LG al lavoro su una versione più sottile di Optimus 3D

LG al lavoro su una versione più sottile di Optimus 3D

Secondo le parole di un esponente interno alla compagnia coreana, LG sarebbe al lavoro su una nuova versione di Optimus 3D più sottile della precedente

di pubblicata il , alle 08:50 nel canale Telefonia
LG
 

Secondo le ultime voci diffuse online, il colosso coreano della telefonia mobile LG sarebbe al lavoro su una nuova versione della propria attuale soluzione con display in 3D glasses-free. LG Optimus 3D 2, così viene attualmente chiamato il nuovo terminale che dovrebbe esordire nel corso del 2012 e porterebbe con se alcune importanti migliorie.

Parlando con uno dei maggiori esponenti interni alla compagnia asiatica in occasione dell'IFA 2011, Pocket-lint ha pubblicato le dichiarazioni dello stesso Henry Noh, che espongono la principale caratteristica rinnovata nel nuovo modello. "Tutti quanti sono a conoscenza del fatto che Lg Optimus 3D non sia certo uno dei terminali più sottili in commericio. Per questo motivo stiamo lavorando per realizzarne una versione con spessore minore", queste le sue parole.

"Tutti gli smartphone sul mercato entro il prossimo anno avranno il medesimo form-factor. Un ampio display sopra i 4 pollici è ormai all'ordine del giorno e con il passare del tempo non saranno poi così rare soluzioni di dimensioni anche maggiori. Tutti con lo stesso spessore e tutti con la stessa fotocamera. E molti anche con lo stesso sistema operativo. Che monotonia!" avrebbe poi aggiunto Henry Noh, lasciando intendere che, secondo la sua visione, uno smartphone 3D sarebbe al di sopra delle parti qualora potesse competere esteticamente con esse.

L'esponente ha poi concluso promettendo che il nuovo terminale avrà uno spessore di soli 7 mm e che, confrontato con le altre soluzioni il cui spessore potrebbe scendere fino a 6 mm nei prossimi mesi, nessuno sarà in grado di trovarne le differenze.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bs8208 Settembre 2011, 09:44 #1
7mm imho è sotto il limite della "facile rottura"... ok snellire gli smarthpone ma se troppo sottili:
- impossibili impugnarli decentemente per fare foto (vedi galaxy s2 che è a rischio scivolamento)
- se li metti in tasca e ti siedi di colpo rischi di piegarlo fino a rompere qualcosa (a meno che non usino i chassis metallici come htc)
- se cade di spigolo l'urto è assorbito in modo minore dal "corpo" e le rotture saranno molto più facili (a meno che non ne venga dimezzato anche il peso almeno)

Mparlav08 Settembre 2011, 10:07 #2
Anch'io penso che "accanirsi" sullo spessore, per spingere 10 mm a valori prossimi ai 6-7mm, tutto sommato è secondario rispetto ad altri fattori di design/ergonomia, quale ad esempio l'altezza del terminale, o l'uso di materiali più pregiati.
Ad esempio, lavorassero su back cover in magnesio o fibra di carbonio: sono materiali costosi, ma se avviati su produzioni di massa, è possibile abbattere i costi e guadagnare resistenza e peso (vedi 168g dell'Optimus 3D)
supertigrotto08 Settembre 2011, 13:36 #3

che rottura!

Tutti con lo stesso form factor!tanto di cappello al dell venue pro,lenovo lephone,la serie Sony-Ericsson per avere delle linee e form factor diversi dalla massa
Mparlav08 Settembre 2011, 15:29 #4
Originariamente inviato da: supertigrotto
Tutti con lo stesso form factor!tanto di cappello al dell venue pro,lenovo lephone,la serie Sony-Ericsson per avere delle linee e form factor diversi dalla massa


LG segue il form factor inaugurato col Prada KE850: se altri l'hanno imitata, che può farci

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^