La Dolly Parton Challenge spopola sui social, ecco come creare il meme con le quattro foto profilo

La Dolly Parton Challenge spopola sui social, ecco come creare il meme con le quattro foto profilo

Negli ultimi giorni la #dollypartonchallenge è stata una delle tendenze più presenti sui social, Instagram in primis. Ecco cos'è e come "partecipare"

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
 

Tutto ha inizio con un post apparentemente innocuo e un po' provocatorio di Dolly Parton, cantautrice statunitense con trascorsi da attrice. Con 41 album pubblicati e un'annosa carriera alle spalle, tuttavia Dolly Parton è in grado di creare nuove tendenze. Ci riferiamo alla Dolly Parton Challenge, moda sui social che è partita da alcuni giorni e sembra inarrestabile.

Visualizza questo post su Instagram

Get you a woman who can do it all 😉

Un post condiviso da Dolly Parton (@dollyparton) in data:

Sappiamo che non avrà una lunga vita, come già successo in passato (vi ricordate l'Ice Bucket Challenge a cui aveva partecipato anche Bill Gates?), tuttavia ad oggi la Dolly Parton Challenge sembra un fiume in piena visto che sono le celebrità ad alimentarla.

Dolly Parton Challenge, cos'è

A differenza di molte tendenze dei social, che partono "dal basso", ovvero dagli account meno popolari, fino ad espandersi in maniera virale, la Dolly Parton Challenge nasce da un post, per l'appunto, di Dolly Parton. La cantautrice ha pubblicato di recente un collage con quattro foto dal carattere evidentemente diverso.

Le quattro foto rappresentano le foto profilo impostate nei social di maggiore tendenza: LinkedIn, Facebook, Instagram, Tinder. La sottile provocazione sta nella scelta delle foto: Parton sceglie chiaramente una foto professionale per LinkedIn, una foto "familiare" per Facebook, una foto artistica per Instagram e, per Tinder, una foto sexy al limite dello scollacciato (anzi forse il limite è stato superato).

La challenge è partita, con molte probabilità, dalla frase a corredo del post: "Trova una donna che possa farli tutti". La risposta è stata praticamente unanime nel mondo dei social: tutti stanno pubblicando le loro quattro foto profilo (o foto che comunque li ritrae in pose stereotipate per i quattro servizi), e a partecipare sono stati anche - e non solo - celebrità di ogni tipo. Una fra tutte l'attore Mark Hamill, volto del leggendario Luke Skywalker di Star Wars.

Visualizza questo post su Instagram

OK. I'll play along too... #Hamemeable

Un post condiviso da Mark Hamill (@hamillhimself) in data:

Dolly Parton Challenge: come creare il meme con le quattro foto profilo

A differenza di quanto avvenuto con altre tendenze social, per la Dolly Parton Challenge non c'è un'app dedicata con il filtro già pronto. Non è comunque un problema: di app per realizzare collage ce ne sono tantissime sui vari store. Basta creare un collage dal formato 1:1 (quindi un'immagine quadrata, formato caro ad Instagram) con quattro foto di dimensioni uguali e per ogni riquadro inserire i testi nell'ordine: LinkedIn, Facebook, Instagram e Tinder.

Noi abbiamo provato con Collage Foto di InShot, su Google Play Store o con Collage Maker di clik2mobile su App Store. Anche se le simmetrie non sono perfette, o il carattere del testo non è quello usato da Dolly Parton, non preoccupatevi: l'importante è sapersi divertire.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej25 Gennaio 2020, 14:29 #1
ohhh ecco la ca*ata del momento...

Come quella per invecchiarsi... un mese... milioni di "like", visite, Download...

ah ... come abbiamo fatto a vivere senza fin'ora...
Axios200625 Gennaio 2020, 16:28 #2
Guai se non c'e' la app apposita...
Obelix-it25 Gennaio 2020, 18:05 #3
Oltre ogni vergogna.....
kamon25 Gennaio 2020, 18:36 #4
L'ultimo vantaggio di continuare a frequentare forum rispetto alle pagine dedicate agli stessi argomenti su facebook era rimasto che si stava un po fuori dalle martellanti mode dei social, ma adesso ormai è chiaro che non siamo più al sicuro, eppure sarebbe fantastico se esistesse ancora una maniera di confinare le cagate social... Ai social ...Eh, redazione? Ci siamo capiti?
YetAnotherNewBie27 Gennaio 2020, 06:17 #5
Oltre a tutto, la seguente affermazione è anacronistica:

Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/telef...filo_86720.html

Parton sceglie (...) per Tinder, una foto sexy al limite dello scollacciato (anzi forse il limite è stato superato).
Bradiper27 Gennaio 2020, 10:04 #6
Meno male che l ho letto, altrimenti rimanevo all oscuro e non avrei potuto vivere.
Ma parlare di hardware no? Recensire prodotti? Anche già usciti?
canislupus27 Gennaio 2020, 10:36 #7
Si hanno più notizie del meteorite che dovrebbe far finire ste ca*ate?
Ogni volta che penso si sia arrivati sul fondo del barile, mi accorgo sia solo un'illusione.
gd350turbo27 Gennaio 2020, 10:48 #8
Originariamente inviato da: canislupus
Si hanno più notizie del meteorite che dovrebbe far finire ste ca*ate?
Ogni volta che penso si sia arrivati sul fondo del barile, mi accorgo sia solo un'illusione.


Io spero nell'arrivo di thanos...

Il genere umano da tempo ha raggiunto il fondo del barile, ma sta continuando a scavare senza sosta !
CYRANO27 Gennaio 2020, 11:15 #9
Tette !!!!





Clmslmsòlmsòlmsòlms
Cappej27 Gennaio 2020, 11:15 #10
Originariamente inviato da: gd350turbo
Io spero nell'arrivo di thanos...

Il genere umano da tempo ha raggiunto il fondo del barile, ma sta continuando a scavare senza sosta !


Pensa ai poveri youtubers e social blogger in genere che con uno schiocco di dita si vedrebbero dimezzare i followers.... Che dramma... Tutti quei server in disuso... Forse verrebbeo riutilizzati per qualcosa di più... Costruttivo!!!
Imho

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^