LG V60 ThinQ 5G: ora è ufficiale! Arriverà in Italia da aprile

LG V60 ThinQ 5G: ora è ufficiale! Arriverà in Italia da aprile

Il nuovo LG V60 ThinQ 5G è lo smartphone di punta del produttore sud coreano che avrebbe dovuto debuttare al MWC 2020. Nonostante la cancellazione dell'evento, LG lo ha presentato! Ecco quello che c'è da sapere su questo smartphone Android.

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Telefonia
LGAndroid5G
 

Nonostante la cancellazione del MWC 2020 per via dell'emergenza Coronavirus, la società sud coreana ha presentato il nuovo smartphone Android di fascia alta LG V60 ThinQ 5G. Viene mantenuta la formula della serie V con, ovviamente, diverse novità al suo interno!

lg v60 thinq 5g

LG V60 ThinQ 5G: connettività e potenza

Il nuovo LG V60 ThinQ 5G non poteva non avere una configurazione hardware di livello. Basato sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon 865 permette di avere da un lato prestazioni elevate e dall'altro connettività veloce grazie al 5G (attraverso il modem Snapdragon X55). Troviamo poi 8 GB di RAM e 256 di spazio di storage espandibile tramite microSD fino a 2 TB.

Lo schermo anteriore di LG V60 ThinQ 5G è realizzato attorno a un pannello OLED Full Vision da 6,8" di diagonale con rapporto di 20,5:9 con risoluzione FHD+ paria 2460 x 1080 pixel.

La connettività comprende, oltre al 5G anche 4G, 3G e 2G, Wi-Fi 802.11ax, Bluetooth 5.1, NFC, USB (3.1) con connettore Type-C, jack audio da 3,5 mm.

 

lg v60

Con le fotocamere posteriori si arriva fino a 64 MP

Novità anche per quando riguarda le fotocamere posteriori! Infatti il nuovo LG V60 ThinQ 5G ha una fotocamera principale con risoluzione di 64 MP (16 MP se si utilizza il pixel binning) con apertura di f/1.8, pixel da 0,8 μm e un angolo di visione di 78°. Non manca poi una fotocamera da 13 MP con ottica grandangolare da 117°, apertura di f/1.9 e pixel da 1 μm e infine c'è anche quella che viene chiamata Z Camera, ossia un sensore per determinare il ToF (Time of Flight).

La fotocamera frontale ha una risoluzione di 10 MP con supporto all'AF, apertura di f/1.9, angolo di visione di 72,5° e infine pixel da 1,22 μm.

Grazie alle potenzialità del SoC e alle fotocamere è possibile catturare video con risoluzione di 8K. Inoltre è presente anche l'algoritmo Steady Cam (EIS) di nuova generazione che consente di avere video con ridotto effetto mosso.

 

lg v60 smartphone

Si guarda anche alla qualità audio e all'autonomia

Il nuovo LG V60 ThinQ 5G integra quattro microfoni ad alta sensibilità che consentono di registrare audio audio da più direzioni e ridurre il rumore di fondo. Tra le novità troviamo il Voice Bokeh che mette in risalto la voce principale riducendo i rumori di fondo. La modalità ASMR aumenta invece la sensibilità dei microfoni consentendo di registrare anche suoni molto deboli. All'interno dello smartphone c'è un Quad DAC Hi-Fi a 32-bit e speaker stereo.

Infine c'è il LG 3D Sound Engine che gli utenti del brand conosceranno in quanto è presente nei televisori LG OLED e che in questo caso riconosce la tipologia di audio che si sta ascoltando ottimizzandone la riproduzione.

LG V60 ThinQ 5G integra una batteria da 5000 mAh consentendo di avere un'ottima autonomia (almeno stando alle dichiarazioni). Non manca il supporto alla ricarica wireless a 9 W e a quella cablata a 25 W.

Come per la precedente generazione, non manca l'accessorio chiamato LG Dual Screen che consente di ottimizzare il multitasking. Si va ad aggiungere quindi il display OLED da 6,8" potendo utilizzare più di un'applicazione alla volta. Cambia il design e nella zona posteriore c'è una superficie in grado di assicurare una presa migliore. Infine è presente anche display esterno da 2,1" per permettere di vedere le notifiche senza dover aprire il Dual Screen.

Il sistema operativo è Android 10 con interfaccia personalizzata. Le dimensioni sono pari a 169,3 x 77,6 x 8,9 mm mentre il peso è di 214 grammi. Il design dello smartphone prevede la certificazione IP68 e il supporto alla modalità desktop.

Secondo quanto riportato da LG, il nuovo LG V60 ThinQ 5G arriverà in USA, Canada, in Asia e in Europa, Italia compresa (dove sarà lanciato ad aprile con un prezzo da definire).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WhiteSnake66626 Febbraio 2020, 20:38 #1
Praticamente puoi usarlo come parastinchi viste le dimensioni
colmar5826 Febbraio 2020, 20:45 #2
Idem come sopra....x quanto mi riguarda tutti i cosiddetti "top di gamma" o no, sopra i 6'5 pollici mi stimolano una coda sola.....poi ovviamente le scuole di pensiero sono infinite. Sono io che non voglio farmi "imporre" questo trend del ........
MikDic27 Febbraio 2020, 00:17 #3
Mai dire mai. Una volta i padelloni erano i 5", poi i 6, ora siamo ad un passo dei 7.. Ma si deve arrivare ad un punto !!!! Io mi trovo bene max 6" senza bordi (quasi pari al mio vecchio 5,2 cell con i bordi). Questo nella tasca anteriore dei pantaloni di un uomo potrebbe dar luogo ad equivoci :/
sdomenico58827 Febbraio 2020, 19:39 #4
Questione di gusti,a me i display grandi piacciono molto, non comprerei telefoni sotto i 6,7 pollici avendo già il Op7+.

È anche una questione di dimensioni, essendo alto 1,90m ho tutto più grande, intendo mani e tasche dei pantaloni...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^