Motorola Razr anche in versione 5G: specifiche online

Motorola Razr anche in versione 5G: specifiche online

Dovrebbe debuttare nel corso della seconda metà del 2020 una nuova versione di Motorola Razr, dotata di connettività 5G e di un comparto fotografico ben più evoluto

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Telefonia
Motorola5GLenovo
 

E' stato uno dei primi smartphone con schermo flessibile a debuttare sul mercato: parliamo di Motorola Razr, top di gamma dell'azienda americana che ha indubbiamente catturato l'attenzione del pubblico degli appassionati sin dal suo debutto commerciale avvenuto alla fine del 2019.

Motorola sarebbe ora al lavoro per una versione di Razr dotata di connettività 5G, stando alle informazioni anticipate da Evan Blass sul proprio account twitter: il nome riportato è quello di Motorola Odissey, quello che è presumibilmente un nome in codice interno all'azienda e non quello commerciale con il quale verrà proposto sul mercato.

Sarà dotato di uno schermo da 6,2 pollici di diagonale, abbinato a colore Mercury Silver; lo storage onboard sarà da 256GB di capacità, con supporto dual SIM per nano SIM e eSIM. Il sistema operativo sarà quello Google Android 10; per via dello schermo flessibile questo smartphone non sarà dotato di certificazione IP68.

Rispetto alla prima versione di Razr questo modello 5G implementerà importanti novità per quanto riguarda il comparto fotografico: troveremo infatti, secondo le indiscrezioni, una fotocmera posteriore da 48MP abbinata ad una frontale da 20MP. Il primo modello di Motorola Razr era dotato di fotocamera posteriore da 16MP e frontale da 5MP.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^