Mediatek promette cellulari Android sotto i 100$

Mediatek promette cellulari Android sotto i 100$

Il produttore taiwanese Mediatek promette smartphone Android a meno di 100 dollari, grazie alla sua nuova piattaforma hardware dotata di processore e chip radio 3G

di pubblicata il , alle 11:53 nel canale Telefonia
AndroidMediaTek
 

L'avvento di Android era stato accompagnato da importanti annunci, alcuni dei quali ancora disattesi. Il sistema operativo della Open Handset Alliance, capeggiata da Google, prometteva infatti di portare funzionalità avanzate tipiche degli smartphone top di gamma anche su terminali dai costi più contenuti. Al massimo si è riusciti a produrre smartphone di gamma medio-alta, soprattutto per motivi di costi legati all'hardware che per permettere interfacce e funzionalità in linea con i trend attuali deve comunque essere di sostanza.

Le cose potrebbero però cambiare radicalmente entro la fine dell'anno: come riporta Unwired View, infatti, il produttore di chip taiwanese Mediatek, ha infatti annunciato di aver iniziato le spedizioni presso i produttori dei primi sample di una nuova piattaforma hardware, che dovrebbe portare il costo dei cellulari basati su Android sotto i 100$.

Il chip integra la parte di comunicazione radio 3G e il processore e potrebbe equipaggiare i primi terminali entro la fine dell'anno, molto probabilmente sul mercato cinese, ma potrebbe arrivare in Europa già dai primi mesi del 2011. Staremo a vedere quale sarà il giudizio dei grossi produttori sui primi sample e quali saranno le possibilità per Android per rivoluzionare il mercato degli smartphone economici. Sempre a questo riguardo dovrebbero essere vicini, erano stati promessi per giugno i primi terminali basati sulla piattaforma low-cost adatta ad Android di ST-Ericsson.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
p4ever25 Maggio 2010, 11:57 #1
a sto punto aspettiamo anche i cinesi con prodotti sotto i 20 dollari...
fpg_8725 Maggio 2010, 12:04 #2
beh con le migliorie introdotte dalla versione 2.2, le richieste Hw x una corretta fruizione dei contenuti multimediali dovrebbe scendere di gran lunga... e cmq bisogna vedere cosa ci mettono... il grosso dei costi sn: la memoria integrata, e lo schermo grande con il touch ( con aumento della batteria x l'autonomia). Tolti questi, ci credo ke si possano fare terminali da 100$.
Faster_Fox25 Maggio 2010, 12:08 #3
da un lato è positivo....dispositivi come il wildifire e x10 mini avranno la stessa risoluzione di questi terminali (320x240) e naturalmente, più sarà diffusa questa risoluzione fra i cellulari android, più potremo sperare anche nello sviluppo di più apps per tali terminali che per ora sono per la maggior parte per risoluzioni maggiori...
omega72625 Maggio 2010, 12:13 #4
Mi piace sta solita subdola strategia di marketing che ha trasformato un sistema operativo per cellulare in un telefono fisico a tutti gli effetti....
Cosa significa "Mediatek promette cellulari Android sotto i 100$"?
Android è un S.O. per cellulari...basta metterlo su un telefono touch di 3 anni fa e lo abbiamo già android sotto i 100 dollari...girerà uno schifo ma è così...
è imiziata questa odiosa campagna di disinformazione per far credere che Android sia un telefono...ma basta!
è come se una casa iniziasse a dire cavalcando l'onda di nokia "Da domani anche voi potrete avere cellulari Symbian sotto i 20 dollari"...
canislupus25 Maggio 2010, 12:18 #5
Beh non sono troppo d'accordo omega726.
Se ci pensi ormai non è tanto il marchio in sè a fare la differenza, quanto il SO che gira sopra il telefono.
Parlare di telefoni con un determinato SO è utile per comprendere quali saranno le possibilità e le limitazioni a cui si andrà incontro.
D'altra parte sappiamo tutti che in questi ultimi tempi è stato spesso il SO a decretare o meno la sconfitta o la vittoria di un cellulare rispetto ad un altro.
omega72625 Maggio 2010, 12:21 #6
Si su questo ti posso dare ragione senz'ombra di dubbio ma resta il fatto che vendendo il telefono e pubblicizzandolo solo tramite il sistema operativo l'utente medio si porterà a casa delle gra ciofeche lente come una lumaca pensando di aver fatto l'affare perchè "ha comprato un telefono Android"
Secondo me resta un utilizzo improprio delle parole al fine di confondere il consumatore...
cristo197625 Maggio 2010, 12:22 #7
@omega726
Si vabbè la comunicazionee e il marketing potranno pure essere un po fuorvianti (soprattutto per il niubbio o utonto) ma non è che si così bklasfemo dire "mi compro uno smartphone Symbian o Android".
A mio avviso è cmqe giusto; ti stai comprando uno smartphone con Symbian. Se poi tu intendi che con Symbian si intendono SOLO Nokia e con Android SOLO htc o Google, beh qui si torna sulla disinformazione.
demon7725 Maggio 2010, 12:23 #8
boh.. dipende dal risultato finale!
Personalmente penso che la qualità abbia il suo peso!

Telefono economico: funzioni bse MA FATTE BENE
Smeatphone: funzioni estese ma prezzo più alto. (che non vuol per forza dire 500 euro!)
omega72625 Maggio 2010, 12:27 #9
@Cristo

Se valuti la cosa dal tuo punto di vista e cioè da utente sopra la media puoi aver ragione però ricordiamoci che il mercato è fatto da gente che vuole comprare il telefonino senza sapere che cpu monta o quanta ram dedicata possiede...e io lo trovo un diritto sacrosanto...
MaxArt25 Maggio 2010, 12:29 #10
Originariamente inviato da: omega726
è imiziata questa odiosa campagna di disinformazione per far credere che Android sia un telefono...ma basta!
Incredibile! Io trasecolo! Quale sarà mai la prossima notizia bomba? Che un diesel non è un'auto ma un motore?

Originariamente inviato da: omega726
Se valuti la cosa dal tuo punto di vista e cioè da utente sopra la media puoi aver ragione però ricordiamoci che il mercato è fatto da gente che vuole comprare il telefonino senza sapere che cpu monta o quanta ram dedicata possiede...e io lo trovo un diritto sacrosanto...
E secondo te a quel tipo di utenti fa differenza se il suo cellulare con Android è HTC o Samsung?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^