Lusso sfrenato per il nuovo smartphone Vertu Constellation

Lusso sfrenato per il nuovo smartphone Vertu Constellation

Vertu ha annunciato il nuovo modello della famiglia Constellation, caratterizzato da materiali nobili ed un prezzo - non ancora annunciato - per pochissimi eletti

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
Vertu
 

Vertu è uno dei produttori di smartphone più distintivi quando si parla di modelli di lusso, modelli il cui prezzo di listino fa letteralmente morire dalla vergogna qualsiasi iPhone o qualsiasi Galaxy S che si rispetti. La compagnia non ha naturalmente abbandonato la sua tradizione con l'ultimo e nuovo modello della famiglia Constellation, che si rivolge ai viaggiatori attraverso il supporto per due SIM contemporaneamente. È la prima volta che la feature viene portata su uno smartphone Vertu.

Vertu Constellation

Il nuovo Vertu Constellation è costruito a mano in Inghilterra e vanta un telaio in alluminio anodizzato rifinito con pelle vera lavorata in Italia. Un inserto in rubino che si trova su un lato dello smartphone funge da tasto dedicato per il servizio Concierge, in funzione 24 ore su 24, che offre assistenza esclusiva su eventuali acquisti, prenotazioni o per partecipare ad eventi esclusivi. Ma Constellation non è solo uno smartphone di lusso, come se ne vedevano alcuni anni fa.

Sotto la scocca troviamo infatti hardware all'altezza dei materiali con cui è costruito, facendo le dovute proporzioni. Il display ha una diagonale da 5,5 pollici e supporta la risoluzione WQHD (2560x1440 pixel con densità di 538 PPI) ed è costruito su tecnologia AMOLED. Il pannello viene coperto da una lastra di zaffiro di sesta generazione che dovrebbe garantire una resistenza ai graffi estremamente elevata, superiore a qualsiasi Gorilla Glass di Corning.

Il SoC integrato è un Qualcomm Snapdragon 820, che viene supportato da 4GB di RAM e 128GB di storage espandibile via micro-SD. Ad alimentare il tutto ci sarà una batteria da 3.220 mAh che andrà ricaricata attraverso il connettore USB Type-C o via wireless. Sul fronte audio troviamo due altoparlanti frontali e il supporto alla tecnologia Dolby Digital Plus ed è decisamente curato anche l'aspetto fotografico con un sensore da 12 megapixel, con singoli pixel grandi 1,55 µm.

Si tratta di un valore piuttosto elevato su smartphone, con la fotocamera di Vertu Constellation che dovrebbe offrire risultati decisamente interessanti anche in condizioni di luce poco accattivanti. Lo smartphone viene venduto con Android 6.0.1 Marshmallow e non abbiamo dati ufficiali a riguardo di un possibile arrivo di Nougat. Le chiamate verranno protette con crittografia utilizzando la tecnologia di Silent Circle, in modo rendere sicure le conversazioni audio effettuate col dispositivo.

Vertu Constellation verrà venduto nei negozi ufficiali della compagnia ad un prezzo ancora non definito. Ma vi avvisiamo, se volevate spendere meno di 5.000 Euro per l'acquisto del prossimo smartphone questo modello potrebbe non fare al caso vostro.


Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot25 Gennaio 2017, 16:43 #1
Lusso finche' spento, poi lo accendi e ci trovi il solito android. Fossero telefoni esclusivi, avrebbero un os esclusivo.
nonsidice25 Gennaio 2017, 16:51 #2
non è per l'android che costa tanto, ma per le cuciture in pelle fatte a mano con ago (per i modelli che ce l'hanno), ma sopratutto per il servizio consierge (si scrive così ? praticamente un "maggiordomo" personale a disposizione 24/24 per qualsiasi cosa, prenotazioni, informazioni ecc. ecc.
visto su un "documentario" su discovery in cui visitano il loro stabilimento.
Ginopilot25 Gennaio 2017, 17:11 #3
Costa molto ma vale poco se non ha un os esclusivo.
demon7725 Gennaio 2017, 17:44 #4
Originariamente inviato da: Ginopilot
Costa molto ma vale poco se non ha un os esclusivo.


secondo questo ragionamento una Rolls Royce o una Bugatti sono macchine da pezzenti perchè hanno un motore a benzina come le altre macchine da pezzente.
Haran Banjo25 Gennaio 2017, 17:53 #5
Ma dài, l'auto con sole 4 ruote è da barboniiiii
http://www.focus.it/site_stored/img...500.630x360.jpg
Notturnia25 Gennaio 2017, 18:54 #6
visto una volta su discovery channel come li producono e che lavoro c'è dietro.. il costo ci sta tutto e chi ritiene che il valore sia il sistema operativo del telefono probabilmente non è un cliente che vertu vorrebbe nel suo carnet..
il telefono è un accessorio per chi compra un vertu e non è il fine come per chi compra samsung o iphone che vedono nel telefono il completamento del servizio..
il servizio di vertu parta dalla costruzione personalizzata del telefono al servizio che c'è dietro.. il telefono potrebbe non esistere ma ti serve per venire in contatto con gli operatori..

potrebbe avere anche windows o linux dentro.. basta che faccia una telefonata.. al resto ci pensano gli altri..
gd350turbo25 Gennaio 2017, 20:30 #7
Originariamente inviato da: Ginopilot
Costa molto ma vale poco se non ha un os esclusivo.


Dipende cosa intendi per os non esclusivo...
Ios è esclusivo ?
Allora anche la variante miui di android è esclusiva, specialmente le versione italiana, dato che non tutti la riescono ad instalare...
Ginopilot25 Gennaio 2017, 20:40 #8
Originariamente inviato da: demon77
secondo questo ragionamento una Rolls Royce o una Bugatti sono macchine da pezzenti perchè hanno un motore a benzina come le altre macchine da pezzente.


Non hanno lo stesso motore di una panda. Qui il motore e' sempre uguale. Per molto meno c'e' chi da un os fatto su misura per i suoi dispositivi.
Ginopilot25 Gennaio 2017, 20:41 #9
Originariamente inviato da: gd350turbo
Dipende cosa intendi per os non esclusivo...
Ios è esclusivo ?
Allora anche la variante miui di android è esclusiva, specialmente le versione italiana, dato che non tutti la riescono ad instalare...


Ios e' esclusivo, la variante mui e' una variante. Inutile che vi agitate, quanto si guarda la schermata di un vertu tutto l'esclusivita' che trasmetteva il terminale spento svanisce in un attimo.
Ginopilot25 Gennaio 2017, 20:43 #10
Originariamente inviato da: Notturnia
visto una volta su discovery channel come li producono e che lavoro c'è dietro.. il costo ci sta tutto e chi ritiene che il valore sia il sistema operativo del telefono probabilmente non è un cliente che vertu vorrebbe nel suo carnet..
il telefono è un accessorio per chi compra un vertu e non è il fine come per chi compra samsung o iphone che vedono nel telefono il completamento del servizio..
il servizio di vertu parta dalla costruzione personalizzata del telefono al servizio che c'è dietro.. il telefono potrebbe non esistere ma ti serve per venire in contatto con gli operatori..

potrebbe avere anche windows o linux dentro.. basta che faccia una telefonata.. al resto ci pensano gli altri..


Ci mettono tanta energia per realizzare l'esterno e l'interno, ma nulla per il software. Alla fine si, chi lo compra lo fa solo per chiamare l'assistente. Poi tutto il resto lo fa con l'iphone.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^