Lo smartphone top di gamma di Microsoft non arriverà prima di maggio

Lo smartphone top di gamma di Microsoft non arriverà prima di maggio

Secondo indiscrezioni non confermate, il primo smartphone di Microsoft di fascia alta non arriverà prima di metà anno seguendo, del resto, l'iter di aggiornamenti annuali della ex-Nokia

di pubblicata il , alle 09:19 nel canale Telefonia
MicrosoftLumia
 

Il primo smartphone di fascia alta brandizzato Microsoft potrebbe arrivare nel mese di maggio, almeno secondo quanto riportato da WPDang. Il gigante di Redmond ha chiuso gli accordi di acquisizione della divisione Devices & Services di Nokia lo scorso anno, appropriandosi delle proprietà finlandesi per quanto concerne il mercato degli smartphone e presentando da allora esclusivamente dispositivi di fascia media o inferiore.

Nokia Lumia 930

Il nuovo Lumia top di gamma non debutterà al Mobile World Congress di marzo. A Barcellona, secondo i cinesi, vedremo solamente due nuovi smartphone di fascia media: fra questi non mancherà Lumia 1330, successore del 1320 e protagonista di varie indiscrezioni nelle scorse settimane; e una nuova variante più economica di Lumia 830, con una fotocamera PureView meno evidente e memoria interna di capacità ridotta.

La seconda metà dell'anno sarà invece caratterizzata dall'arrivo di Windows 10. Secondo WPDang molti produttori debutteranno con le loro proposte basate sulla nuova major release: nel report si citano HTC e Samsung, fra gli OEM più blasonati ad essersi mostrati interessati al nuovo sistema operativo di Redmond. Per via dello scarso successo commerciale di Windows Phone, molti produttori si sono approcciati parecchio timidamente alla piattaforma negli ultimi mesi. Sarà interessante vedere se gli sforzi di Nadella e il nuovo sistema operativo saranno in grado di invertire il trend.

Al momento non sappiamo nulla di concreto sul prossimo top di gamma Microsoft. Il nuovo Lumia di fascia alta potrebbe utilizzare una tecnologia definita 3D Touch, che potrebbe permettere all'utente di gestire varie funzioni dello smartphone senza avere la necessità di interagire fisicamente con lo stesso (in sostanza si tratta di gesture in stile Kinect). Windows 10 potrebbe inoltre supportare processori ad otto core, pertanto sotto la scocca non dovrebbe essere improbabile l'implementazione del più recente Snapdragon 810.

I nuovi smartphone di fascia media di Microsoft potrebbero essere annunciati nei primi mesi di marzo ma, come sottolineavamo poco sopra, il top di gamma potrebbe non vedere la luce prima della metà del 2015.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
^Alex^02 Febbraio 2015, 10:03 #1
Bene così!
E' inutile fare mille mila modelli tutti uguali tra loro.
Fanne uno all'anno, fallo bene e focalizza le tue risorse SOLO su quello.
Brava Microsoft!
Giouncino02 Febbraio 2015, 10:20 #2
magari invece di "brandizzato" io avrei usato "marchiato"....
Marok02 Febbraio 2015, 10:24 #3
Originariamente inviato da: ^Alex^
Bene così!
E' inutile fare mille mila modelli tutti uguali tra loro.
Fanne uno all'anno, fallo bene e focalizza le tue risorse SOLO su quello.
Brava Microsoft!


In un mondo senza concorrenza potrebbe anche essere vero quello che dici, ma Ms sta rincorrendo e non si può permettere si sfornare il prossimo top di gamma dopo un anno e mezzo da quello precedente (il 1520 che è praticamente il 930 con schermo grande è uscito a fine 2013, poi inspiegabilmente dopo sei mesi è uscito il 930 identico...e nato vecchio dal punto di vista HW).
Ha bisogno di far mantenere l'attenzione alta sui suoi dispositivi e c'è bisogno al più presto di un nuovo top di gamma per trainare le vendita della parte bassa del mercato.
LMCH02 Febbraio 2015, 10:29 #4
Uhm!
Quindi supporteranno ancora solo i SoC ARM Qualcomm
oppure ora si sono decisi a supportare anche quelli di altri produttori e quelli di Intel ?
Mparlav02 Febbraio 2015, 10:58 #5
Sono sicuramente più concentrati sulla fascia bassa per aumentare la diffusione del SO, un esempio l'offerta del Lumia 435 in regalo con l'acquisto del Lumia 535: 120 euro e ti porti a casa due smartphone.

Immagino che lanceranno un nuovo top di gamma contestualmente a Windows 10, ma nel frattempo potrebbe pure debuttare un successore del Lumia 1020.
DanieleG02 Febbraio 2015, 11:25 #6
HTC? Così lo abbandonano come l'8X?
Tedturb002 Febbraio 2015, 11:57 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
Sono sicuramente più concentrati sulla fascia bassa per aumentare la diffusione del SO, un esempio l'offerta del Lumia 435 in regalo con l'acquisto del Lumia 535: 120 euro e ti porti a casa due smartphone.

Immagino che lanceranno un nuovo top di gamma contestualmente a Windows 10, ma nel frattempo potrebbe pure debuttare un successore del Lumia 1020.


Esatto, li devono proprio regalare i loro cellulari alla Microsoft
Pier220402 Febbraio 2015, 13:15 #8
Esattamente un anno dopo il 930, penso che esca già con Windows 10.
Probabilmente uscirà subito dopo anche il successore del 1020




Originariamente inviato da: Tedturb0
Esatto, li devono proprio regalare i loro cellulari alla Microsoft


genio8802 Febbraio 2015, 14:37 #9
Ho da poco preso un Lumia 930 ed è fantastico, quindi non ho fretta di vedere il nuovo top di gamma, certo sarò molto curioso di vedere se varrà la pena un upgrade da 930 a 940 o quel che sarà, il 930 con snapdragon 800 e 2gb di ram fa girare windows 8 denim come una scheggia, e la fotocamera è la migliore disponibile su smartphone, seconda solo a quella del lumia 1020, vedremo che si inventa M$
amd-novello02 Febbraio 2015, 15:53 #10
Che differenze ci sono fra i x30 e i x35 ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^