Microsoft spegne le notifiche e le live tile su Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8

Microsoft spegne le notifiche e le live tile su Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8

Microsoft dismette completamente le notifiche push su due sistemi operativi ormai anche loro dismessi: Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8. Ma insieme alle notifiche non funzioneranno più nemmeno le live tile e la funzione "trova il mio telefono"

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Telefonia
MicrosoftWindows Phone
 

Quella che è probabilmente la funzionalità più utile su uno smartphone - le notifiche push - non è più ufficialmente disponibile su Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8.0. Ad annunciarlo è la stessa Microsoft.

Nel caso di Windows Phone, la disattivazione delle notifiche push implica che non funzioneranno più nemmeno le Live Tile, così come la funzionalità "trova il mio telefono". Come scrive Microsoft:

A partire dal 20 febbraio 2018, i servizi di notifiche push per smartphone Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8.0 saranno spenti. Una volta che ciò sarà avvenuto, i telefoni non riceveranno più notifiche, non riceveranno ulteriori aggiornamenti delle live tile, la funzionalità "trova il mio telefono" non localizzerà più il telefono. Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8.0 hanno raggiunto le loro date di fine del supporto, e quindi i servizi per queste versioni di Windows saranno dismessi con il tempo.

Alle due versioni citate da Microsoft va ovviamente aggiunto Windows Phone 7.8, che non è altro che Windows Phone 7.5 con la schermata Start di Windows Phone 8. Windows Phone 8.1, invece, così come Windows 10 Mobile, continuerà a funzionare per il momento.

Questi cambiamenti erano attesi da tempo, ma rendono ancora più evidente la resa di Microsoft nel mercato della telefonia, dopo l'annuncio ufficiale della morte di Windows Phone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cfranco21 Febbraio 2018, 11:16 #1
Ci sono smartphone che non vengono aggiornati
Ma non avrei mai pensato di vedere smartphone a cui vengono disabilitate funzionalità
lucusta21 Febbraio 2018, 11:23 #2
beh, Mango è della fine del 2011, Portico dell'inizio 2013.
nel mezzo ci sono una decina di nuove versioni, il fermo produzione degli smartphone e l'abbandono di windows phone...

ci sta, ma.. che politica brutta che ha avuto MS... un vero peccato per questo sistema, di base di gran lunga migliore degli altri.
schwalbe21 Febbraio 2018, 12:08 #3
Originariamente inviato da: lucusta
beh, Mango è della fine del 2011, Portico dell'inizio 2013.

Sì, ma non è mica detto che uno l'ha comprato appena uscito...
Originariamente inviato da: lucusta
ci sta, ma.. che politica brutta che ha avuto MS... un vero peccato per questo sistema, di base di gran lunga migliore degli altri.

No, è proprio una politica di M di Microsoft!
Comunque si aggiunge anche all'abbandono delle App, di vari, già da prima.
Ma anche del non sviluppo di alcune App importanti.

Per non dire di tutte quelle App pre installate (notevoli nei Samsung), non più supportate, non più funzionanti, che chiedono di aggiornarsi, occupano memoria, e non è possibile disinstallare...

Questo fa capire (è un problema anche di Android) che quando staccano la spina, ti fanno rimanere con un fermacarte qulasiasi sia stato il suo prezzo è quando lo hai preso.
TheDarkAngel21 Febbraio 2018, 12:15 #4
Originariamente inviato da: schwalbe
Questo fa capire (è un problema anche di Android) che quando staccano la spina, ti fanno rimanere con un fermacarte qulasiasi sia stato il suo prezzo è quando lo hai preso.


Questo solo se prendi un terminale con il bootloader bloccato, è una scelta dell'utente rimanere ingabbiato.
Tux8921 Febbraio 2018, 13:39 #5
Beh, I lumia possono essere sbloccati, ed anche l'Ativ S della Samsung.. Eppure, come per Android, quasi nessuno fa il root.
magic carpet21 Febbraio 2018, 15:17 #6

Skygo

A tal proposito, sapreste dirmi se è possibile continuare a far funzionare Skygo sul mio Lumia 950?
Trovo assurdo che un operatore importante come Sky non aggiorni più l'app per Win 10...
Tedturb021 Febbraio 2018, 16:01 #7

E pensare che i pocket pc del 2006 funzionano ancora benissimo. Addirittura anche Skype (l'ultima volta che ho provato)
lucusta21 Febbraio 2018, 16:42 #8
vero!
peccato che sia quasi inutilizzabile, il mio...
schwalbe21 Febbraio 2018, 16:59 #9
Originariamente inviato da: Tux89
Beh, I lumia possono essere sbloccati, ed anche l'Ativ S della Samsung.. Eppure, come per Android, quasi nessuno fa il root.

Forse perché non sono tecniche per tutti. Forse perché ci si espone a rischi. Forse perché s'invalida la garanzia. Forse perché si ha il controllo completo, ma poi non vanno altre app che si vogliono usare. ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^