MIDIA InkPhone, lo smartphone che promette due settimane su singola carica

MIDIA InkPhone, lo smartphone che promette due settimane su singola carica

Grazie all'uso della tecnologia e-ink per il suo display, il prototipo di MIDIA mostrato al CeBIT garantisce un'autonomia operativa sino a due settimane su singola carica

di pubblicata il , alle 09:11 nel canale Telefonia
 

Onyx MIDIA InkPhone è uno smartphone con display e-ink prodotto da Onyx attraverso il distributore polacco Arta Tech. InkPhone potrebbe tuttavia essere definito in un altro modo, ovvero un e-reader con funzionalità da smartphone. Il dispositivo è stato mostrato nel corso del CeBIT 2014 in forma prototipale e garantisce, a detta del produttore, due settimane d'autonomia su singola carica.

Onyx MIDIA InkPhone

Onyx è l'equivalente polacco del brand Kobo, produttore di e-reader con libreria proprietaria che vanta vendite nazionali seconde solamente ad Amazon con la sua famiglia di dispositivi Kindle. Tutte le componenti interne del nuovo smartphone sono votate al risparmio energetico, non solo il display.

A differenza di YotaPhone, che utilizza un approccio meno tradizionale, sotto la scocca troviamo un unico display E-Ink da 4,3 pollici, scelta operata per garantire la migliore autonomia operativa raggiungibile dalla batteria da 1.800mAh. Le specifiche tecniche sono ridotte ai minimi termini: InkPhone utilizza una CPU Rockchip di fascia bassa e 4GB di storage integrato espandibili tramite microSD fino a 32GB. Non è prevista la presenza di un modulo fotocamera.

Engadget ha avuto modo di provare il dispositivo e trarre le prime conclusioni: "Abbiamo trovato che alcune funzionalità funzionassero veramente bene", ha scritto su InkPhone la pubblicazione. "Anche se non possiamo dire la stessa cosa a riguardo di altre modalità d'uso". InkPhone si mostra impacciato anche quando si scorre fra le pagine della Home, con tempi d'attesa di decine di secondi fra una schermata e la successiva.

Lo smartphone - basato su Android 2.3 Gingerbread - non dà, inoltre, la possibilità di accedere a Google Play e ad altri store di applicazioni dal momento che il basso refresh rate del display utilizzato non consente di ottenere i livelli minimi di usabilità e qualità che potrebbero aspettarsi i consumatori.

InkPhone è tuttavia un prodotto decisamente particolare proposto ad un prezzo d'accesso molto basso. Lo smartphone sarà disponibile in tutto il mondo su Amazon nel mese d'aprile, ad un prezzo di listino di circa 140€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok11 Marzo 2014, 09:17 #1
Non vedo i vantaggi. E' un cellulare estremamente depotenziato. I nostri smatphone nemmeno se non li usi e non accendi mai lo schermo non arrivano a più 2 giorni, per cui è il sistema in se che consuma come un cellulare di 10 anni fa, non è lo schermo in se.

Non è uno smatphone, è un cellulare normale (come i vecchi Nokia che duravano 2 settimane) con + uno schermo per leggere come un reader.
nickmot11 Marzo 2014, 09:30 #2
L'unica caratteristica interessante di questo oggetto è lo schermo e-ink.
Purtroppo questo pare minare decisamente tutto il resto delel funzionalità da smrtphone.

Ciliegina sulla torta? Un bello schermo lucido così riflessi e ditate vanificheranno pure il vantaggio sulla lettura dell'inchiostro elettronico.

Non è questa la via per aumentare l'autonomia.
Giustaf11 Marzo 2014, 09:34 #3
Ma non era meglio fermarsi ad una autonomia di 3, massimo 4 giorni e farlo assomigliare di più ad uno smartphone?
Cr4z3311 Marzo 2014, 10:00 #4
Sarà anche con una grande autonomia, ma che tristezza vedere tutto in scala di grigi dai...
Doraneko11 Marzo 2014, 10:27 #5
Originariamente inviato da: Cr4z33
Sarà anche con una grande autonomia, ma che tristezza vedere tutto in scala di grigi dai...


Infatti, altro che Android!Qua potevano usare MSDOS
thedoctor196811 Marzo 2014, 12:55 #6
può avere la sua utilità in campo militare o escursionistico
Cappej11 Marzo 2014, 13:44 #7
in altre parole un e-reader con modulo telefonico...
peonesnet11 Marzo 2014, 13:46 #8
pero' MIDIA InkPhone mi sembra troppo lungo... poco orecchiabile... cosa ne dite di MInkIAPhone? :P
dtreert11 Marzo 2014, 14:07 #9
mi piace come idea di "cellulare" secondario (non proprio smartphone) da usare solo per comunicare, quindi chiamate, sms e poche app come whatsapp/viber/skype/simili... magari con dual sim. Così a chi serve per vari motivi 2-3 sim sempre con se e viaggia standard con 2 cellulari, può usare il contratto internet sul principale e fa da hotspot per il secondario (in questo caso con display e-ink). Il vantaggio è che non deve preoccuparsi di caricare il secondo device
!fazz11 Marzo 2014, 14:29 #10
Originariamente inviato da: peonesnet
pero' MIDIA InkPhone mi sembra troppo lungo... poco orecchiabile... cosa ne dite di MInkIAPhone? :P


moderiamo il linguaggio,ammonizione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^