Microsoft Lumia, stop alle vendite entro fine anno?

Microsoft Lumia, stop alle vendite entro fine anno?

Microsoft potrebbe interrompere la commercializzazione degli smartphone Lumia entro la fine dell'anno. La notizia non ha ancora carattere di ufficialità, ma viene riferita da un dipendente della compagnia la cui identità non è stata svelata.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Telefonia
MicrosoftLumia
 

Il più recente rinnovamento del catalogo di smartphone Lumia comprende un totale di quattro modelli, comprendenti l'entry level Lumia 550, il midrange Lumia 650 e i due top gamma Lumia 950 e 950 XL. Microsoft ha introdotto il Lumia 650 all'inizio dell'anno, senza ulteriormente espandere o rinnovare la line-up e lasciando chiaramente intendere che non sarebbero arrivati ulteriori terminali Lumia nel corso del 2016.

Partendo da tali premesse non appare infondato quanto riportato da recenti indiscrezioni riportate dal sito Winbeta e generate dalle indiscrezioni di un dipendente Microsoft - la cui identità non è stata rivelata - che fanno riferimento all'interruzione della commercializzazione degli smartphone Lumia entro la fine dell'anno.

Lumia

Una dichiarazione, come ogni report non confermato in via ufficiale, presta il fianco a più interpretazioni. Il riferimento potrebbe infatti andare anche all'interruzione della produzione degli smartphone Lumia entro dicembre 2016, in vista di un rinnovamento della gamma di smartphone Windows 10 Mobile che, come più volte ribadito, sia da fonti ufficiali, sia da fonti ufficiose, avverrà non prima del prossimo anno. 

Ad avvalorare l'ipotesi dell'interruzione della produzione interviene la constatazione che, in tempi recenti, Microsoft ha ridotto il prezzo di listino ufficiale degli smartphone Lumia, una mossa che sembra essere propedeutica allo smaltimento degli attuali stock. C'è un ulteriore segnale che suggerisce la volontà di dismettere effettivamente il brand Lumia: sul finire della settimana scorsa, l'account Facebook ufficiale, Microsoft Lumia ha comunicato

Questa pagina sarà a breve associata a @WindowsItaly.
Tranquillo, non avrai bisogno di fare nulla e sarai ancora in grado di ricevere tutte le novità, gli aggiornamenti e le informazioni direttamente da qui. Facciamo questo perché sia più facile per te essere parte della nostra famiglia Microsoft, internazionale e sempre più grande

Per il momento, Microsoft non conferma il report sull'interruzione della commercializzazione (o della produzione) degli smartphone Lumia entro fine anno.

In attesa di ulteriori riscontri a riguardo, è corretto riflettere sulla portata del provvedimento che non necessariamente coincide con l'interruzione della produzione e della commercializzazione di smartphone Windows 10 Mobile. In discussione è infatti il brand Lumia che potrebbe lasciare spazio al marchio Surface. L'ipotesi del Surface Phone (o dei Surface Phone) in arrivo nel 2017 resta, infatti, sempre valida. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

63 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Persilù12 Settembre 2016, 10:06 #1
Pazzesco quello che succede in un mercato già avviato e dove arrivi in ritardo.
Nonostante gli sforzi, rischi di rimanere fuori dai giochi.
Ci riproveranno e punteranno tutto sul Surface Phone. Ma la vedo dura comunque.
pingalep12 Settembre 2016, 10:15 #2
strano che microsoft preferisca buttare la spugna sull'hardware piuttosto che diventare aggressiva sui prezzi.
dopo tutto quello che ha speso su nokia.
ziobepi12 Settembre 2016, 10:32 #3
Presto il 650 sarà mio...

e se il 950 continua a calare chissà
Mindphasr12 Settembre 2016, 10:37 #4
Originariamente inviato da: pingalep
strano che microsoft preferisca buttare la spugna sull'hardware piuttosto che diventare aggressiva sui prezzi.
dopo tutto quello che ha speso su nokia.


E tutt i €€€ che si è preso Stefan Elop per sfasciare non una, ma due aziende
Cappej12 Settembre 2016, 10:38 #5
IMHO

Implementeranno la linea Surface alla maniera APPLE, 2 terminali e basta tutti top Gamma, fatti veramente bene, ma con caratteristiche diverse.

è finito il tempo della "spicciolata" di terminali che variano di 10 euro il prezzo da uno all'altro, non ci sono margini.

IMHO
zeMMeMMez12 Settembre 2016, 10:38 #6
...
Alfhw12 Settembre 2016, 10:47 #7
Originariamente inviato da: Persilù
Pazzesco quello che succede in un mercato già avviato e dove arrivi in ritardo.
Nonostante gli sforzi, rischi di rimanere fuori dai giochi.

