Microsoft: Joe Belfiore, volto simbolo di Windows Phone, torna al lavoro?

Microsoft: Joe Belfiore, volto simbolo di Windows Phone, torna al lavoro?

Dopo una lunga pausa, Joe Belfiore, figura di spicco della casa di Redmond, sembra essere tornato al lavoro. La notizia non ha ancora carattere di ufficialità, ma viene confermata da Matthijs Hoekstra, Sr. Program Manager Windows Enterprise Developer Platform.

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Telefonia
Microsoft
 

Joe Belfiore, uno dei dirigenti di spicco della casa di Redmond, annunciò nell'autunno 2015 la decisione di prendere una lunga pausa lavorativa, motivando ufficialmente la scelta con ragioni di ordine personale e anticipando che sarebbe tornato a lavorare per Microsoft alla fine dell'estate 2016. Il volto simbolo dell'ecosistema Windows Phone che, nell'ultimo periodo aveva assunto la carica di Vice Presidente divisione PC, tablet e smartphone di Microsoft, sembra essere effettivamente tornato a lavoro nelle scorse ore. 

Joe Belfiore

La notizia non ha ancora carattere di ufficialità, ma viene confermata da Matthijs Hoekstra, Senior Program Manager per la piattaforma Windows Enterprise Developer, che con un recente tweet afferma: Hey, Joe Belfiore è tornato

Per il momento, tutto tace sull'account Twitter ufficiale di Belfiore. L'ultimo messaggio risale al 20 maggio scorso. Anche in quell'occasione il dirigente aveva riconfermato che il rientro sarebbe avvenuto alla fine dell'estate 2016. Stabilire se Belfiore è tornato o meno operativo non si traduce in una mera questione di 'gossip' ma rappresenta un indizio importante per stabilire se, lontano, dai riflettori, Microsoft si sta effettivamente muovendo per riattivare un business mobile che, per tutto il 2016, è stato di fatto messo in pausa. 

In più occasioni, sia tramite fonti ufficiali, sia in via ufficiosa, il 2017 è stato indicato come l'anno a partire dal quale si assisterà ad un rilancio dell'offerta di smartphone Windows 10 Mobile prodotti da Microsoft che dovrebbero comprendere, in primo luogo, il tanto chiacchierato Surface Phone. Joe Belfiore potrebbe avere un ruolo molto importante per predisporre la campagna di lancio. Un rientro a fine 2016 sembra quindi funzionale ad una marcata ripresa del business mobile di Microsoft destinato ad entrare nel vivo il prossimo anno.

Le spiccate doti comunicative di Joe Belfiore e l'entusiamo che il dirigente ha sempre posto nel portare all'attenzione del vasto pubblico gli step evolutivi dell'ecosistema Windows Phone prima e Windows 10 Mobile dopo potrebbero risultare molto importanti per ridare visibilità ad una piattaforma apparsa decisamente in affanno per tutto il 2016. Naturalmente, è opportuno attendere ulteriori conferme sia sull'effettiva ripresa dell'attività di Belfiore, sia sul ruolo che continuerà a svolgere in Microsoft.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
radeon_snorky09 Settembre 2016, 08:48 #1
diciamo che la notizia "ricalca" un sentimento comune:
tutti a dire che w10m è morto...
io lo trovo migliore dei competitor (e pure wp8)
mai un problema (serio)
è un telefono (s.o.) che serve, ne più ne meno, allo scopo per cui è stato prodotto.
con android è un inseguirsi tra hw e sw... (octacore e 4gb di ram, scherziamo? )
con la mela obsolescenza programmata con rinnovo annuale del "sistema" (hw+sw) a costi, per me, folli... senza un reale vantaggio!
poi, de gustibus!
Giouncino09 Settembre 2016, 08:48 #2
speriamo in bene....windows phone 10 funziona molto bene, peccato per il supporto delle app...
GTKM09 Settembre 2016, 08:58 #3
Originariamente inviato da: radeon_snorky
diciamo che la notizia "ricalca" un sentimento comune:
tutti a dire che w10m è morto...
io lo trovo migliore dei competitor (e pure wp8)
mai un problema (serio)
è un telefono (s.o.) che serve, ne più ne meno, allo scopo per cui è stato prodotto.
con android è un inseguirsi tra hw e sw... (octacore e 4gb di ram, scherziamo? )
con la mela obsolescenza programmata con rinnovo annuale del "sistema" (hw+sw) a costi, per me, folli... senza un reale vantaggio!
poi, de gustibus!


