Lo Xiaomi Mi 8 ufficialmente disponibile in Italia con prezzi a partire da 530€

Lo Xiaomi Mi 8 ufficialmente disponibile in Italia con prezzi a partire da 530€

Xiaomi lancia ufficialmente in Italia il suo nuovo smartphone di punta, lo Xiaomi Mi 8, che arriva con un prezzo ben inferiore alla concorrenza. La disponibilità si allargherà a tutte le principali insegne di elettronica di consumo

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Morfeus_8109 Agosto 2018, 16:57 #11
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Esatto, è assurdo che sugli Xiaomi non ci sia ancora la banda 20.

Per me cmq è assurda la mancanza della microSD. Si rompe il telefono, che fai?
Qualcuno potrebbe dire che basta aver fatto frequenti backup.
Ma non è l'approccio giusto al problema. Devo io ricordarmi di fare i backup in altro dispositivo; d'alto canto, il backup sul cloud porta via troppi giga alla volta se devo farlo spesso.
---------------------
Morto definitivamente di colpo il mio Note 4 mesi fa: tutti i dati erano salvati o backuppati automaticamente sulla sua *MicroSD*. Non ho perso nulla.


tutti i xiaomi commercializzati in italia ufficialmente, hanno banda 20.
Micro sd su modelli di fascia alta spesso non vengono messe per evitare l'uso di memorie sensibilmente più lente delle ufs 2.0 o 2.1 come nel caso del mi8.
I backup su cloud si possono settare per essere effettuati solo tramite wifi, usare le micro sd per foto in alta risoluzione e video in 4k è come darsi le mazzate sulla palle da soli, scusa il francesismo.
calabar09 Agosto 2018, 17:35 #12
Originariamente inviato da: Morfeus_81
Micro sd su modelli di fascia alta spesso non vengono messe per evitare l'uso di memorie sensibilmente più lente delle ufs 2.0 o 2.1 come nel caso del mi8.

Infatti è una scelta senza senso. Se ho necessità di usare una memoria veloce monto una memoria veloce. Se non ne ho bisogno ne monto una più lenta.
Se hanno timore che qualcuno si lamenti del telefono lento, ci mettano un bell'avviso all'inserimento della scheda in cui viene fatto presente che la scheda è lenta e in certi contesti può portare ad una peggiore esperienza d'uso.
Ma che non mi mettano lo slot per la scheda di memoria per me è un ottimo motivo per rivolgermi alla concorrenza. Contenti loro... evidentemente ci sono abbastanza per cui non è così importante.

Immagino che i modelli venduti in Italia abbiano la banda venti, però dato che in questa serie fino ad oggi era assente, non sarebbe stato male specificarlo nella notizia.
thecatman09 Agosto 2018, 22:00 #13
a sto punto asus zenfone 5z almeno ho anche la microsd e 8gb di ram. era in offerta a 550 tempo fa
Morfeus_8110 Agosto 2018, 20:35 #14
Originariamente inviato da: calabar
Immagino che i modelli venduti in Italia abbiano la banda venti, però dato che in questa serie fino ad oggi era assente, non sarebbe stato male specificarlo nella notizia.


Sulla seria mi8 è sempre stata presente la banda 20, sin da principio, solo mi8 se che monta altro hw non ha banda 20 e infatti non verrà commercializzato in italia.
calabar11 Agosto 2018, 01:38 #15
Originariamente inviato da: Morfeus_81
Sulla seria mi8 è sempre stata presente la banda 20, sin da principio, solo mi8 se che monta altro hw non ha banda 20 e infatti non verrà commercializzato in italia.

Io parlavo della serie "mi", mi8 non è una serie ma il terminale (in alcune varianti) di cui sta parlando la notizia e per cui non viene riportata l'informazione sulla banda 20.

Il punto è che secondo me le notizie riportate in questo modo hanno poco senso: gli informati sanno più di quello chela notizia riporta (per esempio il caso della banda 20 di cui stiamo discutendo, alcuni sanno che è presente ma nella notizia non c'è scritto nulla), ai non informati non vengono date le informazioni basilari che sono costretti a reperire altrove.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^