Lo Xiaomi Redmi Note 5 trapela: un campione della fascia media

Lo Xiaomi Redmi Note 5 trapela: un campione della fascia media

Il nuovo smartphone della fascia media di Xiaomi sembra avere tutte le carte in regola per competere aggressivamente con altri dispositivi sul mercato. Si fa notare lo schermo da 6 pollici con rapporto 18:9

di pubblicata il , alle 08:51 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Xiaomi potrebbe presto togliere i veli dal suo ultimo smartphone di fascia media: lo Xiaomi Redmi Note 5 è stato infatti avvistato sul sito dell'ente certificatore cinese TENAA e si presenta con numerose novità rispetto alla generazione precedente.

Il nuovo smartphone sarà dotato di uno schermo da 5,99 pollici con risoluzione Full-HD+ (2160 x 1080), andando quindi ad adeguarsi ai dettami estetici in voga quest'anno che vogliono schermi con fattore di forma 18:9. Xiaomi potrebbe quindi implementare dei tasti virtualiin vece dei canonici tasti a sfioramento.

Xiaomi Redmi Note 5

All'interno è presente un processore con otto core non meglio specificato e operante a 2,0 GHz, accompagnato da 3 o 4 GB di memoria RAM e 32 o 64 GB di memoria interna espandibili tramite microSD. La batteria ha una capacità di 4.000 mAh e dovrebbe quindi essere in grado di sostenere i consumi derivanti dall'ampio schermo.

Le dimensioni risultano più abbondanti rispetto al Redmi Note 4: con 158,5 x 75,45 x 8,05 mm, lo spessore e la larghezza sono pressoché identici, mentre l'altezza è maggiore. Il dispositivo risulta comunque accettabile nel complesso e gestibile anche con una sola mano.

La fotocamera posteriore - consistente in un solo sensore, contrariamente alla moda imperante della doppia fotocamera - ha una risoluzione pari a 12 megapixel, mentre il sensore anteriore ha risoluzione pari a 5 megapixel. Il sistema operativo è Android 7.1.2, e il retro ospita un lettore di impronte.

Non si hanno ancora informazioni circa il prezzo e la data di lancio del dispositivo, che dovrebbero comunque avvenire nel corso delle prossime settimane. Il dispositivo potrebbe anche arrivare in Europa in via teorica, dopo l'annuncio dell'arrivo di Xiaomi in Spagna.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^