Metà dei Lumia in circolazione nemmeno hanno avuto W10M.
radeon_snorky09 Settembre 2016, 09:16 #4
Originariamente inviato da: GTKM
Metà dei Lumia in circolazione nemmeno hanno avuto W10M.
ho scritto così proprio per essere chiaro! (ho compreso nel discorso anche wp8)
per me obsolescenza programmata è anche "ti faccio installare un s.o. nuovo, con millemila funzioni, ma il 90% della roba va lenta perché così t'invoglio a comprare il modello nuovo"
w10m lo potevi installare come insider, ms ha valutato che alcuni terminali non fossero "rock solid" nell'esperienza e bon!
qui non c'è voglia di flame... credo di essere stato oggettivo.
poi sarò stato fortunato io con un lumia 640...
GTKM09 Settembre 2016, 09:18 #5
Originariamente inviato da: radeon_snorky
ho scritto così proprio per essere chiaro! (ho compreso nel discorso anche wp8)
per me obsolescenza programmata è anche "ti faccio installare un s.o. nuovo, con millemila funzioni, ma il 90% della roba va lenta perché così t'invoglio a comprare il modello nuovo"
w10m lo potevi installare come insider, ms ha valutato che alcuni terminali non fossero "rock solid" nell'esperienza e bon!
qui non c'è voglia di flame... credo di essere stato oggettivo.
poi sarò stato fortunato io con un lumia 640...


In realtà continui ad aver detto una cosa non proprio corretta. Non sono possessore di iPhone, ma da quello che leggo, il supporto software dura anche 4-5 anni, almeno sul versante sicurezza.

Poi è ovvio che se sviluppi un gioco, ad esempio, avendo come base le caratteristiche hw del 6S, sul 5 andrà a scatti. No?
AlexSwitch09 Settembre 2016, 09:22 #6
Originariamente inviato da: radeon_snorky
diciamo che la notizia "ricalca" un sentimento comune:
tutti a dire che w10m è morto...
io lo trovo migliore dei competitor (e pure wp8)
mai un problema (serio)
è un telefono (s.o.) che serve, ne più ne meno, allo scopo per cui è stato prodotto.
con android è un inseguirsi tra hw e sw... (octacore e 4gb di ram, scherziamo? )
con la mela obsolescenza programmata con rinnovo annuale del "sistema" (hw+sw) a costi, per me, folli... senza un reale vantaggio!
poi, de gustibus!


Casomai il rinnovo annuale è solo per iOS... Obsolescenza programmata? Il nuovo iOS 10 sarà potrà essere installato a partire dagli iPhone 5 ( presentato e venduto a settembre 2012 ovvero 4 anni fa )!!

Che W10 sia " morto " è un dato di fatto testimoniato dai dati di diffusione sul mercato e il killer è stata proprio MS con il suo disinteresse... Peccato perchè i Lumia di fascia medio/alta sono davvero dei terminali validi come anche W10...
Axios200609 Settembre 2016, 09:23 #7
Microsoft si sta effettivamente muovendo per riattivare un business mobile che, per tutto il 2016, è stato di fatto messo in pausa.


2016 solo in pausa?

Eufemismo per dire che dal 1996 non hanno cavato un ragno dal buco.

Una mega software house che nel settore mobile non e' riuscita a ricavare una quota di mercato decente neanche quando aveva zero concorrenti...

In ogni caso se questa persona riesce dove migliaia hanno fallito, buon per lui.
Mparlav09 Settembre 2016, 09:26 #8
Nel frattempo si parla di Surface Phone non prima di fine 2017:
http://mspoweruser.com/microsofts-r...rive-next-fall/

E l'unica novità che vedremo su w10m a quanto pare sarà questo Alcatel:
http://mspoweruser.com/alcatels-ido...-leaked-photos/

forse solo negli USA.
Phoenix Fire09 Settembre 2016, 09:34 #9
windows phone era un idea interessante e continuum poteva essere veramente una caratteristica rivoluzionaria, ma poi MS tra prezzi alti per i device interessanti e disinteresse ha finito di ammazzarla
Alfhw09 Settembre 2016, 09:35 #10
Originariamente inviato da: Giouncino
speriamo in bene....windows phone 10 funziona molto bene, peccato per il supporto delle app...

Quello che è veramente mancato a WP10 è il supporto da parte di Nadella che ha inspiegabilmente deciso di fare macerie di WP...
E vorrebbero ripartire nel 2017? Già che ci sono potrebbero aspettare fino al 2020... Dopo che nell'ultimo anno hanno abbandonato WP a se stesso facendo crollare le quote di mercato? Se è così allora Nadella è proprio da ricovero...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^