LG Chem presenta le batterie curve e flessibili del futuro

LG Chem presenta le batterie curve e flessibili del futuro

LG Chem, branca "chimica" di LG, ha annunciato l'inizio della produzione delle batterie del futuro, che avranno forme e connotati sensibilmente diversi rispetto a quelle che conosciamo al giorno d'oggi

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Telefonia
LG
 

LG ha iniziato la produzione di massa delle batterie curve e definito i connotati di una nuova tipologia innovativa che racchiude in un cavo la stessa batteria, pensata per dispositivi flessibili e indossabili. La notizia annuncia in qualche modo l'ufficialità di terminali di tipologia diversa rispetto a quanto siamo abituati a vedere oggi. Un primo passo verso questa direzione è stato mostrato da Samsung, con il nuovo Galaxy Round disponibile attualmente solo in Corea del Sud a prezzi non proprio concorrenziali, ma le nuove tecnologie promettono una versatilità mai vista prima.

LG Chem Curved Battery

Come leggiamo su Engadget, le tecnologie presentate sono tre, chiamate rispettivamente Stepped Battery, Curved Battery e Cable Battery. La prima, che abbiamo già visto su LG G2, permette di stipare le celle delle batterie su più strati diversi in modo che quest'ultime possano avere forme differenti rispetto al passato, in modo da occupare anche quelle aree che altrimenti resterebbero inutilizzate in un determinato dispositivo. Grazie a questa tecnologia, la batteria di G2 ha una capacità del 16% superiore rispetto a quelle ottenibili con batterie tradizionali, elemento che si traduce con 3 ore di autonomia in più. Nei prossimi anni vedremo design ancora più arditi a 3 o 4 step rispetto a quelli attuali.

Le batterie curve presentate, invece, utilizzeranno il brevetto proprietario di LG "Stack & Folding" che aiuta a prevenire rotture in fase di produzione riducendo proprio lo stress fisico necessario sulle batterie per realizzarne l'atipico design. La produzione in volumi è già cominciata e la società ha già annunciato che la tecnologia sarà introdotta nella prossima line-up di smartphone di LG Electronics.

LG Chem Cable Battery

La tecnologia forse più importante e futuristica è la Cable Battery, di fatto progettata con in mente i dispositivi del futuro, flessibili ed indossabili e dai design più disparati. La società rivendica la possibilità addirittura di annodare la stessa batteria, pensata per utilizzare bassi voltaggi, in modo da non riscaldare e rimanere attiva per lungo tempo per risultare comoda anche sui dispositivi indossabili. Le Cable Battery saranno inoltre impermeabili ai liquidi e possono essere inserite sia in collane che negli smart watch. La commercializzazione di questa interessante tecnologia potrebbe non essere così imminente come per le altre presentate negli scorsi giorni, infatti a detta di LG Chem la vedremo "nei prossimi anni".

LG Chem mostrerà tutte le nuove batterie alla conferenza InterBattery 2013, che inizierà il prossimo 16 ottobre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok10 Ottobre 2013, 12:09 #1
Ottima tecnologia, ma per fare il vero salto di qualità serve altro come un nuovo sistema di ricarica continuo diffuso e sicuro.
Purtroppo per limiti chimico/fisici non si potrà fare più di quello che abbiamo oggi come autonomia dei dispositivi, vista anche la richiesta di dimensioni contenute e alta potenza che vogliamo.
mentalray10 Ottobre 2013, 12:23 #2
bene adesso mancano solo il soc, la mainboard e il resto della circuiteria flessibile ed avremo i primi smartphone in gomma, che faranno molto "cheap", ma li potremo tenere nella tasca posteriore dei jeans e farci un viaggio in metro senza problemi
san80d10 Ottobre 2013, 12:26 #3
ma che e' sta moda delle cose curve?
mau.c10 Ottobre 2013, 12:47 #4
è una battuta per dire che sono le prossime batterie per apple?
emanuele8310 Ottobre 2013, 12:51 #5
Tra 15 anni diranno che apple era la grande azienda precorritrice che già nel 2013 faceva piegare gli iphone 5s
san80d10 Ottobre 2013, 13:01 #6
Originariamente inviato da: emanuele83
Tra 15 anni diranno che apple era la grande azienda precorritrice che già nel 2013 faceva piegare gli iphone 5s


magari già l'anno prossimo
Mparlav10 Ottobre 2013, 13:17 #7
Le batterie stacked permettono forme più complesse per sfruttare meglio gli spazi a disposizione ed aumentare la capacità.

Flessibili, riducono le rotture in fase di produzione (maggiori rese = costi inferiori).

Le cable battery sono per un mercato potenzialmente enorme come l'elettronica "indossabile", ma potrebbero essere utilizzate nei modi più disparati, con una versatilità impensabile per le normali batteria.
Dumah Brazorf10 Ottobre 2013, 13:21 #8
Uno smart watch beneficerebbe del design ricurvo e riuscire a mettere la batteria nel cinturino aiuterebbe enormemente al contenimento delle dimensioni.
emanuele8310 Ottobre 2013, 13:32 #9
Originariamente inviato da: san80d
ma che e' sta moda delle cose curve?


marketing all'ennesima potenza. Per anni ti hanno inculcato in testa che se ti cade il telefono quello si rompe, se provi a piegare la tv quella si crepa. Ora visto che non possono più aumentare i megapixel (dello schermo o del sensore) ti fanno credere di avere reinventato la tecnologia per permetterti di fare cose diverse con lo stesso apparecchio di prima (nel caso del telefono, il nuovo samsung curvo ne è la prova). per quanto riguarda le batterie a filo invece credo siano proprio un passo avanti per permettere ad alcune applicazioni di nascere dove prima erano solo considerate fantascienza.
demon.2610 Ottobre 2013, 13:40 #10
Ottime per iPhone :3

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^