MediaTek Dimensity 1000: le prestazioni sono promettenti

MediaTek Dimensity 1000: le prestazioni sono promettenti

MediaTek Dimensity 1000 sarà il nuovo processore con supporto alla connettività 5G che debutterà sugli smartphone nella prima parte del prossimo anno. Già da ora conosciamo le caratteristiche e parte delle prestazioni. E sono veramente interessanti.

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Telefonia
MediaTek
 

MediaTek Dimensity 1000 è il nuovo SoC presentato dalla società taiwanese che punta a essere un processore in grado di rivaleggiare contro Qualcomm, Apple, Samsung e Huawei. Molte le novità al suo interno, compresa un'architettura con prestazioni elevate.

mediatek soc 2020

Il nuovo MediaTek Dimensity 1000 è realizzato con processo produttivo a 7 nm permettendo di aumentare le prestazioni ma anche integrare diverse componenti. Troveremo per esempio un modem 5G e un'architettura con quattro core Cortex-A77 con frequenza di 2,6 GHz e quattro core Cortex-A55 con frequenza di 2 GHz.

La GPU integrata è una Mali-G77 e non manca il supporto a memoria LPDD4x (quad-channel) con capacità fino a 16 GB. Ovviamente connettività completa con capacità di arrivare fino a velocità in download pari a 4,7 Gbps, 2,5 Gbps in upload (sub-6 GHz), 4G LTE, 3G, 2G, Wi-Fi 6 (2x2 801.11 ax), Bluetooth 5.1 e GPS/Glonass/Beidou/Galileo/QZSS.

mediatek

E per quanto riguarda le prestazioni? Nei test preliminari MediaTek Dimensity 1000 ha toccato su AnTuTu i 511363 punti superando tutta la diretta concorrenza. Sappiamo bene che questo test non è significativo in senso assoluto e che per avere uno smartphone che dia una buona esperienza utente servono anche altri parametri.

C'è però da considerare che solitamente i SoC MediaTek non hanno mai brillato proprio nel settore delle prestazioni pure e quindi questa svolta è sicuramente positiva per il settore, permettendo di ampliare la scelta e aumentare la concorrenza (si spera a vantaggio dei consumatori).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
trapanator27 Novembre 2019, 21:16 #1
Sarà. Ma i MediaTek sono anche tristemente famosi per il loro supporto.
BulletHe@d28 Novembre 2019, 09:04 #2
dipende per i vecchi SoC hai ragione ma da quando ha tirato fuori il SoC Helio ha migliorato tantissimo, poi se intendi il supporto per mod e simili li non è obbligatorio ma è anche vero che le rom modificate di android sono calate drasticamente, molti amici che nell'epoca di android 4-5 moddavano i cell come se non ci fosse un domani adesso hanno smesso android è migliorato molto e le ultime versioni anche se arriano a fine sviluppo vengono cmq aggiornate lato sicurezza (cosa fondamentale)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^