Meizu MX6, lo smartphone con CPU deca-core disponibile in Italia a 369 euro

Meizu MX6, lo smartphone con CPU deca-core disponibile in Italia a 369 euro

Meizu Italia ha annunciato la disponibilità nel Belpaese di Meizu MX6, in versione internazionale al prezzo di 369 euro incluse tasse

di Dorin Gega pubblicata il , alle 11:31 nel canale Telefonia
Meizu
 

Meizu MX6 è disponibile in Italia nella sua versione internazionale. Lo smartphone si trova già in pronta consegna all'interno dello store ufficiale italiano Meizumart.it con spedizione gratuita entro 24/48 ore dall'acquisto. Il prezzo? Solo 369 euro, per un prodotto che punta a sfidare senza troppe timidezze la fascia alta. Al momento in cui scriviamo è possibile usufruire del codice "MEIZUITALIA" per ottenere uno sconto del valore del 4% sull'acquisto del dispositivo.

Meizu MX6

Meizu MX6 ha un display Full HD da 5,5 pollici e si caratterizza per i materiali e le performance elevate. Il corpo è in metallo con antenne poco evidenti, e sotto di esso si trova un processore 10-core MediaTek Helio X20 accompagnato da 4GB di RAM e 32GB di memoria interna. Per quanto concerne il comparto fotografico MX6 integra un modulo posteriore con sensore Sony IMX386 da 12 megapixel, auto-focus a rilevamento di fase e obiettivo f/2.0. Il flash è un Dual Tone a LED.

Lato software lo smartphone integra Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato nativamente con l'interfaccia proprietaria FlymeOS 5.2 nella sua variante G internazionale. Nella dotazione troviamo un alimentatore USB adatto alle prese elettriche italiane e lo strumento per l'estrazione dell'alloggiamento SIM. La ricarica della batteria da 3.060mAh avviene attraverso connettore USB Type-C, e non manca un lettore di impronte integrato in un tasto fisico sul retro.

Meizu MX6 specifiche tecniche
SO   Android 6.0.1 Marshmallow
Display   5,5" Full HD (1080p)
SoC   MediaTek MT6797 Helio X20 10-core
RAM   4 GB
Storage   32 GB non espandibile
Fotocamere   12 MP PDAF f/2.0
5 MP
Extra   4G LTE
Sensore impronte
USB Type-C
Dual-SIM
Dimensioni   153,6 x 75,2 x 7,3 mm
Peso   155 g
Batteria   3.060 mAh

Presente naturalmente il supporto a due schede SIM contemporaneamente e una fotocamera da 5 megapixel per selfie e videochiamate. Quello che manca è invece il supporto ad una scheda microSD, con l'utente che dovrà accontentarsi della memoria integrata nel terminale senza poterla espandere in alcun modo. Completano la lista delle specifiche tecniche le varie tecnologie di connettività supportate, come Wi-Fi AC, Bluetooth 4.1, GPS con A-GPS e Glonass e 4G LTE.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo29 Settembre 2016, 11:37 #1
che offertona, allo stesso prezzo ci si prende un galaxy S6 o se si preferisce restare sui 5.5" un LG G4 o volendo un honor 8 per restare in cina ...
hfish29 Settembre 2016, 11:51 #2
samsumg monta una quantita' di blotware infinita
lg ha abbandonato il mio g2 al suo destino, quindi non avra' mai piu' soldi da me

alla fine non mi sembra male, come offerta
matrix8329 Settembre 2016, 11:57 #3
Originariamente inviato da: acerbo
che offertona, allo stesso prezzo ci si prende un galaxy S6 o se si preferisce restare sui 5.5" un LG G4 o volendo un honor 8 per restare in cina ...

Paragone con la m...da insomma. Avessi detto un mi4/5 o un op3 o uno zuk z2.
junkman198029 Settembre 2016, 11:57 #4
ooooops
tread sbagliato....
gd350turbo29 Settembre 2016, 12:02 #5
meizu, è sempre stata nei miei pensieri, ma per ora ha avuto la meglio xiaomi, per via della miui...

Il telefono non è male, ma i 5,5" sono oltre le mie possibilità, arrivo a malapena a 5.1 !
nickmot29 Settembre 2016, 12:10 #6
Solo 10 core?

Ser non monta almeno due octacore i7 non lo considero.

Originariamente inviato da: hfish
samsumg monta una quantita' di blotware infinita
lg ha abbandonato il mio g2 al suo destino, quindi non avra' mai piu' soldi da me

alla fine non mi sembra male, come offerta


Se speri negli aggiornamenti allora stai alla larga da tutto quello che monta un mediatek, quindi anche da questo.
Vai dritto su un nexus e non cercare altro.
acerbo29 Settembre 2016, 12:19 #7
Originariamente inviato da: matrix83
Paragone con la m...da insomma. Avessi detto un mi4/5 o un op3 o uno zuk z2.


radeon_snorky29 Settembre 2016, 12:24 #8
scusate eh... a chi disturba la parola "solo" vicino alla cifra di 369 euro????
acerbo29 Settembre 2016, 12:31 #9
Originariamente inviato da: nickmot
Solo 10 core?

Ser non monta almeno due octacore i7 non lo considero.



Se speri negli aggiornamenti allora stai alla larga da tutto quello che monta un mediatek, quindi anche da questo.
Vai dritto su un nexus e non cercare altro.


in realtà basta prendersi qualunque telefono che monti un soc snapdragon, su xda se uno vuole a tutti i costi l'ultima versione dell'OS ci sono firmware per la maggior parte dei modelli in commercio.
Mediatek, kirin ed exynos meglio evitarli, anche se per i modelli piu' venduti si possono trovare rom stabili anche per queste architetture.
nickmot29 Settembre 2016, 12:43 #10
Originariamente inviato da: acerbo
in realtà basta prendersi qualunque telefono che monti un soc snapdragon, su xda se uno vuole a tutti i costi l'ultima versione dell'OS ci sono firmware per la maggior parte dei modelli in commercio.
Mediatek, kirin ed exynos meglio evitarli, anche se per i modelli piu' venduti si possono trovare rom stabili anche per queste architetture.


Quando dovranno rootare il server della banca per incassare i miei soldi io accetterò di dover rootare il telefono ed installare firmware di terze parti per avere aggiornamenti che dovrebbe fornirmi il produttore.

Finché pagherò soldi buoni vorrò supporto vero.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^