Le chiamate vocali di WhatsApp arrivano nella beta su Windows Phone

Le chiamate vocali di WhatsApp arrivano nella beta su Windows Phone

Il client beta di WhatsApp per Windows Phone introduce le chiamate vocali, feature già presente su Android e iOS. Non sappiamo però quando la funzione sarà implementata nel client disponibile al pubblico

di pubblicata il , alle 17:31 nel canale Telefonia
WhatsAppWindows Phone
 

Annunciate mesi fa, le chiamate vocali su WhatsApp sono arrivate a marzo su Android e ad aprile inoltrato su iOS. La qualità audio è altalenante, e il servizio non sempre all'altezza delle aspettative, tuttavia si tratta di una fra le novità di maggior rilievo della storia del servizio di messaggistica più diffuso nel mondo occidentale. La stessa è in arrivo anche su Windows Phone.

WhatsApp, chiamate vocali su Windows Phone
Fonte: WindowsCentral

Le chiamate vocali sono adesso disponibili sulla versione beta di WhatsApp per il sistema operativo mobile di Microsoft. La release con la novità è la 2.12.38 e non è purtroppo disponibile sul canale ufficiale di rilascio. In più, la beta di WhatsApp non accetta nuove iscrizioni, pertanto se non si faceva già parte del team di tester non sarà possibile registrarsi per usufruire della funzione. Al momento non sappiamo quando la funzionalità verrà integrata anche sulla versione pubblica del client di messaggistica istantanea, ma è chiaro che ormai è solo questione di tempo. Con il roll-out delle chiamate vocali sul canale beta di WhatsApp non dovrebbe passare infatti molto perché queste arrivino anche sull'applicazione ufficiale divulgata attraverso Windows Store, andando a colmare il divario di funzionalità rispetto alle versioni iOS e Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ThesSteve8729 Maggio 2015, 19:08 #1
era anche ora ok che windows phone ha una quota di mercato da far ridere, ma se c'è l'app ufficiale almeno va aggiornata assieme alle versioni per gli altri os mobili
claudegps29 Maggio 2015, 22:00 #2
Originariamente inviato da: ThesSteve87
era anche ora ok che windows phone ha una quota di mercato da far ridere, ma se c'è l'app ufficiale almeno va aggiornata assieme alle versioni per gli altri os mobili


Non c'è proprio nessun motivo per cui debba essere così...
GTKM29 Maggio 2015, 22:09 #3
Ma scusate, l'app WhatsApp per WP non era già quella "ufficiale"?
Bivvoz30 Maggio 2015, 19:38 #4
Originariamente inviato da: GTKM
Ma scusate, l'app WhatsApp per WP non era già quella "ufficiale"?


Certo, ma non ha la funzione delle chiamate vocali che è stata introdotta in android e ios di recente.
Pier220430 Maggio 2015, 19:45 #5
Originariamente inviato da: Bivvoz
Certo, ma non ha la funzione delle chiamate vocali che è stata introdotta in android e ios di recente.


In Italia le chiamate vocali di Whatsapp dicono che non funzionano granché bene. http://whatsappmania.it/ultime-noti...-in-italia/304/


Tono di voce da usare per farsi capire sotto:




Link ad immagine (click per visualizzarla)



yeppala31 Maggio 2015, 08:49 #6
hanno aggiunto anche la possibilità di allegare file musicali
heijenoort31 Maggio 2015, 19:22 #7
Originariamente inviato da: Pier2204


"Se poi si passa dal 3G a E, è difficile addirittura stabilire una connessione."

Mi stupirei del contrario

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^