Il problema non è tanto che WP è arrivato dopo gli altri. Del resto l'iPhone è arrivato nel 2007, Android nel 2008 e WP nel 2010 quindi non una gran differenza. Molte persone nel 2010 non avevano ancora uno smartphone. Ormai siamo nel 2016, lontani dal 2008-10 e già nel 2014-15 le quote di WP in Europa erano abbastanza buone per poi crollare nel 2016 a causa del disinteresse di MS di fare nuovi modelli.

Il principale problema di WP è che è stato gestito male dal punto di vista commerciale dall'incapace Ballmer e ora Nadella sta facendo addirittura peggio lasciando solo macerie... Peccato perché sin da subito WP ha mostrato di essere veloce anche su hardware scarsi dove Android laggava. E anche l'hardware dei Lumia è fatto bene.
Se veramente vogliono tornare nel 2017 dopo aver sospeso tutto per circa due anni allora Nadella è da ricovero.
Hoolman12 Settembre 2016, 10:49 #8
Il brand Lumia e winmobile sono già di nicchia, tanto vale provare qualcosa di diverso..faranno tipo Google, qualcuno gli costruirà i terminali e poi ci metteranno WP sopra, molto ben ottimizzato. IMHO pochi modelli, caratteristiche al top, prezzo "onesto".
E' una strategia che premia, di solito...
Il Picchio12 Settembre 2016, 11:10 #9
Probabile la strategia diventi esattamente la stessa di tutta la linea surface, finora ha pagato parecchio, vedremo poi.
Alfhw12 Settembre 2016, 11:11 #10
Originariamente inviato da: pingalep
strano che microsoft preferisca buttare la spugna sull'hardware piuttosto che diventare aggressiva sui prezzi.
dopo tutto quello che ha speso su nokia.

Quoto. MS è un colosso e può permettersi sconti temporanei per guadagnare quote di mercato.

Originariamente inviato da: Cappej
IMHO
Implementeranno la linea Surface alla maniera APPLE, 2 terminali e basta tutti top Gamma, fatti veramente bene, ma con caratteristiche diverse.

è finito il tempo della "spicciolata" di terminali che variano di 10 euro il prezzo da uno all'altro, non ci sono margini.

IMHO

MS non può permettersi ora solo 2 terminali top di gamma. Apple può farlo perché ha già una bella quota di mercato, molti clienti affezionati, molte app e un brand conosciuto.
MS deve invece aumentare le quote di mercato per affezionare molti clienti a WP, far conoscere il marchio WP e colmare il gap di app. E questo può farlo solo con terminali in tutte le fasce di prezzo anche vendendo a prezzo di costo. Sono prodotti in Cina e MS è un colosso con le spalle larghe quindi può venderli a prezzo di costo. Non per sempre ovviamente ma per 2-3 anni sì per recuperare lo svantaggio e poi passare all'incasso. E' lo stesso che fece nel 2002 quando abbassò il prezzo di molto in pochi mesi della nuova Xbox pur di aumentare le quote di mercato o nel lontano 1990 quando mise in vendita una licenza completa di win 3.0 a soli 39 dollari pur di aumentare la quota di mercato di windows che allora era bassissima. Ma allora c'era Bill Gates al comando.


Originariamente inviato da: zeMMeMMez
che senso ha abbassare i prezzi? vanno alzati, per guadagnare (apple docet).

Invece è l'unica possibilità se non vendi a sufficienza per i motivi che ho scritto sopra.

L'acquisizione di nokia, e perfino del personale nokia "trasfuso" nelle aree dirigenziali, è uno dei tanti autogol di microsoft che, persa la "vecchia guardia", è alla deriva senza una direzione strategica ben precisa.

Quoto. Ormai MS vive dell'eredità di Bill Gates (un po' come Apple che vive dell'eredità di Steve Jobs). Ballmer e soprattutto Nadella non sono all'altezza.

In affari, come in guerra, la tempestività è tutto.

La tempestività è importante ma non è tutto. Dopo essere arrivati per primi bisogna anche gestire bene il proseguimento. Se Jobs non avesse gestito bene il seguito con parecchie evoluzioni ora l'iPhone non ci sarebbe più. Viceversa se Palm (nel 2000 il 70% dei palmari girava con Palm OS) avesse gestito meglio il seguito non sarebbe scomparsa. Oppure se Apple dopo Lisa e Mac dell'83-84 avesse gestito meglio il seguito non avrebbe rischiato il fallimento negli anni novanta e Windows (che arrivò dopo gli altri) oggi non avrebbe il 90% del mercato. Similmente la Xerox... e Amiga... etc. etc. etc.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^