LG G7 ThinQ: eccolo nella prima immagine stampa. Notch incluso

LG G7 ThinQ: eccolo nella prima immagine stampa. Notch incluso

Mancano ormai pochi giorni alla presentazione ufficiale del nuovo LG G7 ThinQ ed ecco che iniziano a spuntare le prime immagini del nuovo device dell'azienda. In questo caso un'immagine stampa che conferma la presenza del "notch".

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Telefonia
LG
 

Se ce ne fosse bisogno ecco trapelare un'immagine stampa del nuovo LG G7 ThinQ pronta a confermare la presenza del "notch" nella parte superiore del display proprio come le indiscrezioni avevano parlato e soprattutto come la moda del momento vuole tra i vari produttori di smartphone. Anche LG G7 ThinQ dunque avrà un display a tutto schermo con una minima cornice nella parte inferiore ma soprattutto con una piccola lunetta in quella superiore che conterrà sensori, fotocamera anteriore ma anche capsula auricolare.

L'immagine trapelata in Rete è opera del solito Evan Blass, noto come @evleaks, il quale ha ottenuto la stessa da una sua qualche fonte interna segreta. Di fatto l'immagine ci permette di osservare da vicino e in modo più dettagliato il nuovo LG G7 ThinQ che sappiamo verrà presentato ufficialmente il prossimo 2 maggio a New York. Poche le informazioni tecniche ma molte quelle estetiche con un device più squadrato del passato LG G6 ma soprattutto con la novità estetica del pannello anteriore completamente borderless se non fosse per una piccola cornice nella parte inferiore e il notch che taglia quella superiore.


Clicca per ingrandire

La cornice laterale mostra un pulsante di accensione e spegnimento il quale però non denota alcun tipo di sensore per le impronte digitali sintomo che LG probabilmente lo avrà posizionato come nelle ultime generazioni nella parte retrostante. La denominazione ThinQ chiaramente pone l'accento sull'Intelligenza Artificiale che l'azienda vuole dare al prossimo suo top di gamma e le indiscrezioni parlano addirittura di un Intelligenza capace di riguardare la fotocamera e tutti i suoi comandi ma anche gestione delle applicazioni e del sistema come anche l'assistente vocale.

Tecnicamente si parla di un LG G7 ThinQ in possesso di hardware importante con lo Snapdragon 845 a farla da padrone al quale verranno affiancati 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Possibile comunque che LG decida di mostrare anche una versione potenziata, magari un G7 ThinQ Plus in cui gli utenti potrebbero trovare 6GB di RAM e 128GB di spazio per l'archiviazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7718 Aprile 2018, 13:51 #1
ThinQ


Che nome simpatico.
gioloi18 Aprile 2018, 16:05 #2
Originariamente inviato da: demon77
ThinQ
Che nome simpatico.

Crozza potrebbe tirarci fuori uno spettacolo intero.
Luca199518 Aprile 2018, 21:34 #3
Nel 2018 comprerò un cellulare che non sarà come tutti gli altri. Quindi non compro niente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^