Microsoft verso dispositivi a proprio marchio, nuove conferme

Microsoft verso dispositivi a proprio marchio, nuove conferme

Nel corso di un evento tenutosi a Santa Clara, il CEO di Microsoft Steve Ballmer conferma l'intenzione di Microsoft di proporre hardware con il proprio brand, a iniziare dagli smartphone

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
Microsoft
 

Nel corso degli ultimi mesi si sono rincorse alcune voci sempre più insistenti riguardanti Microsoft, impegnata a delineare un futuro con dispositivi a brand proprio, almeno in alcuni settori. Ne parla in questi giorni anche Reuters, poiché l'argomento si arricchisce di alcune nuove considerazioni esposte dal CEO di Microsoft, Steve Ballmer.

In occasione di un evento tenutosi in Silicon Valley, a Santa Clara, Steve Ballmer ha confermato sia l'intenzione di proseguire la strada iniziata con il tablet Surface, sia di aver avvisato da tempo quelli che sono i partner storici delle intenzioni dell'azienda per gli anni a venire. In tempi recenti infatti alcuni analisti si sono chiesti quali saranno gli scenari futuri nel campo dell'informatica, poiché l'ingresso di Microsoft nel campo dell'hardware potrebbe portare a differenti collaborazioni, in auge da decenni, fra i produttori di PC e il principale fornitore di sistemi operativi del mondo.

Il CEO di Microsoft quindi conferma indirettamente di voler seguire la strada tracciata da Apple, vera specialista nel connubio hardware-software. Sempre più insistenti si fanno le voci di uno smartphone Microsoft per l'anno prossimo, sebbene nulla di tutto ciò sia stato confermato da Microsoft.

In ogni caso, la realizzazione di uno smartphone sembra quasi un passo obbligato, una volta confermata la via che porta all'hardware firmato Microsoft. Dopo Xbox nel campo delle console e Surface nei tablet, uno smartphone è oggettivamente un tassello molto importante per poter mancare all'appuntamento.

Sarà interessante valutare le reazioni dei partner di sempre, che si sono rivolti a Microsoft per il software, e assisteranno alla trasformazione di un mastodontico partner in un concorrente diretto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mentalray17 Novembre 2012, 11:14 #1
ormai le provano proprio tutte
Tedturb017 Novembre 2012, 11:55 #2
finiranno i soldi pure loro.. dopo tutto devono anche sfamare 100.000 dipendenti, si fa in fretta ad andare giu
killercode17 Novembre 2012, 11:59 #3
Quindi comprano nokia?

Ma chi l'avrebbe mai detto...
AlanBoo17 Novembre 2012, 13:53 #4
che ci fanno con nokia?
hanno già tutto quello che gli serve..
Eress17 Novembre 2012, 15:02 #5
Del resto lo fanno già apple e google, non vedo perchè non dovrebbe farlo anche MS
BrninTark17 Novembre 2012, 15:23 #6
dal mio punto di vista è una buona mossa
mentalray17 Novembre 2012, 16:29 #7
Originariamente inviato da: killercode
Quindi comprano nokia?

Ma chi l'avrebbe mai detto...


Si certo, come no, tanto di perdite ne hanno già poche

Microsoft al limite dovrebbe dismettere alcuni rami aziendali e snellire un po' il suo parco dipendenti, altro che comprarsi un'azienda perennemente in perdita.

Apple e Google insegnano che gli smartphone si fanno fare a terzi, ci si orienta verso il "fabless", mettersi dentro Nokia sarebbe tagliarsi le palle da soli.
killercode17 Novembre 2012, 16:42 #8
Originariamente inviato da: mentalray
Si certo, come no, tanto di perdite ne hanno già poche

Microsoft al limite dovrebbe dismettere alcuni rami aziendali e snellire un po' il suo parco dipendenti, altro che comprarsi un'azienda perennemente in perdita.

Apple e Google insegnano che gli smartphone si fanno fare a terzi, ci si orienta verso il "fabless", mettersi dentro Nokia sarebbe tagliarsi le palle da soli.


google però si è comprata motorola.
E apple adesso si vede un bell'aumento dei prezzi dei componenti per aver fatto arrabbiare samsung
mentalray17 Novembre 2012, 16:59 #9
Originariamente inviato da: killercode
google però si è comprata motorola.
E apple adesso si vede un bell'aumento dei prezzi dei componenti per aver fatto arrabbiare samsung


google ha comprato motorola per accaparrarsi una serie di brevetti attraverso i quali cerca di ostacolare Apple. Microsoft potrebbe fare la stessa cosa con Nokia, ma la spesa in questo caso sarebbe molto piu' alta. Motorola fà solo terminali Android, è americana e non ha costi e progetti in corso coma ha Nokia. Sono due realtà completamente differenti.

Nella vita tutto puo' succedere, ma mi pare una follia. Sony ad esempio non si è comprata Ericsson, ha semplicemente interrotto il contratto di collaborazione ed è andata per la sua strada, Microsoft farà il suo smartphone senza Nokia, così come ha fatto con Surface e sonderà il gradimento del pubblico.
FOSTERLAND17 Novembre 2012, 18:58 #10
su questo forum c'è gente che sa tutto di tutto, altro che i ceo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^