LG Nexus 5X ufficiale: questo è il degno successore di Nexus 5

LG Nexus 5X ufficiale: questo è il degno successore di Nexus 5

LG Nexus 5X è finalmente ufficiale. Lo smartphone ha un display da 5,2" Full HD e Snapdragon 808 e sarà commercializzato a partire dal 19 ottobre

di pubblicata il , alle 09:36 nel canale Telefonia
LGNexusGoogleAndroid
 

Google ed LG hanno annunciato martedì il nuovo Nexus 5X, probabilmente uno dei dispositivi più attesi e interessanti fra quelli a venire. È il primo smartphone nato con Android 6.0 Marshmallow (proposto nativamente) e il terzo progettato attraverso la collaborazione delle due società. I Nexus LG sono stati fra i più interessanti in assoluto nel corso del tempo, con Nexus 5 che è ancora oggi uno fra i modelli preferiti dall'utenza più scafata fedele ad Android.

LG Nexus 5X

Ideali le scelte dell'hardware, a nostro modo di vedere. Il display LCD IPS è da 5,2" ma, per Nexus 5X, LG si è fermata alla risoluzione Full HD. Parliamo comunque di una densità di pixel estremamente elevata, pari a 423PPI, per la quale il singolo pixel non è individuabile se non a distanze ravvicinatissime attraverso un uso non naturale del dispositivo. Sotto la scocca abbiamo invece un processore Qualcomm Snapdragon 808 esa-core con 2GB di RAM.

Sul fronte connettività troviamo una porta USB Type-C che consente quattro ore di utilizzo con una carica di soli 10 minuti. La peculiarità del dispositivo rispetto al suo predecessore diretto è Nexus Imprint, un sensore di impronte digitali situato nella parte posteriore "dove il dito si posiziona naturalmente". Il sensore permette di sbloccare lo smartphone e accedere in maniera sicura ai contenuti in esso immagazzinati.

Particolarmente curato anche il comparto fotografico, caratterizzato da un sensore da 12,3 MP per il modulo posteriore con i singoli pixel grandi 1.55μm. La fotocamera frontale da 5MP ha invece pixel da 1,4μm, un valore comunque superiore a qualsiasi altro Nexus mai immesso sul mercato. Grazie a questa caratteristica i pixel dei sensori adottati sul nuovo Nexus 5X assorbono più luce rispetto a tutti i predecessori.

Prezzo e disponibilità: Nexus 5X è disponibile in preordine su Google Store in alcuni paesi selezionati (Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Corea e Giappone), mentre nei restanti 40 paesi fra cui l'Italia la distribuzione dello smartphone inizierà il 19 ottobre, sia attraverso punti vendita locali che Google Store, quindi online. I prezzi locali non sono stati ancora annunciati.

Nexus 5X costerà 379$ negli Stati Uniti per la versione base da 16GB, mentre il modello da 32GB verrà proposto a 429$. In Europa la notizia potrebbe non essere così succulenta, con alcune indiscrezioni che volevano il prezzo del nuovo Nexus 5X a partire da 479€, sino ad arrivare a 529€ per la variante al top della gamma.

LG Nexus 5X

Specifiche tecniche:

  • Sistema Operativo: Android 6.0 Marshmallow
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 808 da 1.8 GHz
  • Display: 5,2 pollici Full HD IPS (1920 x 1080 / 423ppi)
  • Memoria: 2GB LPDDR3 RAM / 16 o 32GB eMMC ROM
  • Fotocamera: Posteriore: Fino a 12,3MP con apertura focale f/2.0 - Frontale: 5MP con apertura focale f/2.0
  • Connettività: 4G LTE Cat. 6 / Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / Bluetooth 4.2 / NFC / USB Type-C
  • Batteria: 2,700mAh (integrata)
  • Dimensioni: 147 x 72.6 x 7.9mm
  • Peso: 136g
  • Colori: Carbon / Quartz / Ice
  • Altro: Video 4K / Dual Flash / Auto-Focus Laser / Sensore di impronte digitali

Maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MikDic30 Settembre 2015, 09:48 #1
Prezzo di lancio "normale" che si abbasserà... Si troverà a lottare con i tanti nuovi interessanti prodotti cinesi che non sono piu cineserie....
acerbo30 Settembre 2015, 09:50 #2
Ottima scheda tecnica, "cheap" nell'aspetto, ma non nel prezzo.
Se confermano quei prezzi in europa per quanto mi riguarda sarà sacaffale.
Con poco piu' di 300 euro ci prendi un moto x play che ha una batteria molto piu' capiente e garantirà almeno uno o due major update dell'OS.
latilou8530 Settembre 2015, 09:55 #3
a me interessa parecchio il nuovo nexus 6P invece:https://youtu.be/4cAHL4LMNlY
megthebest30 Settembre 2015, 10:13 #4
Grande Nino

Sul fronte connettività troviamo una porta USB Type-C che consente quattro ore di utilizzo con una carica di soli 10 minuti


copia, incolla, traduttore google, grassetto quà e là . .e pubblica!

certo che con Usb Type-C se fai 4 ore con 10 minuti di carica, figurati se ci metti una batteria!
Cappej30 Settembre 2015, 10:20 #5
troppo caro, la batteria è allineata, finalmente si iniziano a montare i 3000 mha come standard.
E' un Nexus ma son troppi soldi.
Lo Slot Micro-SD?
cadmoz30 Settembre 2015, 10:21 #6
Parecchio incerto sui 2 Gb di memoria Ram e poi il prezzo...

Anche al netto del cambio e di balzelli aggiunti non è giustificato.

Mi tengo stretto il Nexus 5 e ne riparliamo quando cala di un buon 100 euro...
[?]30 Settembre 2015, 10:26 #7
Degno de che... farà la muffa sullo scaffale come il 6, ma almeno quello aveva un hardware di tutto rispetto.
Atom7330 Settembre 2015, 10:28 #8
ormai è chiaro che google non vuole vendere in italia, il nexus 6p costa in america 579 dollari, in uk il corrispondendte di 599 euro in pound, in italia 699 euro

speriamo che gli stockisti o altri distributori li offrano a prezzi "seri"
Marko#8830 Settembre 2015, 10:33 #9
Originariamente inviato da: latilou85
a me interessa parecchio il nuovo nexus 6P invece:https://youtu.be/4cAHL4LMNlY


E qui cosa c'entra?

5X comunque scaffale, troppo caro.
È un Mi4c in sostanza, solo con 0.2" in più di schermo in più ma a 200 euro in più. Ok garanzia e reperibilità ma 200 euro aggiunti a 280 è una bella percentuale

Ah, il sensore per le impronte dietro è proprio una scemenza.
Lanfi30 Settembre 2015, 10:34 #10
Mi piace la scelta del 808, mi piace lo schermo "solo" fullhd (però potevano metterci un oled....), mi piace il modulo fotocamera (f 2, 4k, autofocus laser, sensore non ultramegapixel) e la batteria. Mi piacciono meno i 2 giga di ram ma soprattutto...non ci siamo con i prezzi.

Con due giga di ram, uno schermo fullhd e un processore che non è il top (benché quest'anno il top di qualcomm forse sia meglio evitarlo....) devi chiedere 300 euro per il 16 giga e 350 per il 32 giga.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^