Meizu MX4 Pro ufficiale, con display Quad HD, SoC Exynos a 20nm e cornici da 2,8mm

Meizu MX4 Pro ufficiale, con display Quad HD, SoC Exynos a 20nm e cornici da 2,8mm

Dopo mesi di speculazioni, Meizu MX4 Pro è stato annunciato ufficialmente: le caratteristiche tecniche sono naturalmente da top di gamma, ma non lo è il prezzo

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Telefonia
 

Si parla da tanto di Meizu MX4 Pro, il phablet top di gamma che, ufficializzato nelle scorse ore, affiancherà l'MX4 da 5,36" nella line-up del produttore cinese. La versione Pro annovera un display di dimensioni leggermente superiori, 5,5", a risoluzione superiore alla Quad HD ed un profilo leggermente maggiorato. Molto simile il design, in cui sono state ridotte il più possibile le cornici laterali, che diventano di 2,8 mm.

Meizu MX4 Pro

A dare vita al grosso display troveremo un processore prodotto da Samsung, l'Exynos 5430 octa-core con supporto HMP che avevamo già visto su Galaxy Alpha. Si tratta del primo SoC mobile dei sudcoreani a 20nm, dotato di quattro core Cortex-A15 a 2 GHz e quattro core Cortex-A7 a 1,5GHz. Grazie alla tecnologia HMP, tutti i core possono cooperare simultaneamente.

Il sottosistema grafico è curato da una GPU ARM Mali T628 MP6 a 600MHz, mentre le operazioni in multitasking verranno supportate da 3GB di RAM LPDDR3. Lo smartphone è proposto in tre varianti con altrettanti tagli differenti per lo storage integrato, da 16, 32 o 64 GB, in ogni caso non espandibili tramite scheda di memoria esterna. Il display da 5,5" è un LCD IPS di JDI a risoluzione 1536x2560 (546 PPI), quindi anche oltre la Quad HD, e viene protetto da una lastra di Gorilla Glass 3.

L'unità, stando alle parole di Meizu, è in grado di garantire una luminosità massima di 450 nit, senz'altro buona, ma leggermente sotto tono se paragonata ai top di gamma più blasonati della categoria. Il tutto viene alimentato da una generosa batteria da 3.350mAh, mentre sono garantite tutte le opzioni di connettività tipiche di un top di gamma: LTE, Wi-Fi dual-band, Bluetooth 4.0, NFC, GPS, A-GPS, GLONASS.

La fotocamera posteriore utilizza un sensore Sony Exmor RS IMX220 da 20,7 megapixel, con l'obiettivo a cinque lenti (f/2.2) protetto da una lastra in cristallo di zaffiro. Il modulo è in grado di registrare video alla risoluzione 4K, dispone di un flash a doppio LED e supporta modalità di raffica fino a 100fps. La fotocamera frontale è da 5 megapixel, con obiettivo grandangolare a quattro lenti.

Meizu MX4 Pro

Nonostante le indiscrezioni parlassero di Ubuntu Touch OS o YunOS di Alibaba, Meizu MX4 Pro è stato presentato con la più tradizionale personalizzazione Flyme OS su Android 4.4.4 KitKat. Il tasto Home è anch'esso in cristallo di zaffiro e contiene un sensore biometrico per la rilevazione dell'impronta digitale, il cui riconoscimento è garantito in 0,5 secondi e, grazie alla sensibilità del modulo installato, anche se il dito è bagnato o sporco.

Caratteristiche senza dubbio distintive, così come lo è il prezzo. Meizu MX4 Pro è un campione del rapporto qualità-prezzo, come di consueto per il produttore cinese: viene venduto in Cina nei colori grigio, sabbia e bianco al corrispettivo di circa 325€, mentre non è stata fatta parola su un possibile arrivo in altri mercati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pl[U]s.NOXx20 Novembre 2014, 13:43 #1
Applung Glalaxy Phone S2-6
TecnologY20 Novembre 2014, 14:03 #2
Il galaxy alpha che ha lo stesso soc fa 11.7 fps su GFXBENCH (offscreen 1080p), mentre un 805 ne fa 19.

Non mi sembra neanche ad alte prestazioni sto telefono, per il resto per me non han senso finchè non portano centri assistenza nel nostro territorio sti produttori cinesi, anche come prezzo/prestazioni preferirei tranquillamente un S5 o G3.
Lithium_2.020 Novembre 2014, 14:38 #3
potevano mantenere il pulsante circolare, questo Pro in effetti sembra proprio un Galaxy da davanti (la scocca è Apple-style ma vabbè, ormai diciamo che è la norma per i produttori cinesi)
Spider-Mans20 Novembre 2014, 14:50 #4
oramai tutti i nuovi smarth escono in quad hd... risorse cpu/gpu sprecate su risoluzioni altissime e inutili

per fortuna che si trovano in vendita i top di gamma 2013 tipo il g2 che ai prezzi attuali sono dei veri affari.....fullhd basta e avanza...
extremelover20 Novembre 2014, 15:17 #5
Originariamente inviato da: pl[U]s.NOXx
Applung Glalaxy Phone S2-6


Vedi che quello è il modello dell'anno scorso. Questo è il potentissimo Applung Galaxy Phone Alpha-6!
Aenil20 Novembre 2014, 17:25 #6
un bel misturotto di tutti i telefoni top attualment prodotti peccato per l'OS customizzato andorid
Cloud7620 Novembre 2014, 22:25 #7
Meizu MX4 Pro ufficiale, con display Quad HD, SoC Exynos a 20nm e cornici da 28mm

Cornici da 28mm certo... a volte mi chiedo se lo fate apposta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^