Moto Z2 Force ufficiale. Sempre modulare e con cam a 360 gradi

Moto Z2 Force ufficiale. Sempre modulare e con cam a 360 gradi

Motorola ha finalmente presentato il suo nuovo top di gamma della serie Z. Parliamo del nuovo Moto Z Force che continua nella modularità con i vari Moto Mods ma che si assottiglia nello spessore e migliora nell'hardware. Ecco tutti i dettagli.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
Motorola
 

Motorola ha finalmente presentato il suo nuovo Moto Z2 Force, il top di gamma della serie Z che permette l'uso degli ormai famosi Moto Mods, gli accessori che rendono davvero unico lo smartphone e lo proiettano per essere utilizzato a 360 gradi. In questo caso squadra che vince non si cambia e l'aspetto come anche la filosofia introdotta con la passata generazione viene mantenuta anche nell'attuale smartphone che si assottiglia nello spessore riuscendo a divenire ancora più bello da vedere e sicuramente ancora più premium.

In questo caso il nuovo Moto Z2 Force possiede un display da 5.5 pollici AMOLED con risoluzione Quad HD e vetro con tecnologia Moto ShatterShield che ne migliora la resistenza alle cadute. Corpo realizzato completamente in alluminio serie 7000 tale da permettere resistenza e leggerezza. A tutto questo viene aggiunto un processore Qualcomm Snapdragon 835 che ormai è divenuto il processore di riferimento per i top di gamma del 2017 coadiuvato da 4 o 6GB di RAM a seconda del mercato e soprattutto da 64GB o 128GB di memoria interna che potranno essere espansi con l'aggiunta della micro SD.

Come detto lo spessore del nuovo Moto Z2 Force si è ridotto e questo ha comportato una riduzione importante dell'amperaggio della batteria. In questo caso il nuovo Motorola possiede una batteria da 2.730 mAh che si differenzia notevolmente da quella della passata generazione che ricordiamo era da 3.500 mAh. Sicuramente in questo l'azienda avrà ottimizzato ancora di più il software a corredo del Moto Z2 Force grazie anche alla presenza di Android 7.1.1 Nougat che non prevede alcuna personalizzazione importante e che dunque potrà risultare snello e meno energivoro di altri produttori.

A livello multimediale invece possiede una fotocamera a doppio sensore che si caratterizza da un sensore monocromatico e da uno a colori. A livello di risoluzione i sensori sono da 12MP ed è presente anche un doppio Flash LED con autofocus laser. Anteriormente invece presente una classica cam da 5MP con l'aggiunta del Flash frontale per selfie anche in notturna.

Da non dimenticare la presentazione da parte di Motorola anche del nuovo Moto 360 Camera MOD. Un vero e proprio modulo che permetterà agli utenti di registrare e scattare foto a 360 gradi. In questo caso a livello tecnico la fotocamera permette la cattura di video fino a 4K e addirittura audio in 3D. Presenti due sensori da 13 megapixel, con dimensioni 1/2,8” ciascuno e pixel da 1,25 μm ed f/2.0.

Il nuovo Moto Z2 Force verrà venduto nelle colorazioni Super Black, Fine Gold e Lunar Gray ad un prezzo di 750 dollari e al momento non ci sono informazioni in merito al suo arrivo in Italia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto26 Luglio 2017, 12:03 #1

Magnifico

Però che prezzo alto!Peccato anche per la batteria.Design bello anche se vorrei una riproposizione del mio vecchio razr search?q=motorola+razr+xt910&client=ms-android-blackberry&prmd=isvn&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjw1Ii_2KbVAhXL7RQKHTGSCw0Q_AUICSgB&biw=412&bih=604 in salsa un po' più moderna con meno cornici.Ogni tanto lo riprendo in mano e contrariamente dalle foto,dal vivo esteticamente é molto esotico,piacevole anche al tatto e come ergonomia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^