LG pronta a pensionare Nexus 4 e a lanciare un nuovo Nexus al MWC?

LG pronta a pensionare Nexus 4 e a lanciare un nuovo Nexus al MWC?

Secondo alcune voci diffuse a seguito dell'appena conclusosi CES di Las Vegas sembra che il produttore coreano LG possa presto annunciare un nuovo terminale Nexus che sostituirà l'attuale Nexus 4

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
LGNexusGoogle
 

LG Nexus 4, l'ultimo googlefonino prodotto proprio dall'azienda coreana per conto di Google sarebbe in procinto di ricevere un precoce pensionamento a causa delle diverse difficoltà che il produttore asiatico sta riscontrando nel produrre un quantitativo di dispositivi sufficiente a soddisfare la richiesta del pubblico.

Al suo posto potrebbe presto esordire quindi una nuova soluzione Nexus, sempre prodotta da LG che potrebbe fare il proprio esordio già nel corso del prossimo mese di febbraio, probabilmente in occasione del prossimo Mobile World Congress, in programma proprio sul finire del prossimo mese in quel di Barcellona.

Nel corso del CES tenutosi la scorsa settimana a Las Vegas James Fisher, vice presidente senior di LG Electronics, avrebbe infatti affermato che l'ultimo Nexus 4 è solo il primo di una serie di soluzioni Nexus prodotte da LG che vedranno la luce nel corso del prossimo futuro e sui quali il produttore coreano sarebbe già al lavoro da qualche tempo.

Nexus 4, le cui scorte sono esaurite solo 24 minuti dopo essere stato reso disponibile sul Google Play Store, sembra quindi destinato a scomparire dalla scena quanto prima. Una decisione sicuramente importante per LG che già non godeva di ottima reputazione e che, proprio con questo dispositivo, visto il successo, avrebbe forse potuto vedere le proprie sorti risollevate.

Il successore di Nexus 4, secondo quanto vociferato potrebbe quindi debuttare nelle prossime settimane per essere poi reso disponibile nel corso dei prossimi mesi. La nuova soluzione potrebbe portare in dote un processore quad-core con frequenza operativa massima di 2 GHz e una versione del sistema operativo di Googe, Android, non ancora annunciata, ovvero la 4.3 Key Lime Pie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Altair[ITA]15 Gennaio 2013, 11:32 #1
La notizia è un rumor.

Così come è un rumor il fatto che LG abbia subito smentito :

"Sul sito ChosunBiz è apparsa la notizia che LG Elettronics ha comunicato ufficialmente che la produzione di Nexus 4 non è mai stata fermata. Tutt’altro infatti e viene anche smentito a quanto pare il rumor che la vedeva già ai lavori sul successore: ancora niente Nexus 5.

Eppure l’intera situazione è da prendere con le pinzette. Se da un lato la voce di corridoio parlava di una LG in crisi di produzione per via dell’alta domanda e, proprio per questo motivo, ai ferri corti ha dovuto arrestare la produzione del nuovo Googlefonino, dall’altro la stessa smentisce. Certo che potrebbero essere molteplici le spiegazioni per le due situazioni, ossia per la produzione arrestata e per l’opposto, ma una per ognuna delle due faccende è la più importante."
Cfranco15 Gennaio 2013, 11:46 #2
Certo che come riesce a fare figure di m***a LG non ci riesce nessuno
Quando è stato presentato il Nexus 4 sono stato uno di quei poveri illusi che ha pensato "finalmente un telefonino LG che merita di essere comprato"
Ma LG non si smentisce mai
demon7715 Gennaio 2013, 11:49 #3
mah.. spero sia una boiata.
E' una cosa veramente autolesionistica..
totalitarianmight15 Gennaio 2013, 11:57 #4
Beh certo, se al fail della disponibilità vogliamo aggiungerne anche un altro epico è sicuramente la scelta migliore.

MA PER FAVORE!!!
AVRILfan15 Gennaio 2013, 12:03 #5
È incredibile come un'azienda come LG riesca a buttare nel cesso anche un'occasione così importante per incrementare le vendite...
Portocala15 Gennaio 2013, 12:14 #6
Prima dice che non riesce a produrlo e poi tira fuori un altro prodotto? Non mi tornano le 2 cose.
Lanfi15 Gennaio 2013, 12:36 #7
Mah...io credo che non ci sia nessun nuovo cellulare nexus all'orizzonte, mi sembrerebbe davvero strano anche perché l'attuale nexus 4 a livello hardware non ha certo bisogno di essere aggiornato.

Per quanto riguarda la scarsità di reperibilità del terminale mi sono fatto una mia idea: semplicemente lg non vuole produrlo perché lo ritene un terminale scomodo. A 350 euro toglie quasi del tutto il mercato agli altri terminali di fascia medio alta e alta di lg. Così la soluzione più semplice è evitare di produrlo in modo tale da lasciare più mercato a terminali in cui i margini di profitto siano superiori. Spero che almeno google si sia tutelata negli accordi presi con lg prevedendo penali clamorose...perché anche loro ci stanno facendo una figura barbina: un terminale lanciato da più di 2 mesi che ancora non si riesce a trovare è un fail (e mi dispiace dirlo perché all'annuncio ne ero entusiasta)!
maxix15 Gennaio 2013, 13:01 #8
spero solo che Google cacci il marchio nexus dalle mani di questi peracottari!
HackaB32115 Gennaio 2013, 13:11 #9
notizia non vera per me, non vedremo un nuovo nexus prima dell'IO anche perchè porterà in dote KLP che non è ancora pronto. Possibile invece che Google produca il prossimo nexus direttamente a marchio motorola
Lanzus15 Gennaio 2013, 13:27 #10
se google vuole veramente offrire terminali come il nexus 4 alle sue condizioni e nei suoi modi devi lasciare stare le terze parti (LG in primis) e incominciare a produrre telefoni da se con il know how di Motorola. Spero che l'Xphone sia all'altezza delle aspettative e che sia il prossimo Nexus in barba a LG che sta facendo una figura orribile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^