Microsoft commenta i risultati del primo update di Windows Phone 7

Microsoft commenta i risultati del primo update di Windows Phone 7

A 48 ore circa dal rilascio del primo aggiornamento per Windows Phone 7, sono state rese note sul Windows Phone Blog alcune informazioni riguardanti l'update stesso

di Davide Fasola pubblicata il , alle 11:11 nel canale Telefonia
MicrosoftWindowsWindows Phone
 

Nella giornata di ieri, a 48 ore circa dal rilascio del primo aggiornamento per il proprio sistema operativo mobile, Microsoft ha reso note tramite il Windows Phone Blog alcune informazioni riguardanti la release. Al contrario di quanto diffuso da fonti secondarie, la casa di Redmond dipinge un quadro molto meno negativo in relazione all'avanzamento del processo di aggiornamento.

Stando a quanto riportato, ad ora, il 90 % degli utenti che hanno ricevuto la notifica di aggiornamento hanno portato a termine con successo l'installazione del nuovo software. Contrariamente a questi, il 10% rimanente ha riscontrato dei problemi nell'effettuare la stessa operazione. La metà circa di questo 10 %, sempre secondo il post sopra linkato, non è riuscita nel proprio intento a causa di problemi di connessione Internet o di spazio su disco del pc, problemi quindi non imputabili a Microsoft e facilmente risolvibili.

Il restante 5% è costituito per la maggior parte dai possessori di terminali Windows Phone 7 marchiati Samsung. A questo proposito è stato dichiarato che l'insuccesso dell'operazione sarebbe dovuto ad alcuni problemi tecnici, a cui si sta già lavorando per offrire al più presto una soluzione. Nella nota viene ricordato che l'aggiornamento è disponibile per tutti i terminali Windows Phone 7 e si consiglia di verificare sempre, prima di procedere con l'update, di disporre di una buona connessione e di avere uno spazio su disco sufficiente per permettere a Zune di effettuare il backup dei dati del terminale.

Il colosso americano ammette così che il processo di aggiornamento non si è svolto alla perfezione ma promette di far tesoro di questa esperienza per offrire in futuro il miglior servizio possibile ai propri utenti. In conclusione Microsoft dichiara di non potersi dire pienamente soddisfatta finché non sarano gli utenti i primi a palesare l'efficienza del servizio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DarthFeder24 Febbraio 2011, 11:18 #1
Beh direi che non è andata male....90% di successo, e di quel 10% il 5% è andato male per colpa degli utenti e l'altro 5% è andato male per colpa di Samsung...onestamente, che potevano farci loro (a parte testare l'update su un Samsung prima di rilasciarlo)?
quiete24 Febbraio 2011, 11:25 #2
Certo che chi ha un samsung deve esserci rimasto proprio male... dopo mesi di attese e ritardi non solo non hanno il nuovo fw ma un pre-fw e poi, aggiornando, gli si blocca pura il telefono. Porelli...
Cmq MS è troppo lenta; allo stato attuale si ha un telefono potenzialmente performante ma castrato dal software; quando il sw sarà più maturo, sarà l'hw ad essere obsoleto. Non vedo quindi il motivo di comprare ora un terminale windows.
TheDarkAngel24 Febbraio 2011, 11:26 #3
Ma non era un software tanti terminali? Riescono ad avere problemi anche senza personalizzazioni? Sono veramente dei "geni del male"!
DarthFeder24 Febbraio 2011, 11:29 #4
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Ma non era un software tanti terminali? Riescono ad avere problemi anche senza personalizzazioni? Sono veramente dei "geni del male"!


I geni del male non solo LORO, ma Samsung che evidentemente ha fatto qualcosa "fuori specifiche". Altrimenti l'aggiornamento non sarebbe potuto andare male, dato che TUTTI i telefoni hanno LE STESSE specifiche...
TheDarkAngel24 Febbraio 2011, 11:31 #5
Originariamente inviato da: DarthFeder
I geni del male non solo LORO, ma Samsung che evidentemente ha fatto qualcosa "fuori specifiche". Altrimenti l'aggiornamento non sarebbe potuto andare male, dato che TUTTI i telefoni hanno LE STESSE specifiche...


Ma tutti i telefoni sono certificati da microsoft perchè devono rispondere a rigidi standard.
Markk11724 Febbraio 2011, 11:46 #6
purtroppo come al solito samsung si fa riconoscere...
al13524 Febbraio 2011, 11:51 #7
sul mio lg tutto ok
e meno male che samsung te lo fa pagare piu caro
ora pero' devono sbrigarsi a tirar fuori aggiornamenti molto piu importanti...
Pier220424 Febbraio 2011, 11:54 #8
Originariamente inviato da: quiete
Certo che chi ha un samsung deve esserci rimasto proprio male... dopo mesi di attese e ritardi non solo non hanno il nuovo fw ma un pre-fw e poi, aggiornando, gli si blocca pura il telefono. Porelli...
Cmq MS è troppo lenta; allo stato attuale si ha un telefono potenzialmente performante ma castrato dal software; quando il sw sarà più maturo, sarà l'hw ad essere obsoleto. Non vedo quindi il motivo di comprare ora un terminale windows.


Se fossi Microsoft cambierei politica..un aggiornamento a settimana, sai quanti telefoni vendo..ogni piccola cosa lo metto in aggiornamento, così tutti felici di avere sempre il telefono aggiornato.
infine..uno Snapdragon da 1 Ghz è obsoleto...c'è qualche gioco che ti va a scatti? perchè faranno un aggiornamento a marzo e uno molto consistente a settembre, tra sei mesi ..il SoC di qualcomm in quel periodo sarà obsoleto...
Pier220424 Febbraio 2011, 11:56 #9
Originariamente inviato da: Markk117
purtroppo come al solito samsung si fa riconoscere...


http://www.guadagnorisparmiando.com...rici-difettose/
CwNd24 Febbraio 2011, 12:05 #10
Originariamente inviato da: Pier2204
Se fossi Microsoft cambierei politica..un aggiornamento a settimana, sai quanti telefoni vendo..ogni piccola cosa lo metto in aggiornamento, così tutti felici di avere sempre il telefono aggiornato.


Se solo fosse facile ed economico come dirlo! Gli aggiornamenti vanno testati e ritestati altrimenti si rischia solo di far danni. E la distribuzione degli aggiornamenti costa eh, mica è gratis!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^