La nuova gamma di smartphone ZenFone per il CES 2015 di Asus

La nuova gamma di smartphone ZenFone per il CES 2015 di Asus

L'azienda taiwanese si prepara per il debutto della nuova famiglia di smartphone ZenFone, anticipando con un video quelle che potrebbero esserne le principali caratteristiche tecniche. Tutto pronto per il 5 Gennaio 2015

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:00 nel canale Telefonia
ASUS
 

Nel tardo pomeriggio, fuso orario italiano, di Lunedì 5 Gennaio 2015 Asus terrà la propria conferenza stampa che precederà l'apertura del CES 2015 di Las Vegas. Questo evento sarà l'occasione per l'azienda taiwanese di mostrare le proprie nuove proposte attese sul mercato nei prossimi mesi, oltre che evento di introduzione dei nuovi smartphone della famiglia ZenFone così come la simile conferenza stampa tenuta a Gennaio 2014 al CES lo è stata per i modelli presenti in commercio quest'anno.

asus_zenfone_ces_2015_1.jpg (34942 bytes)

Non abbiamo al momento informazioni fatta eccezione per un video teaser che la stessa Asus ha reso disponibile sul proprio canale Youtube, e che dovrebbe aiutarci a delineare alcune prime caratteristiche iniziali di questa gamma di prodotti.

In coda al video appare il messaggio "see what others can't see", cioè guarda quello che gli altri non possono vedere. Nel video scorrono varie immagini, con una certa enfasi sulle capacità della fotocamera posteriore. Questo non deve sorprendere di certo, vista l'attenzione che storicamente Asus ha sempre avuto per la qualità di scatto dei propri smartphone della famiglia ZenBook.

asus_zenfone_ces_2015_2.jpg (19129 bytes)

Il messaggio criptico lanciato nel finale potrebbe alludere a varie caratteristiche della fotocamera: la prima un flash a due LED, elemento tecnico interessante ma in assoluto non una novità, ma non è da escludere l'utilizzo di un sensore particolarmente grande e in grado di assicurare scatti di qualità molto elevata per uno smartphone. Da uno dei fotogrammi è possibile inoltre anche vedere la fotocamera posteriore sotto la quale sono presenti quelli che appaiono essere due pulsanti di controllo simili come approccio a quanto implementato da LG con gli smartphone G2 e G3.

Da altri fotogrammi del video sembra di intravedere, nella parte inferiore della cover posteriore, il logo Intel: questo lascia intendere che la gamma ZenFone possa continuare ad utilizzare SoC sviluppati dall'azienda americana per i propri smartphone anche con questa generazione di prodotti prossima al debutto sul mercato. Tra poco più di 13 giorni Asus svelerà cosa sia dietro a questo criptico video, mostrando anche le altre novità attese per i primi mesi del 2015.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Giouncino23 Dicembre 2014, 10:47 #1
non avevo nemmeno finito di leggere che già sentivo che avrebbero montato SoC Intel BayTrail Z37xx (direi a naso Z3735 tipico di moltissimi tablet cinesi).

Nelle ultime righe della News si parla proprio di SoC intel, quindi credo proprio di averci visto giusto, tutto sommato quindi nulla di nuovo sul fronte SoC...
peccato
calabar23 Dicembre 2014, 14:42 #2
É invece già un grosso passo in avanti rispetto agli z2xxx degli attuali ZenPhone. Finalmente, direi, anche perchè questi smartphone non si sono mai fatti desiderare più di tanto.
Spero che stavolta Asus abbia intenzione di entrare seriamente in questo mercato, anche se i processori Intel, per quanto le prestazioni non siano male, non mi convincono del tutto.
Giouncino23 Dicembre 2014, 18:22 #3
Quindi in definitiva siamo d'accordo!
Io avrei puntato su processori con tecnologia ARM Cortex A57 e A53 in modalità big little per esempio...
Di Intel baytrail ce n'é già fin troppi in giro
Mparlav23 Dicembre 2014, 18:36 #4
Asus ha presentato in Cina il Pegasus X002:
http://www.gizmochina.com/2014/12/2...edmi-1s-killer/

5-inch 720p display
64-bit quad-core MT6732 processor (è un A53 a 1.5GHz)
2GB of RAM
16GB of internal storage
8MP main camera, a 5MP front cam
2500mAh battery unit.

Al cambio in Cina, 130$, per far concorrenza allo Xiaomi Redmi 1S ed il Meizu Blue Charm.
E' molto simile allo Zenfone 5, ed il 2GB/16GB viene ora sui 200 euro.
Cambia il soc.
AlexFalex30 Dicembre 2014, 15:23 #5
Gli attuali ZenFone non sono male, chissà se ci sarà un bell'incremento delle prestazioni, (magari mettessero anche la batteria removibile)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^