparmio energetico con comunque buone performance per un utilizzo completo per l'utente. Oltretutto il device viene fornito da Motorola con Android praticamente stock con l'aggiunta della sola nuova interfaccia grafica della fotocamera e di Moto Display dunque ci si attende molto per quanto concerne l'autonomia.

Il resto vede la presenza di una doppia fotocamera: una principale al posteriore da 16MP capace di aperture focali da f/1.7 ma anche messa a fuoco automatica Dual Pixel e soprattutto Flash LED con funzione CCT ossia Color Colllated Temperature per migliorare gli scatti anche e soprattutto com poca illiminazione. A questa viene poi affiancata una cam anteriore da 5MP con apertura focale da f/2.0 per selfie di buona qualità.

Sull'autonomia Motorola non poteva esagerare in termini tecnici sulla batteria visto lo spessore veramente esiguo di soli 6.99 millimetri e dunque ritroviamo una batteria da 2.510 mAh che comunque è stata fortemente ottimizzata tramite software e permette comunque almeno una giornata di lavoro completa.

Motorola RAZR: prezzo e disponibilità

Il Il nuovo Motorola RAZR sarà disponibile anche in Italia in pre-ordine dal prossimo 4 dicembre ad un prezzo di 1.599€. Il suo arrivo fisico nei negozi è invece atteso per la fine di dicembre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matsnake8618 Novembre 2019, 17:26 #1
Questo mi sembra decisamente più interessante del samsung fold
lcfr18 Novembre 2019, 17:28 #2
Non lo comprerò, ma è davvero fantastico...
demon7718 Novembre 2019, 17:35 #3
Originariamente inviato da: matsnake86
Questo mi sembra decisamente più interessante del samsung fold


Credo sia opportuno dire "de gustibus".
Io la vedo esattamente all'opposto.

Per me non è un problema tenere in tasca uno smartphone candybar da sei pollici e non mi reca alcun disagio, quindi averne uno che si piega a metà per occupare metà spazio non mi interessa particolarmente.
Avere invece un device di dimensioni standard che può aprirsi per diventare praticamente un tablet mi sarebbe molto comodo quando mi capita di essere in giro e dover visionare sul campo tavole o documenti vari.
lcfr18 Novembre 2019, 17:46 #4
Originariamente inviato da: demon77
Avere invece un device di dimensioni standard che può aprirsi per diventare praticamente un tablet mi sarebbe molto comodo quando mi capita di essere in giro e dover visionare sul campo tavole o documenti vari.


Però, per quella tipologia d'uso, c'è lo Huawei Mate X che è decisamente più interessante del Galaxy Fold ed è anche questo uno spettacolo…

Dei 3 device foldable annunciati, il Samsung è davvero quello meno interessante, secondo me.
Styb18 Novembre 2019, 17:46 #5
E niente... E' veramente molto bello.
domthewizard18 Novembre 2019, 17:56 #6
Originariamente inviato da: demon77
Credo sia opportuno dire "de gustibus".
Io la vedo esattamente all'opposto.

Per me non è un problema tenere in tasca uno smartphone candybar da sei pollici e non mi reca alcun disagio, quindi averne uno che si piega a metà per occupare metà spazio non mi interessa particolarmente.
Avere invece un device di dimensioni standard che può aprirsi per diventare praticamente un tablet mi sarebbe molto comodo quando mi capita di essere in giro e dover visionare sul campo tavole o documenti vari.


esatto, a me di avere un 6" che si piega non me ne frega niente perchè sono abituato ai 7" dei mi max con questa cosa del razr sembra di essere tornati indietro di 10 o più anni dove il trend era di fare i cellulari sempre più piccoli
demon7718 Novembre 2019, 18:01 #7
Originariamente inviato da: lcfr
Però, per quella tipologia d'uso, c'è lo Huawei Mate X che è decisamente più interessante del Galaxy Fold ed è anche questo uno spettacolo…

Dei 3 device foldable annunciati, il Samsung è davvero quello meno interessante, secondo me.


Concordo assolutmante sul Mate X. Non sono sceso nel dettaglio di quale foldable fosse migliore, era discorso generale.
lcfr18 Novembre 2019, 18:05 #8
Originariamente inviato da: demon77
Concordo assolutmante sul Mate X. Non sono sceso nel dettaglio di quale foldable fosse migliore, era discorso generale.


Capisco il tuo punto di vista ed hai ragione quando dici: "de gustibus".

La cosa bella della tecnologia dei display foldable è però secondo me proprio questa: ci sta già offrendo delle tipologie di dispositivi nuovi, con caratteristiche e funzionalità d'uso prima impensabili.

E siamo solo all'inizio...
zoeid18 Novembre 2019, 18:06 #9
1599 euro e procio non al top, però veramente MOLTO bello, io ho preso quasi al lancio il mio xperia 1 (650eur) sinceramente sono un tipo che compra telefoni per l'estetica, e se dopo un paio di mesetti non avrà nessun problema di sorte un pensierino ce lo farò sicuramente, manca la fotocamera wide, ma chissene! questo telefono è spaziale hype assurdo per me e spero che tanti altri produttori prendano spunto sull'innovazione/non-innovazione di motorola
floc18 Novembre 2019, 18:57 #10
ovviamente caro, ma bellissimo. E' da vedere se avrà gli stessi problemi del fold, se lo schermo sembra un vecchio resistivo (come il fold) e se la batteria possa essere vagamente decente (di quello che dice l'oste mi fido poco). Magari al prossimo giro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^